Francesco Abbate

Francesco Abbate - uno dei massimi studiosi della storia dell'arte meridionale - insegna all'Universita' di Lecce. Tra i suoi numerosi lavori, ricordiamo, in particolare i volumi appartenenti alla collana "Storia dell'arte nell'Italia meridionale": volume I, Dai Longobardi agli Svevi; volume II, Il Sud angioino e aragonese; volume III, Il Cinquecento; Volume IV, Il secolo d'oro.
  • CINQUANTACINQUE RACCONTI. Per i dieci anni. Scritti di storia dell'arte - Francesco AbbateCuratore: Francesco Abbate
    Titolo: Cinquantacinque racconti
    Sottotitolo: Per i dieci anni. Scritti di storia dell'arte
    Descrizione: Volume in formato 8°; 784 pagine.
    Luogo, Editore, data: Soveria Mannelli (CZ), Rubbettino, 2013
    Collana: Centro di Studi Previtali. I racconti di Efesto
    ISBN: 9788849840476
    Prezzo: Euro 39,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il Centro Studi Previtali è una libera associazione di studiosi, ricercatori e amanti della storia dell’arte, con sede a Roccagloriosa (SA). E’ presieduta dall’insegnante di storia dell’arte Francesco Abbate, famoso autore di una preziosa opera sulla storia dell’arte nell’Italia meridionale. I soci hanno voluto offrire, in occasione del primo decennio di attività, nuovi e importanti contributi per la conoscenza del nostro patrimonio artistico meridionale. 

  • Il_Mezzogiorno_Austriaco_e_Borbonico_pAutore: Francesco Abbate
    Titolo: Il Mezzogiorno austriaco e borbonico
    Sottotitolo: Napoli, le province, la Sicilia.
    Descrizione: Edizione rilegata, con sovraccoperta illustrata, in formato 8° (cm 21,5 x 14,5); 249 illustrazioni in b/n e a colori, fuori testo.
    Luogo, Editore, data: Roma, Donzelli, aprile 2009
    Collana: Storia dell'arte nell'Italia meridionale. Vol. 5
    Prezzo: Euro 60,00
    ISBN: 97888-60363459
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    I circa centocinquant'anni che vanno dagli inizi del Settecento all'Unita' d'Italia conobbero avvenimenti che mutarono radicalmente le condizioni politiche, sociali, istituzionali del regno meridionale, nonché la sua stessa collocazione nel novero degli Stati italiani ed europei. Come sempre accade, quegli eventi non si svolsero senza provocare conseguenze profonde anche sulla produzione artistica, specie nel campo dell'architettura e dell'organizzazione dei grandi centri urbani, a partire dalla capitale.

  • kronos_13_pTitolo: Kronos. N. 13
    Periodico del DBAS (Dipartimento Beni delle Arti e della Storia dell'Università del Salento)
    Sottotitolo: Scritti in onore di Francesco Abbate. 2 Tomi
    Descrizione: 2 volumi in astuccio, in formato 4° (cm 29,5 x 21); 500 pagine; molte illustrazioni in b/n e a colori nel testo
    Luogo, Editore, data: Lecce, Congedo,
    ISBN:
    Prezzo: Euro 100,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni


     

    È usanza negli ambienti universitari, quando si festeggiano i “primi” settant’anni di uno studioso, che i colleghi e gli amici del festeggiato imbandiscano un simposio con numerose portate di cibi appetitosi e succulenti, con vini i più preziosi di cui dispongano in cantina. I “settanta”, per quanto “primi”, come sempre si augura per celia, sono davvero una tappa importante nella vita di uno studioso, un compleanno in cui non si tirano certo i remi in barca, ma si tirano le somme di un lavoro duraturo e fecondo.

    È il caso di Francesco Abbate, i cui colleghi hanno allestito un’opera interamente a lui dedicata: la rivista “KRONOS” / numero 13 speciale 2009, Scritti in onore di Francesco Abbate, parte prima, pp. XX-234, e parte seconda, pp. 264; due volumi, dunque, chiusi in un cofanetto, editi da Mario Congedo Editore di Galatina e coordinati per la parte redazionale da Letizia Gaeta. La rivista è il Periodico del DBAS (Dipartimento dei Beni delle Arti e della Storia), Facoltà di beni culturali dell’Università del Salento, presso il quale Francesco Abbate è professore di Metodologia della Storia dell’Arte, ed è diretta da Lucio Galante, direttore pro-tempore del Dipartimento. Ma questo numero vede il contributo anche dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, Dipartimento di Filosofia e Politica, e dell’Università degli Studi di Salerno, Dipartimento di Beni Culturali.

  • la_scultura_napoletana_del_cinquecento_francesco_abbateAutore: Francesco Abbate
    Titolo: La scultura napoletana del Cinquecento
    Sottotitolo:
    Descrizione: Volume rilegato, in astuccio, in formato 8° (cm 21.5x15.5), pagine XII-285-(1), 219 illustrazioni in b|n, rilegato, sovracoperta illustrata
    Luogo, Editore, data: Roma, Donzelli, 1993
    Collana: Saggi Arti e Lettere
    ISBN: 9788879890014 
    Prezzo: Euro 90,00
    Disponibilità: 1 esempalare

     


    richiedi informazioni


    Una produzione scultorea dotata anche di una peculiare «organizzazione del lavoro», dominata da botteghe strutturate come vaste imprese collettive e legate da rapporti di filiazione diretta: dalla bottega «lombarda» di Pietro da Milano nascerà infatti quella di Tommaso Malvito, dominatrice assoluta degli anni a cavallo tra i due secoli; e da questa la bottega del genius loci della scultura napoletana del Cinquecento, Giovanni da Nola.
  • ritorno_al_cilento_francesco_abbate_antonello_riccoCuratori: Francesco Abbate, Antonello Ricco
    Titolo: Ritorno al Cilento
    Sottotitolo: Anteprima della mostra
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 31 x 24); 72 pagine; 57 illustrazioni a colori
    Luogo, Editore, data: Foggia, Claudio Grenzi, 2017
    Collana: 
    ISBN: 978-88-8431-668-4 9788884316684
    Prezzo: Euro 29,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Questa Anteprima, al pari di altre che seguiranno nel corso del prossimo anno, si pone come introduzione a una grande mostra dedicata alla produzione artistica del Cilento, dall’antichità al Settecento, non a caso intitolata Ritorno al Cilento, in quanto la quarta di una serie di mostre tenutesi nell’arco di tempo che va dal 1989 al 2004, e che hanno avuto per oggetto appunto il patrimonio artistico cilentano;
  • ritorno al cilento francesco abbate antonello riccoCuratori: Francesco Abbate, Antonello Ricco
    Titolo: Ritorno al Cilento
    Sottotitolo: Saggi di storia dell’arte
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 31 x 24); 160 pagine; 78 illustrazioni in b/n
    Luogo, Editore, data: Foggia, Claudio Grenzi, 2017
    Collana: 
    ISBN: 9788884316882
    Prezzo: Euro 32,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il volume raccoglie gli esiti delle ricerche condotte su tematiche connesse alle aree cilentana e dianense, che coprono un arco cronologico compreso tra il XIII e il XX secolo, e intende implementare il novero delle conoscenze fin qui acquisite per favorire una nuova lettura del territorio.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.