Sicilia

  • antonino leto luisa martorelli antonella purpuraCuratori: Luisa Martorelli, Antonella Purpura
    Titolo: Antonino Leto
    Sottotitolo: Tra l'epopea dei Florio e la luce di Capri
    Catalogo di mostra. Palermo, Galleria d'Arte Moderna, 13 ottobre 2018 - 10 marzo 2019
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 28 x 23); 184 pagine; 150 illustrazioni a  colori; peso: Kg 0,95
    Luogo, Editore, data: Cinisello Balsamo (MI), Silvana, 2018
    Collana: Arte
    ISBN: 8836640672 - EAN: 9788836640676
    Prezzo: Euro 34,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni




    Il volume accompagna un’importante ed esaustiva rassegna dedicata ad Antonino Leto (Monreale, 1844 – Capri, 1913), protagonista, insieme al coetaneo Francesco Lojacono, di una straordinaria stagione che ha visto la cultura artistica siciliana assumere un ruolo di rilievo nel panorama internazionale.
  • Cataldo Amodei - CANTATA A VOCE SOLA (1685)Autore: Cataldo Amodei
    Titolo: Cantate a voce sola (1685)
    A cura di G. Collisani
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 34 x 24); pagine XXVI-140 con 4 illustrazioni fuori testo
    Luogo, Editore, data: Firenze, Olschki, 1992
    Collana: Musiche rinascimentali Siciliane. N. 13
    ISBN: 9788822240194
    Prezzo: Euro 58,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Cataldo Amodei fu attivo a Napoli sin dalla giovinezza e contemporaneo di Francesco Provenzale e di Alessando Scarlatti.

  • dentro-e-fuori-la-sicilia-pCuratori: Pietro Corrao, E. Igor Mineo
    Titolo: Dentro e fuori la Sicilia
    Sottotitolo: Studi di storia per Vincenzo D'Alessandro
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 21 x 15); 320 pagine.
    Luogo, Editore, data: Roma, Viella, 2009
    Collana: I libri di Viella, 98
    ISBN: 978-88-8334-389-6
    Prezzo: Euro 38,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    C'è un filo che lega i saggi contenuti in questo volume in onore di Vincenzo D'Alessandro: in essi traspare il convincimento che la storia del Mezzogiorno italiano e della Sicilia siano un frammento decisivo di una storia piu' grande; qualunque sia la sua scala, se l'Italia, il Mediterraneo o l'Europa, questa storia ha bisogno del Mezzogiorno e della Sicilia per essere capita.
  • I_Florio_pAutore: Francesca Mercadante
    Titolo: I Florio e il Regno dell'Olivuzza.
    Sottotitolo: Rinvenimento del pavimento maiolicato, detto a petali di rose ideato da Filippo Palizzi e disposto nella casina Butera Winding-Florio all'Olivuzza.
    Rinvenimento del pavimento maiolicato, detto Barocco rielaborato da Giovanni Tesorone sull'originale ottocentesco di Forio d'Ischia e posto nella villa Pajno.
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 29,5 x 18,5); 109 pagine; 44 illustrazioni in b/n e a colori (prevalentemente foto a colori) e 23 tavole in b/n
    Luogo, Editore, data: S.l., Edizioni del Mirto, giugno 2004
    Prezzo: Euro 24,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    Nel 1888 Filippo Palizzi avrebbe prodotto presso le Scuole Officina del Museo Artistico Industriale di Napoli, un pavimento maiolicato, unico nel suo genere denominato a petali di rose.
    Nel 2003 si rinviene a Palermo, presso l'ex palazzina Florio, una delle quattro copie esistenti. Unica opera pittorica attestata del maestro Palizzi a Palermo.

  • I_Petri_pTitolo: Cuccurucuntu.
    Cantari e cuntari all'usu anticu
    Autore/i: Vari
    Esecuzione: I Petri ca addumunu
    Musiche: Vari
    Produzione: Napoli, Terreinmoto
    Anno di produzione: 2007
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    Un repertorio fortemente mirato a conservare una specifica identità culturale («Volevamo sentirci figli di qualcuno e noi del centro della Sicilia siamo "viddana" o "surfarara"», dice Davide Campisi, splendido elfo siciliano dalla teatralità prepotente) attraverso pezzi come Muntanara di li sviannanti (testi e musiche di Vicari) o i tradizionali C'era 'na vota 'nu Re, Assummata di lu corpu di la tunnara.
  • il brigante pagnotta giuseppe coniglioAutore: Giuseppe Coniglio
    Titolo: Il Brigante Pagnotta.
    Sottotitolo: Nicola Abalsamo (1762-1808)
    Descrizione: 
In 8°; pp. 144.
    Luogo, editore, data: Lecce, Capone, 2003
    Prezzo: Euro 8,00
    Disponibilita' limitata

     


    richiedi informazioni

  • IL DIALETTO NELLA CANZONE NAPOLETANA DEGLI ULTIMI VENT'ANNI - Roberto SottileAutore: Roberto Sottile
    Titolo: Il dialetto nella canzone italiana degli ultimi vent'anni
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 14); 308 pagine.
    Luogo, Editore, data: Roma, Aracne, 2013
    ISBN: 9788854863781
    Prezzo: Euro 13,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Negli ultimi decenni la canzone in dialetto ha conosciuto una straordinaria fioritura in concomitanza con lo “sdoganamento” delle varietà locali. Oggi che «il dialetto non è più un delitto» si assiste a un impressionante proliferare di canzoni nelle quali il codice locale è impiegato per ampliare il «potenziale di variazione», per soddisfare attese di poesia o bisogni espressivi ai quali l’italiano non sembra in grado di rispondere e, più in generale, per simboleggiare il ritorno alle radici come “meccanismo di difesa” dall’effetto alienante della globalizzazione.

  • il_regno_di_siciliaAutore: Ugo Falcando
    Titolo: Il Regno di Sicilia
    Introduzione, traduzione e note di Vito Lo Curto
    Descrizione: Volume in formato 16° (cm 17 x 12); 360 pagine
    Luogo, Editore, data: Cassino, Ciolfi, 2007
    Collana: Studi Storici Medioevali
    ISBN: 9788886810326
    Prezzo: Euro 16,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    L'autore, uomo politico e studioso, si pensa che fu ammiraglio del regno dal 1190. Il libro Il Regno di Sicilia, si occupa del periodo che và dal 1154 al 1169. Vi si parla limitatamente della politica estera siciliana, ma molto della vita sociale e degli intrighi politici in Palermo, durante una età particolarmente travagliata. A Falcando bastono due righe per far rivivere un personaggio a tutto tondo, ha una vista infallibile per cogliere il significato di ogni dettaglio. Nessuna delle cronache della sua epoca, rende viva la narrazione come Falcando, e nessuno gli può stare alla pari.
  • KoineDevotapTitolo: Koiné devota.
    Sottotitolo: Il presepe tra Napoli e Sicilia.
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm. 21,5 x 29); pp. 95; 33 foto a colori e 18 in b/n.
    Peso: Kg. 0,700
    Luogo, Editore, data: Siracusa, A. Lombardi, 2001
    Prezzo: Euro 26,00
    ISBN: 88-8243-060-X
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni


  • la_massoneria_nelle_due_sicilie_siciliaAutore: Ruggiero di Castiglione
    Titolo: La Massoneria nelle Due Sicilie e i "Fratelli" meridionali del '700
    Sottotitolo: La Sicilia
    Prefazione di Elvira Chiosi
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 352 pagine.
    Luogo, Editore, data: Roma, Gangemi, marzo 2011
    ISBN: 9788849220568
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Una fallace immagine di una Sicilia selvaggia ed incivile, stereotipo di una letteratura straniera inclina ad ottenere facili ed efficaci effetti divulgativi, ha relegato l'estremo lembo del Mezzogiorno d'Italia a semplice appendice europea dell'Africa. La grande difficoltà di accesso, attraverso le impervie Calabrie, all'isola mediterranea ha precluso, nel corso del Settecento, artisti, uomini di lettere, antiquari e giovani rampolli dell'aristocrazia del vecchio continente dal prolungare, lungo la penisola, il proprio itinerario di erudizione, concludendolo a Roma e, per i più impavidi, a Napoli.
  • mirabilia_coralliCuratrice: Cristina Del Mare
    Titolo: Mirabila coralii
    Sottotitolo: Capolavori barocchi in corallo tra maestranze ebraiche e trapanesi
    testo bilingue, italiano/inglese
    Descrizione: Volume in 4° (cm 30 x 24); 224 pagine; 110 illustrazioni a colori.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Arte'm, 2010
    Collana:
    ISBN: 9788856900767
    Prezzo: Euro 50,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    La prima indagine rigorosa sulle meraviglie del corallo trapanese tra ’500 e ’700, duecento anni di scambi fruttuosi tra artigiani ebrei e maestranze locali trapanesi, un confronto esemplare tra oriente e occidente, arte e artigianato, lusso, vita quotidiana, spiritualità cristiana.
  • mysteria anna maria corradiniAutore: Anna Maria Corradini
    Titolo: Mysteria
    Sottotitolo: Iniziazioni al femminile
    Descrizione: Volume in formato 8°; 88 pagine.
    Luogo, Editore, data: Acireale (CT), Tipheret, 2011
    Collana: Chokmah
    ISBN: 9788864960234
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio


    E' universalmente riconosciuto che l'istituzione dei mysteria si identifica con il famoso Inno a Demetra attribuito a Omero.
    I culti misterici in Sicilia sono sicuramente influenzati da quelli eleusini, tuttavia presentano peculiarità autonome che derivano da diverse situazioni storico-religiose. Enna, posta all'interno dell'isola, nell'antichità , era il centro del culto di Demetra-Cerere e della figlia Kore-Persefone, divinità della terra legate alla fertilità e all'agricoltura.
  • Nel Regno delle Due Sicilie il presepe coltoAutore: Autori Vari
    Titolo: Nel Regno delle Due Sicilie. Il Presepe Colto.
    Con un racconto di Vincenzo Consolo.
    Descrizione: Volume in formato folio (cm 35 x 24,5); 181 pagine; 114 foto a colori, molte a tutta pagina; edizione rilegata in tela con sovraccoperta illustrata.
    Peso: Kg 1,500
    Luogo, Editore, data: Palermo, Nuova Tavolozza, 1993
    Prezzo: Euro 73,00
    Disponibilità: Solo presso Libreria Neapolis

     


    richiedi informazioni

     Nel testo, ad un breve scritto sulle origini del Presepe, seguono due saggi, uno sulla storia del Presepe napoletano e l'altro sulla storia del Presepe siciliano e del suo Artista piu' rappresentativo: G. Matera.
    La pubblicazione include un vasto ed interessantissimo apparato iconografico che analizza il Presepe napoletano e quello siciliano.

  • PresepidiCaltagironepTitolo: Presepi di Caltagirone.
    Sottotitolo: Artisti e Figurinai nella tradizione calatina.
    Testi di Luigi Colaleo, Emanuele Giliberti, Fortunato Pasqualino, Antonino Ragona.
    Foto di Gaetano Gambino.
    Descrizione: Edizione rilegata con sovraccoperta illustrata; in formato 4° (cm. 21 x 29); pp. 160 pagine; 76 tavole a colori.
    Peso: Kg, 1,100
    Luogo, Editore, data: Siracusa, A. Lombardi, 1997
    ISBN: 88-7260-091-X
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    Il presepe, la sua ideazione e composizione come materializzazione di quella che è il fluire, il disfarsi e ricomporsi diviene infine la modificazione continua della societa' siciliana del XVIII secolo, stretta tra tradizione e illuminismo.
    Nel paesaggio presepiale calatino, personaggi e scene animano una scenografia realistica ricca e pulsante di vita per raccontare in immagini stratificazioni e diversita' sociali.
  • Amuri_Senza_Amuri_Rosa_Balistreri_pTitolo: Amuri senza amuri.
    Autore/i: Vari
    Interprete: Rosa Balistreri
    Musiche: Vari
    Produzione: Lucky Planets
    Anno di produzione: 2007
    Disponibilità: No 

     


    richiedi informazioni



    In occasione dell 80° anniversario della nascita si pubblica per la prima volta su cd, con copertina originale, l'album più significativo della più grande interprete della tradizione siciliana, la compianta Rosa Balistreri, una delle cantanti italiane di folk più famose e ricercate anche all'estero. Una bonus track, un brano inedito ed introvabile arricchisce questa edizione, E Vui Durmiti Ancora, una serenata che fa parte del repertorio tradizionale che ogni artista siciliano ama interpretare.

  • Rosa_Balistreri_1_pInterprete/i: Rosa Balistreri
    Autore: Vari
    Titolo: Collection (Volume 1).
    ... la raggia, lu duluri, la passione...
    Produzione: Lucky Planets, su licenza di Fonit Cetra a division of Warner Music Italia s.r.l.
    Anno di produzione: 2004
    Disponibilità: No  

     


    richiedi informazioni

    "Nessun'altra voce come quella di Rosa Balistreri, riusciva ad esprimere in senso piu' compiuto i toni drammatici di una Sicilia che sembra uscire gonfia di dolore e di speranze dalle modulazioni di un sentimento antico."

    Povera e orgogliosa, varcò anche lei i confini in cerca di fortuna. Non scelse una città industriale dove il prezzo più costante che si paga al pane è l'atrofia del cuore. Da Licata sbarcò a Firenze, dove la sua esperienza di emigrante si sarebbe maturata nel tirocinio di nuovi sacrifici, costantemente rivolta a indovinare lo scopo preciso della sua esistenza.

  • Rosa_Balistreri_2Interprete/i: Rosa Balistreri
    Autore: Vari
    Titolo: Collection 2
    Produzione: Lucky Planets, su licenza di Fonit Cetra a division of Warner Music Italia s.r.l.
    Anno di produzione: 2004
    Disponibilità: No 

     


    richiedi informazioni

     

  • ruggiero_ii_re_di_siciliaAutore: Alessandro da Telese
    Titolo: Ruggero II re di Sicilia
    Curatore: Vito Lo Curto
    Include testo originale
    Descrizione: Volume in 16° (cm 17 x 12); 240 pagine.
    Luogo, Editore, data: Cassino (FR), F. Ciolfi, 2003
    Collana di testi storici e medievali
    ISBN: 88-86810-14-8
    Prezzo: Euro 16,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    La biografia di Ruggero II, fondatore del Regno di Sicilia che portava a compimento la gigantesca struttura politica ereditata dal padre Ruggero I e dallo zio Roberto il Guiscardo, fu scritta da Alessandro di Telese - abbate dell’omonimo monastero di san Salvatore in provincia di Benevento - su invito della contessa Matilde sorella del sovrano, mentre costui era ancora in vita, per celebrare un personaggio e una vicenda di particolare rilievo nell’Italia dei primi decenni del sec. XII. Legato da rapporti di familiarità con Ruggero e testimone diretto di alcuni degli avvenimenti narrati.

  • SICILIA 1477-1861. La collezione Spagnolo-Patermo in quattro secoli di cartografia - Vladimiro Valerio, Santo SpagnoloAutori: Vladimiro Valerio, Santo Spagnolo
    Titolo: Sicilia 1477-1861
    Sottotitolo: La collezione Spagnolo-Patermo in quattro secoli di cartografia
    Due volumi indivisibili
    Descrizione: Volume in formato cm 24 x 32, stampa 4+4 colori, tavole a colori e b/n, carta patinata matta da gr. 170, 700 pagine, allestimento in brossura filorefe, copertina cartonata-telata con incisione su piatto e dorso.
    I due volumi sono corredati da una elegante cartella, formato cm 70 x100, legature in cordoncino, con alcune tra le più rare e interessanti carte della collezione Spagnolo-Patermo: fogli stampa 1:1, 4+4 colori, carta pregiata delle cartiere Fedrigoni.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Paparo
    ISBN: 9788897083832
    Prezzo: Euro 250,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Le vicende della Sicilia, isola di antichissima umanizzazione con una storia plurisecolare, sono collegate ai principali avvenimenti europei; per tale motivo una lettura a più livelli di indagine delle sue raffigurazioni cartografiche consente di leggere in filigrana l'intera storia della cultura occidentale dalle innovazioni scientifiche e tecnologiche a quelle artistiche, incisorie e tipografiche, dagli sviluppi dell'astronomia e della geografia agli avvenimenti economici, politici e militari.
  • storie delle cose di sicilia saba malaspinaAutore: Saba Malaspina
    Titolo: Storie delle cose di Sicilia (1250-1285)
    Introduzione, traduzione e commento a cura di Francesco De Rosa
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 17 x 12); 480 pagine.
    Luogo, Editore, data: Cassino (FR), Francesco Ciolfi, 2014
    Collana: Collana di Studi Storici Medioevali
    ISBN: 9788886810661
    Prezzo: Euro 16,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    La Cronaca "Rerum Sicularum Historia" inizia dalla morte di Federico II e si conclude con quella di Carlo D'Angiò. Saba Malaspina, cronista e scrittore Medioevale (Secolo XIII), vissuto in Roma nella Curia Vaticana con Papa Martino IV e poi divenuto decano della chiesa di Mileto, fu testimone della ferocia dei seguaci di Carlo d'Angiò e delle stragi da loro perpetrate sui miseri abitanti siciliani.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.