Tommaso Esposito

Tommaso Esposito, direttore del Museo di Pulcinella di Acerra, è medico psichiatra.
Da antropologo e giornalista si interessa e scrive di gastronomia dal 1980. È autore per la Guida "I Ristoranti d’Italia" de l’Espresso, Il Mattino e Luciano Pignataro Wineblog. Ha curato anche "Note in Pasta", una raccolta di canzoni e di musiche composte per i maccheroni.
  • a pizzaAutore: Tommaso Esposito
    Titolo: 'A pizza
    Sottotitolo: Viaggio nella musica napoletana
    Prefazione di Federico Vacalepre
    CD musicale di Enzo e Florian
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 14,5); 200 pagine; oltre 100 illustrazioni rare e inedite, tutte a colori.
    Luogo, Editore, data: Nola (NA), L'arca e l'arco, dicembre 2013
    Collana: Saperi in Campania. 4
    ISBN: 9788862011891
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Questo libro e questo disco raccolgono dieci bellissime canzoni, fra le tante, composte per la Pizza Napoletana da autori famosi.
    La prima risale al 1500 e l’ultima al 1966.
    Di esse soltanto due erano note perché lasciate incise su disco da Domenico Modugno e Aurelio Fierro. Delle altre nulla si sapeva finora, al di fuori del titolo.
  • il pesce e l olio tommaso espositoAutore: Tommaso Esposito
    Titolo: Il pesce e l'olio
    Sottotitolo: Mangiare di scammaro. Ricette e curiosità.
    Descrizione: Volume in formato 8°; 144 pagine.
    Luogo, Editore, data: Acerra (Na), Museo di Pulcinella, 2019
    Collana: 
    ISBN: 9788894424003
    Prezzo: Euro 8,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Visionate la presentazione del volume fatta da Annamaria Cirillo

    L'idea che la Quaresima sia il tempo dell'astinenza e del digiuno ha attraversato la storia degli ultimi cinquecento anni. Il libro non si sofferma sul significato religioso, né su quello antropologico. È una piccola antologia di testi, con in aggiunta un ricettario della nonna, che offre una prospettiva diversa. Si racconta il passaggio dalla tavola di Carnevale al desco di scammaro (senza grasso animale), buono e salutare per tutto l'anno.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.