Salento

  • UCCIO ALOISI. Il canto della terra - Luigi Chiriatti, Sergio Torsello

    uccio aloisi luigi chiratti sergio torselloCuratori: Luigi Chiriatti, Sergio Torsello
    Titolo: Uccio Aloisi
    Sottotitolo: Il canto della terra
    Con scritti di Luigi Chiriatti, Antonio Calsolaro, Teresa De Sio, Daniele Durante, Flavia Gervasi, Milena Magnani, Antonio Melegari, Pierfrancesco Pacoda, Ivan Stomeo, Sergio Torsello
    Libro + 1 cd musicale
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 13 x 13); 88 pagine.
    Luogo, Editore, data: Calimera (LE), Kurumuny, 2012
    Collana: Voci Suoni Ritmi della Tradizione
    ISBN:  9788895161594
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Questo lavoro, che si compone di un libretto e un CD audio, vuole essere un omaggio alla memoria di Uccio Aloisi, una delle personalità più emblematiche della cultura popolare salentina.

  • UCCIO BANDELLO. La voce della tradizione - Luigi Chiratti

    uccio bandello luigi chirattiCuratore: Luigi Chiratti
    Titolo: Uccio Bandello
    Sottotitolo: La voce della tradizione
    Interventi di: Tonio Bandello, Sergio Blasi, Luigi Chiriatti, Flavia Gervasi, Sergio Torsello
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 13 x 13); 64 pagine.
    Luogo, Editore, data: Calimera (LE), Kurumuny, 2010
    Collana: Voci Suoni Ritmi della Tradizione
    ISBN: 9788895161433
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Per capire la storia di un popolo bisogna conoscerne il ritmo, la musica, la poesia: tutti quegli aspetti che di solito non sono contemplati nei libri di storia propriamente detti ma che fanno parte integrante dell’essere uomini e sono perciò fondamentali per conoscersi, capirsi e aprirsi all’accoglienza dell’altro, portatore a sua volta di altri ritmi, altre musiche, altra poesia.

  • UN PATRIOTA LECCESE NELL'ALBANIA OTTOMANA - Giacinto Simini, Mirella Galletti

    Un_patriota_leccese_nell_Albania_ottomanaAutore: Giacinto Simini
    Titolo: Un patriota leccese nell'Albania ottomana
    A cura di Mirella Galletti
    Prefazione di Franco Cardini
    Descrizione: Volume in 8°; 128 pagine.
    Luogo, Editore, data: Lecce, Argo, 2011
    Collana; Il vello d'oro
    ISBN: 978-88-8234-153-4
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    Tra i protagonisti dei moti del 1848, a Lecce, c’era anche Gennaro Simini, un colto medico di schiette simpatie mazziniane. Perseguitato dal regime borbonico, si rifugia dapprima a Corfù e poi a Scutari, nell’Albania ottomana, dove, grazie alle sue doti umane e professionali, si guadagna un ruolo sociale e politico di spicco. Raggiunta l’Unità d’Italia, ha l’opportunità di tornare in patria e occupare cariche di prestigio offertegli direttamente da Vittorio Emanuele II.

  • ZIMBA. Voci suoni ritmi di Aradeo - Giuseppe Mighali

    Zimba_pAutore: Giuseppe Mighali
    Titolo: Zimba.
    Sottotitolo: Voci suoni ritmi di Aradeo
    Libro + Cd audio
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 22 x 16); 80 pagine; 10 immagini in b/n fuori testo
    Luogo, Editore, data: Calimera (LE), Kurumuny, aprile 2006
    Collana: Voci suoni ritmi della Tradizione
    Prezzo: Euro 12,00
    ISBN13: 9788890180569
    Disponibilita': in commercio

     


    richiedi informazioni

    Il libro, con allegato Cd contenente 23 canti registrati fra il 1976 e il 1978, raccoglie la storia della famiglia Zimba, straordinari suonatori di tamburello di Aradeo. Attraverso questo strumento gli Zimba esorcizzano la vita e i suoi mali. Sono nello stesso tempo tarantati e suonatori di tarantati. Gli Zimba rappresentano una voce sociale e politica "contro". Nei loro canti si narra delle vicende delle tabacchine di Aradeo e delle vicende politiche che li vede impegnati in prima linea.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.