Musica Etnica Campana

  • ROCKAMMORRA

    Rockammorra_pTitolo: Rockammorra.
    Rock delle Tammorre, mandolini, Triccabballacche e scetavajasse.
    Produzione: Essonamò Records
    Anno di produzione: 2009
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: 1 esemplare  

     


    richiedi informazioni

     

  • Sancto Ianne - MO' SIENTE

    Mo_Siente_Sancto_Ianne_pTitolo: Mo' siente.
    Autore/i: Sancto Ianne
    Interprete: Sancto Ianne
    Musiche: Sancto Ianne
    Produzione artistica e arrangiamenti: Sancto Ianne
    Produzione: FolkClub EthnoSuoni
    Anno di produzione: 2006
    Prezzo: Euro 14,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Dopo il grande successo di 'Scapulà', l'album del 2002 che li ha rivelati e consacrati come una delle più belle realtà della scena folk italiana, Sancto Ianne pubblicano ora una nuova prova altrettanto convincente. Ospite del nuovo disco Faisal Taher, che ha prestato la propria voce in 'Uocchie', il brano che è valso al gruppo la vittoria nel concorso Voci per la Libertà 2005 di Amnesty International.
  • Scuola di folklore di Buonopane - MASCARATA

    Mascarata_pTitolo: Mascarata.
    Scuola di folklore di Buonopane.
    Produzione: Scuola di folklore di Buonopane.
    Anno di produzione: 2004
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     I dieci brani raccolti in questo disco dalla Scuola del Folklore di Buonopane in gran parte provengono da una ricerca sul campo che il gruppo ha da qualche anno avviato allo scopo di recuperare la tradizione musicale di Barano e dell'Isola d'Ischia. br/>Un obiettivo senz'altro difficile da raggiungere, soprattutto perché da decenni sono scomparsi gli interpreti, le occasioni e i contesti in cui si manifestavano il canto e la musica di tradizione orale dell'Isola.
  • SEGUENDO LA STELLA COMETA COME I MAGI SULLA VIA DI BETLEMME - Le Zampogne di Daltrocanto

    seguendo_la_stella_cometa_zampogne_daltrocantoTitolo: Seguendo la stella cometa
    come i Magi sulla via di Betlemme
    Cd musicale accompagnato da un libretto di 36 pagine con illustrazioni a colori ed in b/n, che riporta anche i testi dei brani eseguiti
    Autore/i: Vari
    Esecuzione: Le Zampogne di Daltrocanto
    Produzione: Associazione Daltrocanto
    Anno di produzione: 2010
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Nell'immaginario collettivo il suono della zampogna rimanda subito alla mente una suggestione legata alle festività natalizie. A partire dal 29 novembre, infatti, sulla scorta di antiche tradizioni, inizia il primo ciclo delle novene. Il nome deriva dal latino medievale, dove novenus significa nono, nove volte. Il termine viene usato, infatti, nella pratica liturgica per identificare una attività devozionale che si svolge con regolarità in preparazione di una ricorrenza solenne. Musicalmente, in senso stretto, rappresenta un canto narrativo suddiviso in nove parti, ma vengono individuate sotto il nome di novena anche tutte quelle sonate popolari tipicamente natalizie, eseguite prevalentemente con zampogna e ciaramella.
  • SI VO' DDIO - Terrasonora

    si vo ddio terrasonoraTitolo: Si vo' Ddio
    Autore/i: Vari
    Interpretazione ed esecuzione: Terrasonora
    CD audio con 10 brani
    Durata 39:37
    libretto 28 pagine a colori con foto e testi dei brani
    testi in dialetto napoletano
    traduzione dei testi in italiano e inglese
    Testo e Musica: Pasquale Ziccardi e Gennaro Esposito
    Arrangiamenti: Pasquale Ziccardi
    Direzione di Sala: Pasquale Ziccardi e Raffaele Esposito
    Direzione Artistica: Raffaele Esposito
    Produzione: RadiciMusic
    Anno di produzione: 2012
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni


    I Terrasonora sono un gruppo di folk contemporaneo. La loro musica si ispira a quella della tradizione Campana ma ne rielabora forme e contenuti in una chiave di lettura più attuale, infatti  il loro intento è quello di inserirsi nel solco della tradizione per mutuarne il linguaggio e rinnovarlo per ampliarne il potenziale espressivo. Raccontano storie legate al loro vissuto, alle loro origini, al contesto sociale, usando la lingua del popolo - il dialetto - dall’inequivocabile e immediato potere comunicativo.

  • SUONI D'IRPINIA. Balli e canti tradizionali in Irpinia. Volume 3

    Suoni_d_Irpinia_pTitolo: Suoni d'Irpinia.
    Balli e canti tradizionali in Irpinia. Volume 3.
    An anthology of the Irpinia (Campania) folkdance and songs.
    Ricerca e registrazioni a cura di Giuseppe Michele Gala e Achille D'Agnese (col contributo di Tiziana Miniati e Vittoria Troisi)
    Testi di Paolo Apolito, Giuseppe Michele Gala e Giovanni Giuriati
    Musiche tradizionali originali registrate sul campo
    Libretto intemo di 32 pagg.
    Folleto en espanol - livret en francais - english booklet
    Produzione: Firenze, Taranta
    Anno di produzione: 2000
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     Terza antologia di significativi canti della cultura contadina e pastorale dell'Alta Irpinia : serenate, matinate, calascionata, scumparatora, canti d'amore, allusivi, natalizi, lavorativi. S'intrecciano - come spesso accade in questa collana - intererssanti brani a ballo (tarantelle, quadriglia, mazurka figurata ) con presenza del canto. Registrazioni dal 1998 al 2000. DDD

  • TARANTA POWER COLLECTION - Eugenio Bennato

    TarantaPower_pTitolo: Taranta Power Collection
    Autore: Eugenio Bennato
    Direzione musicale: Eugenio Bennato
    Arrangiamenti: Erasmo Petringa
    Musiche e testi: Eugenio Bennato, tranne #8 di Andrea Sacco e #6 e #12 tradizionali
    Masterizzazione: Antonio Baglio - Nautilus - Milano
    Grafica: Silvia Coarelli
    Recorded at Digital World Studio, Casalnuovo (NA)
    Registrazioni effettuate presso Ada Studio di Airola (BN)
    Produzione: Rai Trade - Taranta Power
    Anno di produzione: 2002
    Disponibilità: NO

     


    richiedi informazioni

     

     

  • TARANTELLE E MASCHERE - Balli e canti tradizionali in Irpinia - Vol.1

    AAA_Immagine_Non_Disponibile_pTitolo: Tarantelle e maschere
    Balli e canti tradizionali in Irpinia - Vol.1
    Autore/i: Vari
    Produzione: Taranta
    Anno di produzione: 1999
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    L'Irpinia è terra ricca di riti carnevaleschi, tra i quali grande importanza assumono alcune danze. Lunghe e folli tarantelle con batticulo, quadriglia, valzer, polka e mazurka eseguite da voci, organetti, clarini e tamburi. Registrazioni dal 1984 al 1999.
  • Taranterrae - 'O PRIMME FIGLIO

    O_Primmo_Figlio_Taranterrae_pTitolo: 'O primmo figlio
    Canti di Terra di Lavoro scelti e rielaborati da Taranterrae
    Autore/i: Vari
    Interprete: Taranterrae
    Musiche: Vari
    Produzione: Corrado Laudadio
    Anno di produzione: 2008
    Disponibilità: NO

     


    richiedi informazioni

     

    La Campania è una terra trasposta in musica, e per questo il mondo intero ce la invidia. Poche altre regioni del globo possono vantare un simile patrimonio sonoro, sia per riconoscibilità immediata che per varietà di linguaggi musicali: tanto la melodia quanto il ritmo segnano le passioni di un popolo lungo l'arco intero della vita, dalla nascita al lavoro all'amore, fino naturalmente alla morte. La fioritura delle linee vocali trasporta emozioni e struggimenti del cuore, la cadenza napoletana tocca le corde più malinconiche, il canto a fronna permette di giocare con le proprie mature abilità canore, il furore ritmico delle tammurriate scandisce le pulsioni più istintive dell'animo.

  • TE VOGLIE CUNTA'. Musiche e canti dalla tradizione campana - Damadakà

    te_voglio_cunta_damadakaTitolo: Te voglie cuntà
    Musiche e canti dalla tradizione campana
    Autore/i: Vari
    Esecuzione: Damadakà
    Produzione: Damadakà
    Anno di produzione: 2011
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni

    "Questo lavoro discografico vuole essere un modo per raccontare la nostra terra, il nostro percorso artistico, il viaggio sonoro fatto assieme in questi anni tra gli stili musicali più significativi della musica tradizionale della Campania, un cammino che si snoda tra canti devozionali, d’amore e pastorali, favole in dialetto, tarantelle e canti sul tamburo (tammurriate).
  • Teresa De Sio - VILLANELLE POPOLARESCHE DEL '500

    Villanelle_Popolaresche_pTitolo: Villanelle popolaresche del '500.
    Ricerca e direzione musicale di Eugenio Bennato
    Interprete/i: Teresa De Sio
    Autore: Vari
    Produzione: Lucky Planets
    Anno di produzione: 2004
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni



    Tutti i brani sono tradizionali del folclore popolare tranne l'ultimo brano. L'opera di trascrizione dei testi e delle musiche è stata curata da Eugenio Bennato.
  • TERRA DI FRONTE - Antonello Paliotti, Nunzio Reina

    terra di fronteTitolo: Terra di fronte
    Autore/i: Antonello Paliotti *
    Esecutore/i: Antonello Paliotti, Nunzio Reina
    Produzione: Produzioni dal Basso
    Anno di produzione: 2013
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

  • TERRA DI FUOCO - MBL (Musicisti Basso Lazio)

    terra_di_fuocoTitolo: Terra di fuoco
    Autore/i: Vari
    Esecuzione: MBL (Musicisti Basso lazio)
    Produzione: Look Studio - MBL
    Anno di produzione: 2010
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     “Terra di fuoco” è un progetto storico-culturale che nasce da uno studio di Benedetto Vecchio effettuato in collaborazione con alcuni tra i più preparati ricercatori storici, italiani e stranieri, nell'arco di diversi anni, per poi trovare la sua forma musicale nel CD omonimo, grazie al determinante apporto dei Musicisti Basso Lazio (MBL). In occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia la questione meridionale e il problema del brigantaggio post unitario, esploso violentemente come reazione all'invasione del Regno del Sud da parte dell'esercito piemontese, sono ancora oggetto di discussione e divisione. L'ultimo brigante a cadere fu Domenico Fuoco, ucciso in una grotta, nella notte tra il 16 e il 17 agosto 1870, sulle montagne al confine tra Lazio, Abruzzo e Molise.


  • Terrasonora - CORE E TAMBURO

    Core_e_Tamburo_pTitolo: Core e Tamburo.
    Autore/i: Terrasonora
    Musiche: Terrasonora
    Esecutore/i: Terrasonora
    Produzione: Terreinmoto
    Anno di produzione: 2008
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    Quanta purtusi tene chistu crivo, uè ca' tanta n'adda fa' sòcrema 'o core
    Quando l'uomo cominciò a porsi domande sulla vita e la morte si rese conto che la vita umana scaturisce dal corpo della donna ed è quindi logico immaginare che la terra, fonte di ogni nascita, fosse vista come una Grande Madre.
    Pure se con nomi diversi (Iside, Demetra, più tardi la Vergine Maria), è questa Madre Creatrice che i nostri antichi antenati veneravano attribuendole la fertilità e quindi il potere di custodire il seme della vita.

  • TRIBU' ITALICHE. CAMPANIA

    Tribu_Italiche_Campania_pTitolo: Tribù italiche. Campania
    Interpreti: Vari
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    La Campania, la regione più "rumorosa": balli e canti di tradizione, musicisti del revival e progetti nuovi. Poche altre regioni al mondo possono vantare l'eccezionale strato di cultura musicale depositatosi sulla Campania dal quattrocento ad oggi, e giustamente ancora oggi emergono in ogni nuovo progetto la passione e le armonie ormai assimilate dalla comunità globale.
  • TUONI E LAMPI - Triotarantae

    Tuoni_e_Lampi_Triotarante_pTitolo: Tuoni e lampi.
    Autore/i: Vari
    Interprete: Triotarantae
    Musiche: Vari
    Esecutore/i: Triotarantae
    Produzione: Terreinmoto
    Anno di produzione: 2007
    etnica
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni



     ...è stata mia nonna a contarmi e a cantarmi la vita e' patanelle fritte e ninna nanne per chiudermi gli occhi al sonno di pace di me bambino e... preghiere, quelle della terra, 'a fatica do' terra, per cavalcare le paure de' tuoni e de' lampe...
    Con il nostro canto ci incamminiamo in un viaggio carico di umori, colori, ricordi e sensazioni molto diversi tra loro: incroci di percorsi, di lingue, di vita inevitabilmente complessi

  • VARCO LE SOGLIE E VEDO. Canto e devozioni confraternali nel Cilento antico - Maurizio Agamennone

    Varco_le_Soglie_pAutore: Maurizio Agamennone
    Titolo: Varco le soglie e vedo. libro + cd musicale
    Sottotitolo: Canto e devozioni confraternali nel Cilento antico.
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 21 x 15); 312 pagine; 51 illustrazioni a colori fuori testo
    Luogo, Editore, data: Roma, Squilibri, febbraio 2008
    Prezzo: Euro 25,00
    ISBN: 9788889009195
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il "piccolo rito cilentano" è una pratica devozionale che le confraternite del Cilento antico eseguono da generazioni, con canti monodici e polifonici nelle chiese, in occasione della Settimana Santa. Per le condizioni storico-culturali e le forme del paesaggio il rito ha assunto un profilo peculiare che connota fortemente l'area, svolgendosi come una circum-ambulazione attorno al Monte Stella densa di significati simbolici attraverso i quali si delimita un territorio di appartenenze comuni e si evoca uno scenario di vissuto condiviso, segnato da esperienze storiche remote ma ancora vitali nella memoria, nel mito, nell'immaginario sociale e nel discorso pubblico.

  • VASCIO 'O CORE - Popolo vascio

    vascio o core popolo vascioTitolo: Vascio 'o core.
    Autore/i: Vari
    Esecutore/i: Popolo vascio
    I testi e le musiche dei brani sono tradizionali
    Produzione: Progetto autoprodotto
    Anno di produzione: 2018
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Fabio Lombardi (tamburi, kazoo e voce), Francesco Urciuolo (organetto, chitarra battente, lira e flauti), Iacopo Cipolletta (chitarra, fisarmonica e voce) e Roberto Brunialti (chitarra, kazoo, castagnette, maranzano e putipù) formano il quartetto musicale dei Popolo Vascio, band napoletana fortemente influenzata dalle antiche tradizioni musicali popolari.
  • VIENITI CORCA PIEZZU RI ANIMALU - Pynazoriia

    pynazoriiaTitolo: Vieniti corca piezzu ri animalu
    Serenata teggianese
    Autore/i: Vari
    Esecuzione: Pynazoriia
    Il cd è corredato da un opuscolo che riporta note esplicative sul canto alla rianese e sulla serenata teggianese, nonchè i testi dei brani
    Produzione: Associazione Culturale Arteddica
    Anno di produzione: 2010
    Disponibilita': NO

     


    richiedi informazioni



     

    Il gruppo di musica popolare PYNAZORIIA si forma nel 2005, dopo varie serenate portate ad amici. I canti che esso ripropone, sono i canti prevalentemente della tradizione di Teggiano (SA), canti che sono tuttora tramandati oralmente soprattutto dai pastori e contadini locali, che sono portatori (sani) di questo patrimonio.Alle spalle della riproposizione musicale vi è stato un accurato lavoro di ricerca sul campo, (documentazione, conservazione, elaborazione e riproposizione), di quel patrimonio immateriale di cui Teggiano conserva tuttora una splendida e rara testimonianza.

  • Vito Mercurio e Famiglia d'Arte - LE TERRE DEL FUOCO

    La_Terra_del_Fuoco_pTitolo: Le Terre del Fuoco
    Interprete/i: Vito Mercurio e Famiglia d'Arte
    Autore/i: Vito e Gianluca Mercurio
    Produzione: Note Di Merito (Edizioni musicali e Discografiche)
    Anno di produzione: 2005
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    L' Opera musicale di Vito Mercurio, su testi dello stesso e di Gianluca Mercurio, si prefigge di contribuire alla ricostruzione storica degli eventi che hanno caratterizzato il recente passato del sud Italia e di promuovere e difendere il grande patrimonio culturale, valore inestimabile delle nostre terre.

    'Le terre del fuoco' trae spunto dagli avvenimenti dei territori del Mezzogiorno d'Italia, terre di vulcani, ma anche di grande passionalità politica e sociale, ricca di fermenti culturali che determinano la necessità di realizzare e diffondere progetti di impegno civile morale e culturale.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.