Antonio Piromalli

Antonio Piromalli è nato a Maropati. E' stato Preside di Liceo (a Cesena), Provveditore agli Studi, Ispettore Centrale presso la Direzione Classica del Ministero della Pubblica Istruzione. Ha insegnato nelle Università di Urbino, Bologna, è stato ordinario di Letteratura italiana nelle Università di Salerno e Cassino. Per i suoi interessi culturali evade dalla cerchia accademica e fa parte dei quadri più attivi della cultura nazionale. La sua produzione è molto folta, tratta la cultura di tutte le regioni italiane e tutti i secoli della letteratura. Testi fondamentali dei suoi interessi calabresi "La letteratura calabrese" (Cosenza, Pellegrini, 1996, III ed, 2 vol.), la "Antologia della letteratura calabrese" (in collaborazione con Carmine Chiodo, Cosenza, Pellegrini, 2000), la monografia "Fortunato Seminara" (Soveria Mannelli, Rubettino, 1985, II ed.) e numerosissimi altri studi la cui bibliografia è in appendice alla "Letteratura calabrese".
  • LA LETTERATURA CALABRESE - Antonio Piromalli (Ed. Guida 1977)

    LA LETTERATURA CALABRESE - Antonio PiromalliAutore: Antonio Piromalli
    Curatore:
    Titolo: La letteratura calabrese
    Sottotitolo:
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 13); 254 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Guida, 1977
    Collana: La Spirane. N. 31
    ISBN: 
    Condizioni: In perfette condizioni
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilità: 1 esemplare

     


    richiedi informazioni

  • LA LETTERATURA CALABRESE. 2 volumi - Antonio Piromalli

    LA LETTERATURA CALABRESE. 2 volumi - Antonio PiromalliAutore: Antonio Piromalli
    Titolo: La letteratura calabrese
    III edizione
    Descrizione: 2 volumi in astuccio, in formato 8°; 860 pagine complessive
    Luogo, Editore, data: Cosenza, Luigi Pellegrini, 1996
    Collana: 
    ISBN: 9788881010134
    Prezzo: Euro 46,48
    Disponibilità: 1 esemplare

     


    richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.