Musica Etnica Campana

  • La_Notte_del_Dio_che_Balla_pAutore/i: Teresa De Sio, Agricantus, Xicrò, Pantarei, Il Parto delle Nuvole Pesanti, Nidi d'Arac, Ambrogio Sparagna, Addosso agli Scalini, Vinicio Capossela, Daniele Sepe.
    Titolo: La notte del Dio che balla.
    Progetto e direzione artistica di Teresa De Sio
    Produzione: Compagnia Nuove Indie
    Anno di produzione: 1999
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: Limitata

     


    richiedi informazioni

     
    LA NOTTE DEL DIO CHE BALLA è andata in scena per la prima volta la sera del 25 luglio scorso (1998) a Cosenza nel corso del festival "Invasioni". Il primo gruppo è salito sul palco alle nove e trenta e l'ultimo all'incirca verso le tre del mattino.
  • Tra_il_Sole_e_la_Luna_Carlo_Faiello_pTitolo:...tra il sole e la luna.
    Autore/i: Carlo Faiello.
    Produzione: Mnemosyne/ Il Canto di Virgilio
    Anno di produzione: 2009
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: Limitata 

     


    richiedi informazioni

    Una coinvolgente Favola Popolare in Musica interamente ispirata all'universo mitico della città di Napoli. "...tra il Sole e la Luna c'era una terra abitata da uomini e donne depositari di un sapere antico. Un luogo popolato da Madonne e Demoni, Sirene e Anime del Purgatorio, Tamburi sacri e Tarantole velenose, Pietre sante e Acque miracolose....Un cattivo giorno il Potere costituito, intollerante, decise di annientare la memoria innocente della popolazione etc....."
  • Triccabballacche_pTitolo: Triccabballacche (AuLive e Chiapparielli).
    Autore/i: Vari
    Interpreti: 'E Zezi. Gruppo Operaio.
    Musiche: Vari
    Produzione: Napoli, Terreinmoto
    Anno di produzione: 2002 - 2007
    Disponibilità: No 

     


    richiedi informazioni

     

    Si intitola Triccaballacche, sottotitolo ironico aulive e chiapparielli, l'album live degli Zezi: lo storico Gruppo Operaio di Pomigliano d'Arco dal '74 ad oggi rappresenta un punto di riferimento imprenscindibile per la resistenza sonora che affida alla musica popolare un compito contemporaneo, non di mero studio e/o revival.
  • ai-piedi-del-monte-pTitolo: Ai piedi del monte
    Autore/i: Girolamo De Simone
    L'immagine di copertina è del piccolo Francesco De Simone
    Versioni per pianoforte, trascrizioni, parafrasi, esecuzioni: Girolamo De Simone
    Tutti i brani sono incisi, editati e postprodotti da Girolamo De Simone
    Produzione: Konsequenz
    Anno di produzione: 2010
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    'Ai piedi del monte' raccoglie il frutto di alcuni anni di ricerche su musiche e musicisti vesuviani, tali per nascita o per 'adozione'. La sintesi di questo lavoro è stata incisa e missata ai piedi del Somma-Vesuvio, al limitar di un luogo il cui nome, Sant'Anastasia, evoca etimologicamente la 'rinascita'.

  • Alma_Cilenti_pAutore: Santino Scarpa
    Titolo: Alma cilenti
    Sottotitolo: Il canto popolare cilentano nella tradizione orale: seconda proposta di studio etno-musicale.
    Libro + cd musicale.
    Presentazione di Gillo Dorfles
    Descrizione: Libro: edizione in formato 8° (cm 20 x 14); 64 pagine; foto in b/n nel testo
    Luogo, Editore, data: Acciaroli (SA), Centro di Promozione Culturale per il Cilento, 2007
    ISBN10: 88902317933
    ISBN13: 9788890231797
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il libro, oltre alla presentazione ed alla premessa, contiene, per ogni brano, il testo e un commento con i risultati della ricerca effettuata sul brano stesso.

    La Presentazione di Gillo Dorfles
    Quando, nei lontani anni Cinquanta mi spinsi fino all'allora, piu' che oggi, remoto Capo Palinuro, attratto dalla solitudine selvaggia e dallo splendore delle scogliere e del mare, la via per arrivarci passava necessariamente dall'interno della penisola del Cilento - mancando allora la strada costiera - da Vallo della Lucania fino a Centola.

    La bellezza ancora intatta della natura fece si' che tornai varie volte per brevi soste all'interno del territorio e fu per puro caso che mi capitò di ascoltare in qualche primitiva trattoria, dei curiosi canti recitati e cantati dalla gente del luogo e talvolta alternati alle ben note "canzonette napoletane".

  • L_Avvenuta_Profezia_pTitolo: L'avvenuta profezia.
    Viaggio Musicale per Organo, Zampogna, Strumenti Popolari nelle Pastorali e nei Repertori del Natale.
    Registrazione digitale dal vivo nella Cattedrale di Alatri (FR)
    Autore/i: Vari
    Produzione: Finisterre
    Anno: 2001
    Disponibilità: NO {loadposition Ricordi}

     l'immagine della Natività è sempre stata rappresentata all'interno di scene pastorali caratterizzate spesso dalla presenza di suonatori di zampogna. Per evocare questa classica ambientazione, nel XVIII secolo molti importanti musicisti composero delle particolari sonate per organo denominate pastorali che avevano la caratteristica di imitare il tipico suono pastorale prodotto dalle zampogne.

  • antichi viaggiatori meditamburiTitolo: Antichi Viaggiatori
    Autore/i: Vari
    Esecutore/i: Meditamburi
    Produzione: Polosud Records
    Anno di produzione: 2015
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Fra innovazione e tradizione, fra Occidente e Oriente... La musica di Meditamburi.
    Paolo Cimmino (fondatore del gruppo) , M’Barka Ben Taleb, Emidio Ausiello, Michele Maione e Gabriele Borrelli formano un ensemble di musicisti di notevole esperienza e con importanti collaborazioni artistiche sia in Italia che all’estero. Dopo alcuni anni di performances live l’ensemble di percussioni pubblica, con la nota Polosud Records, il cd "Antichi Viaggiatori” .
  • bum tammurriata di scafatiTitolo: Bum!
    Autore/i: Vari
    Esecutore/i: Tammurriata di Scafati
    Produzione: Finistarre
    Anno di produzione: 2014
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Dopo 15 anni, ritorna in sala d’incisione e sul palco uno dei gruppi storici del folk e della world music italiana: Tammurriata di Scafati
    Guidati da Nando Citarella e Antonio ‘O Lione, riparte il viaggio tra le storie e i suoni del Vesuvio dove la tammurriata è la musica e la danza più importante di tutte le feste religiose e profane della zona.
  • Calendario delle feste popolari tradizionali con tammorriate e canti in Campania

     


    Il presente Calendario è stato compilato da:
    Francesco Migliaccio
    Suonatore di Organetto e Fisarmonica
    Studioso e conoscitore di Tradizioni popolari dell'Italia Meridionale
    Frequentatore delle Feste Sacre e Profane in Campania, Puglia e Basilicata
    Per contatti: tel. 339 8880763



    17 GENNAIO sera
    FUOCHI DI SANT'ANTONIO
    SANT'ANTONIO ABATE (NA)


    2 FEBBRAIO mattina
    FESTA DELLA CANDELORA
    MONTEVERGINE (AV)


    DOMENICA DI CARNEVALE, MARTEDI' DI CARNEVALE, DOMENICA DOPO CARNEVALE
    FESTA DI CARNEVALE
    MONTEMARANO (AV)


    LUNEDI' IN ALBIS Mattina
    FESTA DELLA MADONNA DELL'ARCO
    S.ANASTASIA (NA)


    LUNEDI' IN ALBIS Sera
    FESTA DELLA MADONNA DELL'ARCO
    TERZIGNO - PINETA FABBROCINI


    MARTEDI' DI PASQUA pomeriggio - sera
    FESTA DI S.MARIA DEL MONTE
    NOCERA INFERIORE (SA)


    SABATO DOPO PASQUA mattina - sera
    FESTA DELLE PARANZE
    SOMMA VESUVIANA (NA)


    DOMENICA DOPO PASQUA tramonto - alba
    FESTA DELLA MADONNA DELLE GALLINE
    PAGANI (SA)


    DOMENICA DOPO PASQUA pomeriggio - sera
    FESTA DELLA MADONNA DI BRIANO
    "Tammurriata Giuglianese"
    VILLA DI BRIANO (CE)


    3 MAGGIO mattina - sera
    FESTA DELLA MADONNA A CASTELLO
    SOMMA VESUVIANA (NA)


    MERCOLEDI' PRIMA DELL'ASCENSIONE mattina - pomeriggio
    FESTA DELLA MADONNA DEI BAGNI
    SCAFATI (SA)


    DOMENICA PRIMA DELL'ASCENSIONE pomeriggio - notte
    FESTA DELLA MADONNA DEI BAGNI
    SCAFATI (SA)


    LUNEDI' DOPO LA PENTECOSTE alba - tramonto
    FESTA DELLA MADONNA DELL'AVVOCATA
    MAIORI (SA)


    1, 2 E 3 GIUGNO
    ‘A FESTA O’ CASTIELL’ E’ LURIANO
    MARCIANISE (CE)


    SABATO DOPO IL 26 LUGLIO tramonto - alba
    FESTA DI S. ANNA
    LETTERE (NA)


    14 AGOSTO tramonto - alba
    FESTA DI "MATERDOMINI"
    NOCERA SUPERIORE (SA)


    12 SETTEMBRE alba - tramonto
    FESTA DELLA MADONNA DI MONTEVERGINE
    MONTEVERGINE (AV)


    16 OTTOBRE mattina
    FESTA DI S.GERARDO A MAIELLA
    CONTURSI (SA)


    22 OTTOBRE mattina
    FESTA DELLA MADONNA DELLA NEVE
    TORRE ANNUNZIATA (NA)


    31 DICEMBRE pomeriggio - alba
    FESTA DELLA FRASCA
    POGGIOMARINO (NA). 


     

    FINE?
    Manca qualche festa? Indicatecelo, grazie.

  • canti a dispetto antonio marottaTitolo: Canti a dispetto
    Autore/i: Antonio Marotta
    Esecutore/i: Antonio Marotta, Michela Latorre, Peter De Girolamo
    Produzione: Autoprodotto
    Anno di produzione: 2011
    Prezzo: Euro 13,00
    Disponibilità: In commercio

    La tradizione, questa sconosciuta. Non semplicemente un'astrazione, ma un cuore grondante sangue. Non bisogna lasciare spazio ai "barbari". Evitare, insomma, che il resto del mondo colonizzi la nostra memoria, fare in modo che il passato resista nel presente, guardando in faccia il futuro. Non lasciare che venga martoriata dagli arrivisti, non lasciare che venga depauperata dal mercato. Rintracciare in essa il segno dell'indicibile che continua a sostenere la nostra esistenza.
  • canti_alla_madonna_dell_arcoTitolo: Canti alla Madonna dell'Arco
    Interpreti: Vari
    Produzione: Phonotype Record, 2007
    Durata: 37' 37"
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni




     

  • canti_migranti_trio_tarantaeTitolo: Canti Migranti
    Autore/i: TrioTarantae
    Produzione: Polosud
    Registrato e missato allo studio Il Parco - Napoli,  da Ninni Pascale e Alessandro D'Aniello
    Anno di produzione: 2011
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    E’ un disco di musica popolare mediterranea con le tammuriate le pizzicche, le fronne, con le chitarre battenti, le fisarmoniche e i tamburi e con le parole di amore, di passione e soprattutto di amare migrazioni.
    Ospite del cd è la tunisina M’Barka Ben Taleb (una delle protagoniste del film "Passione" di John Turturro) che compare in due brani.

  • Il_Suono_della_Tradizione_pProgetto: Carlo Faiello
    Titolo: Il suono della tradizione. Libro + cd.
    Descrizione: Volume in 16° (cm 19,5 x 14); 62 pagine; 14 foto a colori
    Luogo, Editore, data: Roma, SquiLibri, giugno 2005
    Prezzo: Euro 14,00
    ISBN: 88-89009-02-0
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    Il suono della tradizione nasce all'interno del festival La notte della tammorra, ispirato all'omonima festa che, in onore di san Severino, si svolge a Comiziano al suono dei tamburi: un grande raduno, trasformato anche in spettacolo itinerante che, a ridosso del solstizio d'estate, riunisce a Napoli vecchi esponenti della scena popolare e musicisti professionisti, esperti cantatori e giovani principianti, virtuosi danzatori e ballerine ai primi passi.

  • catene antonio marottaTitolo: Catene
    Autore/i: Antonio Marotta
    Esecutore/i: Antonio Marotta, Michela Latorre
    Produzione: Radici Music
    Anno di produzione: 2014
    Prezzo: Euro 13,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Per suggellare il suo legame sempre più profondo con la tradizione folk meridionale, Antonio Marotta ha pensato bene di scegliere, per questo suo secondo lavoro, un titolo come “Catene”, chiaro e senza fronzoli, come esige l’amore per la terra che genera sonorità fatte di vento e di passione, di sudore e di antiche malinconie.
  • catene_gruppo_operaio_zeziTitolo: Catene
    Autore/i: Vari
    Esecuzione: Gruppo Operaio già Zezi
    Produzione: Look Studio - G. Mantice
    Anno di produzione: 2010
    Disponibilita':NO

     


    richiedi informazioni

     

    ll Gruppo Operaio è un collettivo che nasce nel 2008.
    I componenti (voci, tammorre, chitarra, fiati, fisarmonica, basso) facevano tutti parte di 'E Zezi di Pomigliano D'Arco. Praticamente la quasi totalità della  formazione che negli ultimi anni ha suonato in tutta Italia e in Europa col nome, appunto, di Zezi. In particolare Matteo D'Onofrio (voce) e Sebastiano Ciccarelli Miciariello (voce e tammorra) che furono tra gli operai  fondatori.
    Del progetto fa parte anche Gianni Mantice (fondatore, chitarrista e autore degli Almamegretta)

  • ciente_paise_zeziTitolo: Ciente Paise
    Autore/i: Vari
    Esecuzione: 'E Zezi. Gruppo Operaio
    Arrangiamenti e direzione musicale: 
Antonello Paliotti
    Coordinamento e direzione artistica: 
Angelo De Falco
    Registrazioni e missaggi: Massimo D’Avanzo, 
effettuati presso Studi di Casa Cuma
    Foto Copertina: 
Sergio Nardò - 
Italsider di Bagnoli
    Foto pagine centrali: 
“Cimminera” Antonio De Falco
Festa dei Gigli Brusciano 1979
    Grafica, illustrazioni e foto
: Carmine Luino
    Produzione: 'E Zezi. Gruppo Operaio
    Anno di produzione: 2011
    Disponibilità: NoErnesto Vitolo

    E Zèzi, gruppo storico di musica popolare campana, interpreti legati al mondo operaio quanto alla tradizione, quasi completamente cancellata dall’omologazione culturale, continuano con una formazione, se possibile, più agguerrita delle precedenti; è sulla scena da ben 35 anni, senza mai perdere colpi, con questa nuova formazione si apre ad un vero laboratorio (col coordinamento musicale di Antonello Paliotti) agli orizzonti della grande musica e della grande poesia popolare di strada, di lavoro, di vita.

  • cominium cantori in terra di lavoroTitolo: Cominium
    Autore/i: Vari
    Esecutore/i: Cantori in Terra di Lavoro
    Produzione: Associazione Cultura Cantori in Terra di Lavoro
    Anno di produzione: 2015
    Disponibilità: NO

     


    richiedi informazioni



     
    Il cd "Cominium" è un viaggio attraverso i suoni, la vita ed i personaggi, della tradizione contadina di Alta Terra di Lavoro nel periodo della seconda metà dell’ 800. 13 ballate popolari tradizionali e inedite.
    L’occasione per conoscere una storia mai raccontata, una storia fatta di coraggio, valore ed eroismo. Contadini che resistettero all’invasione del Sud che costò la vita, l’espatrio, il carcere ed il manicomio ad un milione di persone e che costò la libertà del popolo meridionale.
  • con_la_pietra_neraTitolo: Con la pietra nera
    Voci del popolo contadino. Terra fuoco suoni. 'A paranza r''o Lione
    1 cd musicale + 2 dvd
    Autori: Alfonso Ottone, Antonio Matrone, Salvatore Raiola
    Produzione: Salvatore Raiola Communication
    Anno di produzione: 2011
    Disponibilita': NO

     


    richiedi informazioni

     

    L’idea di realizzare un progetto che testimoniasse la vitalità della musica popolare contadina nasce nel 2003. L’autore e regista ha intuito che, distratti dalle milioni d’informazioni mediatiche, si stava perdendo le tracce di un passato non scritto nei libri ufficiali e che, solamente, attraverso le testimonianze delle “ultime voci” si poteva raccontare. Infatti, queste genti si sono serviti sempre di un canale di comunicazione privilegiato, che è rimasto intatto per millenni: quello della musica, del canto e del ballo.
  • Diavule_a_Quatto_pAutore: E' Zezi
    Titolo: Diàvule a quàtto
    Interpreti: E' Zezi
    Data di pubblicazione: 3/7/2003
    Disponibilità: No 

     


    richiedi informazioni

    Con la consueta esuberanza e vitalità l'ensemble partenopeo coinvolge l'ascolto pescando dalle invasate ritmiche della tammuriata e dalla saggezza dei cantastorie popolari come Ignazio Buttitta e Ciccio Busacca.
    I temi sociali sono poi sempre in primo piano, una denuncia che affronta i temi del precariato lavorativo giovanile e delle morti bianche che quotidianamente funestano i cantieri nazionali. A tutto questo si reagisce con una veemente critica contro chi detiene il potere, una ribellione pacifica che assume però i toni di un violento ballo.
  • DIETRO OGNI VOCE C'E' UN PERSONAGGIO. 1967-1977. La nuova compagnia di canto popolare e il decennio di Roberto De Simone - Anita PesceAutore: Anita Pesce
    Titolo: Dietro ogni voce c'è un personaggio
    Sottotitolo: 1967-1977. La nuova compagnia di canto popolare e il decennio di Roberto De Simone
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 340 pagine.
    Luogo, Editore, data: Roma, Arcana, 2018
    Collana: 
    ISBN: 9788862315487
    Prezzo: Euro 16,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    I primi dieci anni di attività della Nuova Compagnia di Canto Popolare sono determinanti per la costruzione dell’identità di questa che è ormai un’istituzione della cultura italiana del Novecento, e oltre. Il decennio che va dalla fondazione – 1967 – al debutto di Gatta Cenerentola al Festival dei Due Mondi di Spoleto –1976 – è segnato dalla presenza e dal progetto artistico di Roberto De Simone.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.