Unità d'Italia

  • e_poi_fu_garibaldiAutori: Raffaele Andreoli, Raffaele D'Ambra, Ferdinando Petruccelli della Gattina, Giuseppe Aurelio Lauria
    Titolo:...e poi fu garibaldi
    Sottotitolo: Scorci e personaggi di Napoli tra il 1780 e l'Unità d'Italia
    Descrizione: Volume in 8° (cm 21 x 15); 125 pagine; 8 illustrazioni in b/n nel testo
    Luogo, Editore, data: Napoli, Stamperia del Valentino, dicembre 2010
    Collana: I Cinquecento
    ISBN: 9788895063249
    Prezzo: Euro 16,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     Andreoli, D'Ambra, Lauria, Petruccelli della Gattina, quattro autori per descrivere un periodo difficile della storia napoletana: il passaggio dall’Ancien Regime alla fase postunitaria.
    Testimonianze dirette e vive; bozzetti della Napoli di quei tempi, ma anche dossier su accidenti sociali che procuravano giustificato allarme - come la piaga del Brigantaggio – e frangenti di vita comune, quella che si snodava ogni giorno sotto gli occhi distratti dei frequentatori della città del tempo, come ancora oggi accade.

  • noi della meridionale italia luigi de matteoAutore: Luigi De Matteo
    Titolo: "Noi della meridionale Italia".
    Sottotitolo: Imprese e imprenditori del Mezzogiorno nella crisi dell'unificazione.
    Descrizione: Volume in formato 8°; pagine 212.
    Luogo, Editore, Data: Napoli, ESI, 2002
    Collana: Storia , Economia e Società «Saggi e Ricerche». N. 1
    ISBN: 8849502990
    Prezzo: Euro 16,00
    Disponibilità: Limitata

     


    richiedi informazioni

    La crisi delle imprese del Mezzogiorno negli anni dell'unificazione non è stata fatta oggetto di indagini appropriate, sebbene ad essa rinvii, in forma più o meno esplicita, la più che secolare disputa intorno alle origini del dualismo economico italiano.

  • 1860 - LA STANGATA - Francesco Del VecchioAutore: Francesco Del Vecchio
    Titolo: 1860 - La Stangata
    Descrizione: Volume in formato 8°; 202 pagine
    Luogo, Editore, data: Tricase (LE), Youcanprint, Maggio 2011
    ISBN: 9788896818428
    Prezzo: Euro 14,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    I tasselli essenziali del “puzzle” della storia unitaria inseriti correttamente al loro posto, attraverso le testimonianze dei protagonisti, la freddezza della logica, la conoscenza dei fatti e la passionalità del narratore. La creazione di uno stato federale che fu proposta da Cattaneo e dai Borbone, avrebbe costituito l’unica possibilità di realizzare una vera unità della penisola, nel rispetto delle diversità culturali, economiche e territoriali.
  • 1860 il tricolore trucidava bambini franco cafararoAutore: Franco Cafararo
    Titolo: 1860: il tricolore trucidava i bambini
    Romanzo 
    Prefazione di Vincenzo Gulì.
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 309 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Luciano Editore, 2015
    ISBN: 978-88-6026-181-6 9788860261816
    Prezzo: Euro 16,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Da oltre un quarto di secolo la revisione storica sta facendo giustizia delle menzogne risorgimentali che hanno preparato, accompagnato e soprattutto seguito la malaunità italiana. In effetti, secondo il mero spirito giacobino che alimentava il liberalismo tricolore, le azioni più nefande devono essere mascherate da belle e false parole per confondere le vittime.

  • 1861 la brutale verita Michele carilliAutore: Michele Carilli
    Titolo: 1861 La brutale verità
    Sottotitolo: Il lato oscuro dell'Unità d'Italia e il Brigantaggio postunitario
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 14); 128 pagine.
    Luogo, Editore, data: Reggio Calabria, Laruffa, 2015
    ISBN: 978-88-7221-788-7 9788872217887
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

  • 1861 1871 dieci anni storia nascosti michele bisceglieAutore: Michele Bisceglie
    Titolo: 1861-1871 Dieci anni di storia nascosti
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 22 x 16); 160 pagine.
    Luogo, Editore, data: Cosenza, Falco, 2016
    ISBN: 9788896895276
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Questo lavoro poco romantico ma molto viscerale nasce in maniera amatoriale e non ha alcuna pretesa di esaustività. Ha lo scopo di solleticare la curiosità dei lettori per far conoscere una nuova versione della nostra storia, forse quella più autentica. Un viaggio attraverso gli eventi che portarono all'Unità d'Italia costruito, a mo' di collage, con brani tratti da libri di autorevoli storici e studiosi di quel periodo chiamato "Risorgimento".

  • architettare_unitaCuratori: Fabio Mangone, Maria Grazia Tampieri
    Titolo: Architettare l'Unità
    Sottotitolo: Architettura e istituzioni nelle città della nuova Italia, 1861-1911
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 448 pagine;  ricco apparato iconografico
    Luogo, Editore, data: Napoli, Paparo, 2011
    ISBN: 9788897083214
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

     
    Catalogo della mostra omonima, il volume Architettare l'Unita. Architettura e istituzioni nelle città della nuova Italia, 1861-1911 si offre come un'articolata e attendibile ricapitolazione critica degli studi sull'architettura nell'Italia post-unitaria, nei tanti risvolti politici, culturali, tecnici e artistici. Gli spunti forniti dai numerosi contributi indicano un'interessante traccia per la prosecuzione delle ricerche e l'approfondimento ditemi e problemi, critici e storiografici, spesso negletti a causa di quei preconcetti storiografici che investono l'architettura dell'Ottocento in generale, e la situazione italiana in particolare.
  • brandelli_d_italiaAutore: Romano Bracalini
    Titolo: Brandelli d'Italia
    Sottotitolo: 150 anni di conflitti Nord-Sud
    Descrizione: Volume in formato 8°; 340 pagine
    Luogo, Editore, data: Soveria Mannelli (CZ), Rubbettino, 2010
    ISBN: 9788849827804
    Prezzo: Euro 19,00
    Disponibilita': In commercio

    l'Italia unita fu per secoli il sogno retorico-moralistico di letterati e poeti, fu il progetto d'ambizione di Casa Savoia. Ma appena l'Italia venne messa insieme con i pezzi raccolti, il Sud si ribellò e ingaggiò una sanguinosa guerra di secessione. Al Nord i favorevoli all'unità erano poche migliaia, al Sud anche meno.
  • brigantaggio politicoAutore: Pino Ippolito Armino
    Titolo: Brigantaggio politico nelle Due Sicilie
    Sottotitolo: Condizioni socio-economiche del regno di Napoli e storia dei movimenti reazionari contro l'unità italiana
    Descrizione: Volume in formato 8°; 280 pagine; peso: Kg 0,458
    Luogo, Editore, data: Reggio Calabria, Città del Sole, febbraio 2015
    ISBN: 9788873518532 978-8873518532
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Appena quattro generazioni fa, quella dei nonni dei nostri nonni, il Regno delle Due Sicilie era di gran lunga lo stato più esteso e più popoloso della penisola. In appena due mesi, dallo sbarco di Garibaldi a Melito il 20 agosto del 1860 al plebiscito del 21 ottobre dello stesso anno, concluse la sua storia con l'annessione al Regno Sardo. La fulminea scomparsa di quello che era anche il più antico fra gli stati pre-unitari resta un campo d'indagine storica non ancora sufficientemente esplorato
  • CARLO POERIO. UNA VITA PER L'UNITÀ D'ITALIA - Anna Poerio RiversoAutore: Anna Poerio Riverso
    Titolo: Carlo Poerio. Una vita per l'Unità d'Italia
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15); 352 pagine; peso: Kg 0,90
    Luogo, Editore, data: Caserta, MR Ediori, 2017
    Collana: 
    ISBN: 8899008779 EAN: 9788899008772
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    I Poerio furono protagonisti, fin dalla Repubblica Napoletana del 1799, di eroiche imprese "dando per tutto il corso dell'Ottocento un grandioso contributo al processo di liberazione ed unificazione della nostra Italia.
  • colpo d occhio su le condizioni del reame delle due sicilie francesco durelliAutore: Francesco Durelli
    Titolo: Colpo d'occhio su le condizioni del Reame delle Due Sicilie nel corso dell'anno 1862.
    A cura di Mino Errico e Vincenzo D'Amico
    Prefazione di Valentino Romano
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 166 pagine
    Luogo, Editore, Data: Battipaglia (SA), Ripostes, marzo 2010
    Collana: La spada e la penna. Diretta da Vincenzo D'Amico
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    si racconta di un periodo triste della nostra storia, di una guerra fratricida che tracciò un solco profondo fra l’Italia del Centro-Nord e quella del Centro-Sud – che non è stato mai colmato e che ancora oggi continua a produrre i suoi frutti venefici.

  • contro garibaldi gennaro de crescenzoAutore: Gennaro De Crescenzo
    Titolo: Contro Garibaldi
    Sottotitolo: Appunti per demolire il mito di un nemico del Sud
    Ristampa
    Descrizione: In 8°; pagine 104.
    Luogo, Editore, Data: Napoli, Editoriale Il Giglio, 2013
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Un Paese privo di identità nazionale, senza simboli comuni e riconosciuti da tutti gli abitanti, ha bisogno di miti. Quello dell’ “eroe dei due mondi” fu il prodotto della storiografia risorgimentale, espressione di quella piccola minoranza ideologica che unificò con la forza e l’inganno l’Italia.

  • da_sudCuratori: Luigi Mascilli Migliorini, Anna Villari
    Titolo: Da Sud
    Sottotitolo: Le radici meridionali dell'Unità nazionale
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 382 pagine; 142 illustrazioni a colori e 46 in b/n
    Luogo, Editore, data: Milano, Silvana, 2011
    Collana: Biblioteca dell'Unità d'Italia
    ISBN: 9788836621972
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    Il “risorgimento” meridionale è un lungo percorso di idee, di lotte rivoluzionarie, di scritture appassionate e profonde, di sacrifici infiniti di persone e di infinite speranze che congiunge, in una straordinaria simmetria storica, l’esperienza politica e l’ansia di libertà dei patrioti del 1799 e la definitiva liberazione di Napoli del 1860: libertà e liberazione ispirate da un fortissimo desiderio di giustizia, dal sogno, proprio dell’Illuminismo meridionale, di un governo guidato dalla ragione e dai principi dell’eguaglianza.
  • pietro cala ulloa delle presenti condizioniAutore: Pietro Calà Ulloa
    Titolo: Delle presenti condizioni del Reame delle Due Sicilie
    Ristampa anastatica dell’edizione del 1862
    cura di Antonio Boccia
    Presentazione del Prof. Gennaro De Crescenzo.
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 22 x 16); pagine pp. XXXII-72
    Luogo, Editore, data: Napoli, Thesaurus Edizioni, 2014
    Collana: “Le anastatiche”,  n. 1, a cura di Lorenzo Terzi.
    ISBN: 9788890989209
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Thesaurus, società attiva nel campo della valorizzazione dei beni e delle attività culturali, propone la ristampa anastatica del saggio di Calà Ulloa. Il testo esamina e denuncia con sofferta lucidità le dolorose conseguenze dell’annessione forzata del Regno delle Due Sicilie al Piemonte.

  • edoardo_rosolinaAutore: Giuseppe Buttà
    Titolo: Edoardo e Rosolina
    Sottotitolo: (o le conseguenze del 1861)
    Descrizione: Volume in 8° (cm 22 x 15); 396 pagine; illustrazioni a colori.
    Luogo, Editore, data: Brindisi, Trabant, 2011
    Collana: Pillole per la memoria
    ISBN: 978-88-96576-12-0
    Prezzo: Euro 18,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    Edoardo Desmet è il giovane rampollo di una nobile famiglia franco-italiana. Nel 1866 intraprende l’agognato viaggio in Italia, felice di poter finalmente vedere il Belpaese unito e redento sotto lo stemma dei Savoia. Scoprirà presto che la realtà è ben diversa da come l’immaginava...
    Con Edoardo e Rosolina, pubblicato nel 1880, Giuseppe Buttà chiude il cerchio della sua opera, attraverso un originale misto di narrativa e pamphlet che costituisce un seguito ideale del Viaggio da Boccadifalco a Gaeta. Il brigantaggio, l’Aspromonte, la breccia di Porta Pia: nessuno dei principali avvenimenti della storia d’Italia dal 1861 al 1870 sfugge al sarcasmo di una delle voci più polemiche dell’antirisorgimento.
  • guardie_e_ladriAutore: Massimo Lunardelli
    Titolo: Guardie e ladri
    Sottotitolo: L'Unità d'Italia e la lotta al brigantaggio
    Descrizione: Volume in 8°; 228 pagine
    Luogo, Editore, data: Torino, Blu, ottobre 2010
    ISBN: 9788879041027
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni



    Nella storia dell'Unità d'Italia, di cui nel 2011 si celebra il 150° anniversario, il brigantaggio meridionale rappresenta una pagina oscura. È una storia di sanguinosa conquista, di speranze e disillusioni, istanze di rinnovamento e realtà immutabili. All'indomani dell'annessione del Regno delle Due Sicilie, soldati e carabinieri dell'esercito piemontese furono mandati al Sud a far rispettare il nuovo ordine: si ritrovarono in luoghi impervi e sconosciuti, stranieri in terra straniera a combattere contro un nemico sfuggente che sembrava invincibile.
  • i_disperati_nel_melodramma_dell_italia_postunitaria_elisa_lucarelliAutore: Elisa Lucarelli
    Titolo: I disperati nel melodramma dell'Italia postunitaria
    Sottotitolo:
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23,5 x 16); 142 pagine.
    Luogo, Editore, data: Roma, Edicampus, 2018
    Collana: University corner
    ISBN: 889759199X EAN: 9788897591993
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Il corso di un fiume che si dirama, un angelo impiccato nella Cappella degli Scrovegni, una donna che piangendo cade ai piedi del crocifisso e un uomo che urla nel bel mezzo di una piazza abbandonata.
  • I NAPOLITANI AL COSPETTO DELLA NAZIONI CIVILI - Giacinto de’ SivoAutore: Giacinto de’ Sivo
    Titolo: I Napolitani al cospetto delle Nazioni civili
    A cura di Carmela Maria Spadaro 
    Descrizione: Volume in formato 8°; 144 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Editoriale Il Giglio, 2016
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Un’edizione completa del testo del grande storico anti-risorgimentale di Maddaloni mancava dagli anni ’60.

    L’Editoriale Il Giglio pubblica ora una nuova edizione, curata da Carmela Maria Spadaro, docente all’Università Federico II, arricchita dall’Elogio di Ferdinando Nunziante, che de’ Sivo scrisse per il valoroso generale borbonico.

  • i_progionieri_dei_savoiaAutore: Giuseppe Novero
    Titolo: I prigionieri dei Savoia
    Sottotitolo: La storia della Caienna italiana nel Borneo
    Descrizione: Volume in 8°; 164 pagine.
    Luogo, Editore, data: Milano, Sugarco, 2011
    ISBN: 97888-7198-609-8
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni



    Nuovi documenti emergono dagli archivi: ai suoi esordi, lo Stato unitario italiano per «liberarsi» dei prigionieri di guerra del Regno delle Due Sicilie, per sconfiggere il brigantaggio e sbarazzarsi dei ribelli, renitenti alla leva e delinquenti comuni, tentò la via della deportazione di massa in Paesi lontani.
 Per quasi dieci anni (e fino al 1873) i ministri dei Savoia cercarono così di fondare una colonia di deportazione prima nel mar Rosso, poi in Patagonia e in Tunisia.
  • i prigionieri dei savoia alessandro barberoAutore: Alessandro Barbero
    Titolo: I prigionieri dei Savoia
    Sottotitolo: La vera storia della Congiura di Fenestrelle
    Descrizione: Volume in formato 8°; 368 pagine
    Luogo, Editore, data: Bari, Laterza, 2012
    Collana: I Robinson. Letture
    ISBN: 9788842095668
    Prezzo: Euro 18,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


     "La sera del 9 novembre 1860 una colonna di soldati in lacere uniformi turchine, disarmati e sotto scorta, marciava lungo la tortuosa strada di montagna che risale la Val Chisone, nelle montagne piemontesi, verso la fortezza di Fenestrelle, costruita a 1200 metri di altezza sul livello del mare. Erano prigionieri dell' esercito borbonico catturati per lo più a Capua il 2 novembre, trasferiti per mare da Napoli a Genova e poi trasportati in treno fino a Pinerolo e da lì a piedi, giacché non c'era altro mezzo, alla fortezza.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.