Dialetto Napoletano

  • LE AVVENTURE DI PINOCCHIO. Carlo Collodi

    PinocchpAutore: Carlo Collodi
    Titolo: Le avventure di Pinocchio.
    Tradotte in Lingua Napoletana da Roberto D'Ajello.
    12 Illustrazioni a colori di Lello Esposito.
    Descrizione: Volume in 8° (cm 25,5 x 18,5); pagine 177; elegante edizione in astuccio rigido figurato; edizione pregiata su carta Tintoretto; glossario in appendice.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Grimaldi, 1997
    Prezzo: Euro 26,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni



    Questa faticosa ma gradevole e spensierata traduzione de Le avventure di Pinocchio risulta di lettura agevole e divertente ed offre, non soltanto ai napoletani, un'occasione originale di rilettura integrale dell'ironico ed involontario capolavoro del Collodi, perché ne costituisce una traduzione testuale quasi parola per parola, se si escludono alcune "licenze " che l'Autore ha ritenuto indispensabili per napoletanizzare, oltre al testo, anche lo spirito del libro.
  • LE FAVOLE DI ESOPO rimate in lingua napoletana - Adriana Fiore

    LE FAVOLE DI ESOPO rimate in lingua napoletana - Adriana Fiore

    Autore: Adriana Fiore

    Titolo: Le favole di Esopo rimate in lingua napoletana.
    
Descrizione: In 16°; pp. 107; glossario
    
Luogo, editore, data: Napoli, A. Gallina, 1997
    Disponibilità: NO

     


    richiedi informazioni

  • LE OPERE NAPOLETANE - Andrea Perrucci. Tomo 1

    le opere napoletane andrea perrucci tomo 1

    Autore: Andrea Perrucci
    Titolo: Le opere napoletane. Tomo 1
    A cura di Laura Facecchia 

    Contiene: L'Agnano zeffonnato, La malatia d'Apollo 

    Versione italiana in calce

    Descrizione: In 8°; pp. XXIV-288; ed. di 930 esemplari
    Luogo, editore, data: Roma, Edizioni di G. e M. Benincasa, 1986
    Collana: Testi dialettali napoletani
    Disponibilità: NO

     


    richiedi informazioni

     

  • LE PAROLE DEL “CUNTO”. Indagini sul lessico napoletano del Seicento - Carolina Stromboli

    le_parole_del_cunto_carolina_stromboliAutore: Carolina Stromboli
    Titolo: Le parole del Cunto
    Sottotitolo: Indagini sul lessico napoletano del Seicento
    Descrizione: Volume in formato 8°; 212 pagine.
    Luogo, Editore, data: Firenze, Franco Cesati, 2017
    Collana: 
    ISBN: 9788876676536
    Disponibilità: NO

     


    richiedi informazioni


    Lo cunto de li cunti (1634-1636) rappresenta una vera e propria enciclopedia del napoletano seicentesco, in cui Giovan Battista Basile offre un repertorio ricchissimo di voci e locuzioni di diversi ambiti semantici: nomi di animali, giochi, cibi, strumenti musicali, danze, termini agricoli, ingiurie, nomi di mestieri, ecc.
  • LE PAROLE DEL DIALETTO. Per una storia della lessicografia napoletana - Francesco Montuori e Nicola De Blasi

    le parole del dialetto nicola blasi francesco montuoriCuratori: Francesco Montuori e Nicola De Blasi
    Titolo: Le parole del dialetto
    Sottotitolo: Per una storia della lessicografia napoletana
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 229 pagine.
    Luogo, Editore, data: Firenze, Cesati, 2017
    Collana: Quaderni della Rassegna
    ISBN: 9788876677038
    Disponibilità: NO

     


    richiedi informazioni


    Tutti i dialetti italiani hanno una lunga storia, fatta di tradizioni e di continuità ma anche ricca di cambiamenti, che risaltano quando la letteratura e altri testi scritti permettono di confrontare il passato con il presente. Seguendo le pagine dei vocabolari, questo libro traccia la rotta di uno studio del Napoletano e delle sue parole attraverso il tempo
  • LE ZANDRAGLIE. Il martirologio della donna in una selezione di ingiurie napoletane - Luciano Galassi

    LE ZANDRAGLIE. Il martirologio della donna in una selezione di ingiurie napoletane - Luciano GalassiAutore: Luciano Galassi
    
Titolo: Le Zandraglie

    Sottotitolo: Il martirologio della donna in una selezione di ingiurie napoletane
    Descrizione: In 8°; pagine 213
    
Luogo, editore, data: Napoli, Kairos, 2011
    
Prezzo: Euro 14,00

    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    
Prezioso florilegio, e documento sull’origine e la trasformazione dei costumi e della lingua napoletana, questo libro è un omaggio alla donna, e a quella napoletana in particolare.
 Quell’oscuro oggetto del desiderio. Croce e delizia, portatrice di sventura e felicità allo stesso tempo.
  • LESBIA NAPOLETANA. Cinquanta carmi di Catullo in napoletano - Renato Casolaro

    lesbia napoletana renato casolaro catulloAutore: Renato Casolaro

    Titolo: Lesbia napoletana.

    Sottotitolo: Cinquanta carmi di Catullo in napoletano.
    
Prefazione di Renato De Falco
    
Luogo, editore, data: Napoli, IGEI, 1996
    Disponibilità: NO

     


    richiedi informazioni

    Traduzione in napoletano di cinquanta carmi di Catullo.

  • LESSICO DELL’AGRICOLTURA A SOCCAVO E PIANURA - Adriana Cascone

    lessico dell agricoltura a soccavo e pianura adriana casconeAutore: Adriana Cascone
    Titolo: Lessico dell’agricoltura a Soccavo e Pianura
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); XVIII-510 pagine.
    Luogo, Editore, data: Alessandria, Edizioni dell'Orso, 2014
    Collana: Lingua, cultura, territorio. N. 49
    ISBN: 9788862745253
    Prezzo: Euro 50,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il Lessico dell’agricoltura a Soccavo e Pianura propone i risultati di inchieste dialettologiche svolte sul campo in due quartieri della periferia nord-occidentale di Napoli e rielabora in forma di glossario la terminologia agricola emersa dalle conversazioni avute con anziani contadini originari di tali luoghi.

  • LESSICO E CAMORRA - Francesco Montuori

    Lessico_e_Camorra_pAutore: Francesco Montuori
    Titolo: Lessico e camorra.
    Sottotitolo: Storia della parola, proposte etimologiche e termini del gergo ottocentesco
    Descrizione: Edizione in formato 8°; 158 pagine
    Luogo, Editore, data: Napoli, Fridericiana Editrice Universitaria, maggio 2008
    ISBN: 97888 3380334
    Disponibilità: No


    La camorra è una forma di associazione illegale, un deplorevole tipo di brigantaggio urbano che impone stili di vita e di organizzazione del lavoro rovinosi per il territorio in cui agisce. Ma è anche una parola con una sua storia, adoperata nel tempo con significati diversi da gruppi di parlanti molto eterogenei.

  • LETTERATURA A NAPOLI - Ettore Capuano

    Letteratura_a_Napoli_pAutore: Ettore Capuano
    Titolo: Letteratura a Napoli
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 21 x 14); 216 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Graus, settembre 2007
    Prezzo: Euro 15,00
    ISBN13: 978-88-8346-198-9
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    È un libro che dimostra la priorita' della lingua napoletana nella genesi della lingua italiana, portando prove documentali con le Carte di Capua, Sessa e Teano (X secolo) e prova testimoniale con Dante Alighieri nel 'De vulgari eloquentia'.
    Libro d'amore questo di Ettore Capuano. Amore per la letteratura, per la terra natia e per quelli che l'hanno onorata nel campo letterario, dell'arte e della cultura in genere.

  • LETTERATURA DIALETTALE A NAPOLI. Testi, problemi, prospettive - Salvatore Iacolare, Giuseppe Andrea Liberti

    LETTERATURA DIALETTALE A NAPOLI. Testi, problemi, prospettive - Salvatore Iacolare, Giuseppe Andrea LibertiAutore: Salvatore
    Curatore:
    Titolo: Letteratura dialettale a Napoli
    Sottotitolo: Testi, problemi, prospettive
    Descrizione: Volume in formato 8°; 330 pagine.
    Luogo, Editore, data: Firenze, Cesati, 2020
    Collana: Lo stile della Sirena. Studi e testi. N. 2
    ISBN: 9788876678561
    Prezzo: Euro 30,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il volume propone nuovi studi dedicati alla letteratura dialettale napoletana, la cui importanza per il più ampio corso della cultura nazionale è un dato ormai acquisito dalla critica.
  • LEZIONI DI NAPOLETANITÀ. CALENDARIO NAPOLETANO - Claudio Canzanella

    LEZIONI DI NAPOLETANITÀ. CALENDARIO NAPOLETANO - Claudio Canzanella Autore: Claudio Canzanella
    Curatore:
    Titolo: Lezioni di napoletanità. Calendario napoletano
    Sottotitolo:
    Descrizione: Volume con copertina flessibile; in formato 8°; 192 pagine
    Luogo, Editore, data: Napoli, Stamperia del Valentino , 2020
    Collana: I Cinquecento
    ISBN: 9788899937591
    Prezzo: Euro 18,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Se Napoli avesse un suo Paradiso privato, di sicuro qualcuno vi organizzerebbe visite turistiche e questo volume ne costituirebbe la guida ideale.
  • LI ANTICHI DITTI NAPOLETANI E CAMPANI - Aurelio De Rose

    LI ANTICHI DITTI NAPOLETANI E CAMPANI - Aurelio De RoseAutore: Aurelio De Rose
    Curatore:
    Titolo: Li antichi ditti napoletani e campani
    Sottotitolo:
    Descrizione: Volume in brossura, in formato 8°; 474 pagine
    Luogo, Editore, data: Napoli, Cuzzolin, 2021
    Collana: 
    ISBN: 9788886638760
    Condizioni: nuovo
    Prezzo: Euro 26,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    La Letteratura Napoletana, sin dal Seicento, è una fonte inesauribile di apprendimenti. In questo volume, rifacendosi a quella, l’Autore ha voluto inserire e riportare gli “Antichi ditti Napoletani e Campani”. Gli amanti della Lingua Napoletana e delle sue tradizioni, troveranno una serie di scritti in vernacolo anche di folclore popolaresco che, purtroppo, nel tempo vanno scomparendo.
  • LI DITTI ANTICHI DE LO POPOLO NAPULITANO - Mario Furnari

    LI DITTI ANTICHI DE LO POPOLO NAPULITANO - Mario FurnariAutore: Mario Furnari
    Curatore:
    Titolo: Li ditti antichi de lo popolo napulitano
    Sottotitolo: Antiquum breviarium neapolitanum
    IV edizione illustrata, riveduta ed ampliata
    Prefazione di Michele Prisco
    Descrizione: Volume con copertina rigida, di cm 23 x 16; 223 pagine
    Luogo, Editore, data: Napoli, Fausto Fiorentino, 1977
    Collana: 
    ISBN: 
    Condizioni:
    Disponibilità: NO

     


    richiedi informazioni

  • LI NNAMMORATE CORREVATE ovvero Gli innamorati beffati - Pietro Trinchera

    LI NNAMMORATE CORREVATE ovvero Gli innamorati beffati - Pietro TrincheraAutore: Pietro Trinchera
    
Titolo: Li nnammorate correvate
    Sottotitolo: ovvero Gli innamorati beffati.
    
A cura di Elvira Garbato.
    Testo originale con traduzione a fronte.

    Descrizione: In 8°; pp. 118.

    Luogo, editore, data: Sarno (SA), Editrice Gaia, 2005
    Prezzo: Euro 12,00

    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Estratto dalla introduzione della tesi di Dottorato della Dottoressa Ilenia Paci
    "Nell’ambito del teatro partenopeo della prima metà del Settecento, la figura del notaio Pietro Trinchera (Napoli, 1702 – 1755) occupa un posto rilevante, seppur, ancora oggi, non del tutto riconosciuto da critici e studiosi della storia del teatro e dello spettacolo. Dotato di un brillante e vivace ingegno comico, egli ha saputo raccontare, con sapido realismo e a volte cupo umorismo, vizi e difetti dell’intera società napoletana.

  • LIMERICK NAPULITANE - Roberto D'Ajello

    limerick napulitane roberto d'ajello
    Autore: Roberto D'Ajello
    Titolo: Limerick napulitane
    Prefazione di Cristina Pennarola
    Descrizione: Volume in formato 8°; 60 pagine; 7 tavole
    Luogo, Editore, data: Napoli, Grimaldi & C., 2016
    Collana:
    ISBN: 978-88-98199-41-9 9788898199419
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    ... II limerick è un genere letterario dalle origini oscure che spesso si fa risalire al XIX secolo e in particolare al Book of Nonsense (1846) di Edward Lear. Secondo diverse fonti storiche e letterarie, la parola limerick deriva da una tradizione di poesia orale ed estemporanea in voga nelle contee irlandesi del 18° secolo e caratterizzata dal ritornello "Will you come up to Limerick?"
  • LINGUA SPAGNOLA E DIALETTO NAPOLETANO - Francesco D'Ascoli

    LinguaSpagnolaeDialettopAutore: Francesco D'Ascoli
    Titolo: Lingua Spagnola e Dialetto Napoletano.
    Sottotitolo: Con un discorso introduttivo di Antonio Altamura.
    Descrizione: Volume in 8° (cm 21 x 13,5); pp. 173.
    Luogo, Editore, data: Napoli, A. Gallina, 2003
    Numero di edizione: Seconda edizione ampliata.
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni


     Nella prima meta' del Quattrocento, allorché si concluse la conquista aragonese di Napoli da parte del Magnanimo, gia' si ebbe la prima diffusione del catalano e del castigliano nel Napoletano.
    Lo stesso re scriveva e parlava in queste due lingue; spagnuolo era il linguaggio della corte e della cancelleria; spagnuola la letteratura cortigiana.

  • LL'ODE DE Q. ARAZIO FRACCO travestuto da vasciajole de lo mandracchio - Gabriele Quattromani

    LL'ODE DE Q. ARAZIO FRACCO travestuto da vasciajole de lo mandracchio - Gabriele QuattromaniAutore: Gabriele Quattromani
    Curatore: Vincenzo Pepe
    Titolo: Ll'ode de Q. Arazio Fracco
    Sottotitolo: travestuto da vasciajole de lo mandracchio
    Antologia
    Descrizione: Volume in formato 8°; 164 pagine.
    Luogo, Editore, data: Nocera Superiore (SA), D'Amico, 2020
    Collana: 
    ISBN: 
    Prezzo: Euro 14,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    «L’antologia che qui si propone ai lettori di Orazio e ai cultori di storia napoletana è tratta da un’opera ormai quasi dimenticata e pressoché introvabile, che Gabriele Quattromani pubblicò a Napoli nel 1870 col titolo lunghissimo Ll’Ode de Q. Arazio Fracco –Travestute da vasciajole de lo Mandracchio co quacch’auta stroppolella fujeticcia pe fa venì lo suonno.
    Un volume composito, dunque, nel quale i “travestimenti” di Orazio, sono accompagnati da composizioni di vario genere ed ispirazione.
  • LO CUNTO DE LI CUNTI - Giambattista Basile

    lo_cunto_pAutore: Giambattista Basile
    Titolo: Lo cunto de li Cunti overo Lo trattenemiento de peccerille.
    Sottotitolo: Introduzione, prefazione, traduzione e note di Michele Rak.
    Testo restaurato della prima edizione napoletana del 1634 - 36. Con testo napoletano e traduzione a fronte.
    Descrizione: Volume in 16° (cm x 18 x 11); pp. LXXI + 1065
    Luogo, Editore, data: Milano, Garzanti
    Prezzo: Euro 24,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

  • LO CUNTO DE LI CUNTI. Scelta - Giambattista Basile, Franco Graziosi

    LO CUNTO DE LI CUNTI. Scelta - Giambattista Basile, Franco GraziosiAutore: Giambattista Basile

    Titolo: Lo cunto de li Cunti.
    
Scelta di 10 fiabe
    
Versione di Franco Graziosi.
    
Prefazione di Giorgio Strehler.

    Appendice di Rodolfo Celletti.

    Descrizione: In 8°; pp. 317, 20 tavole a colori; glossario.

    Luogo, editore, data: Brindisi, Schena Editore, 1990
    Collana: Paolo Grossi
    ISBN: 88-7514-448-6 8875144486
    
Prezzo: Euro 20,00

    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    “Lo cunto de li cunti (Il racconto dei racconti) di Basile è il libro di fiabe più antico e più artistico fra tutti quelli scritti in Italia. [...] Vi entra prepotente il XVII secolo, il seicento barocco, con quanto di bizzarro e gaio possa avervi aggiunto quell’irriverente ed istrionico manipolatore di racconti che fu il Basile” (Franco Graziosi).

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.