Borbone

  • garibaldi fauche e i predatori del regno del sud luciano saleraAutore: Luciano Salera
    Titolo: Garibaldi, Fauchè e i Predatori del Regno del Sud.
    Sottotitolo: La vera storia dei piroscafi Piemonte e Lombardo nella spedizione dei Mille.
    Introduzione di Gabriele Marzocco.
    Descrizione: Edizione rilegata con sovraccoperta, in formato 8° (cm 21 x 15); 544 pagine, 56 illustrazioni in b/n e a colori fuori testo.
    Luogo, Editore, Data: Napoli, Controcorrente, dicembre 2006
    Prezzo: Euro 30,00
    ISBN: 88-89015470
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Dalla ricostruzione dettagliata delle circostanze che portarono all’acquisizione dei vapori “Lombardo” e “Piemonte” attraverso Giambattista Fauché, procuratore ed amministratore della società marittima Rubattino, in questa sua opera di esordio, l’Autore ricostruisce i misteri della spedizione dei Mille.

  • giacinto de sivo un eroe borbonico bruno iorioCuratore: Bruno Iorio
    Titolo: Giacinto de' Sivo
    Sottotitolo: Un "Eroe" borbonico
    Descrizione: Volume in formato 8°; pagine 63.
    Luogo, Editore, Data: Galzerano, 1989
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni




    Una rilettura critica delle tesi controrivoluzionarie dello storico borbonico Giacinto de' Sivo (1814-1867)

  • giocare la vita paolo macryAutore: Paolo Macry
    Titolo: Giocare la vita.
    Sottotitolo: Storia del lotto a Napoli tra Sette e Ottocento.
    Descrizione: Volume in formato 8°; pagine 144.
    Luogo, Editore, Data: Roma, Donzelli, 1997
    Prezzo: Euro 15,50
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    «Napoli» e «lotto» sono due parole strettamente connesse nella nostra immaginazione. Il più classico tra i giochi d'azzardo - il gioco dei novanta numeri, ciascuno dei quali è associato, per il tramite della Smorfia-Morfeo, a un qualche significato onirico e simbolico - lega indissolubilmente cifre e sogni, calcoli e divinazione dei propri destini. E tutto questo ha in Napoli, nei suoi botteghini, nei palazzi, nei vicoli, la sede deputata, il luogo imprescindibile.

  • giuseppe astarita architetto napoletano carolina de falcoAutore: Carolina De Falco
    Titolo: Giuseppe Astarita
    Sottotitolo: Architetto napoletano. 1707 – 1775
    Prefazione di Alfonso Gambardella
    Descrizione: Volume in formato 8°; 149 illustrazioni in b/n; pagine XIV - 290
    Luogo, Editore, Data: Napoli, E. S. I., 1999
    Collana: Luoghi e Palazzi. N. 8
    ISBN: 8881147998
    Prezzo: Euro 26,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    La ricerca indaga l'opera dell'architetto e regio ingegnere napoletano Giuseppe Astarita, allievo di Vaccaro e collaboratore di Sanfelice, all'interno delle problematiche legate alla trasformazione del linguaggio dell'architettura barocca nel Settecento, nel periodo in cui operano, a Napoli, Fuga e Vanvitelli.

  • AAA Immagine Non Disponibile pAutore: Giorgia Alessi
    Titolo: Giustizia e polizia.
    Sottotitolo: Il controllo di una capitale. Napoli 1779 - 1803
    Descrizione: Volume in formato 8°; pagine XVI + 224.
    Luogo, Editore, Data: Napoli, Jovene, 1992
    Collana: Storia e Diritto. Studi
    ISBN: 8824309992 ISBN-13: 9788824309998
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

  • GLI UOMINI DEL RE. La nobiltà napoletana nell'Ottocento - Giovanni MontroniAutore: Giovanni Montroni
    Titolo: Gli uomini del re.
    Sottotitolo: La nobiltà napoletana nell'Ottocento.
    Descrizione: Volume in formato 8°; pagine XXVI + 198.
    Luogo, Editore, Data: Catanzaro, Meridiana Libri, 1996
    ISBN: 9788886175135
    Prezzo: Euro 19,70
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Disprezzata o celebrata ma raramente studiata, la nobiltà meridionale ottocentesca vive assai più nei ritratti e nell'aneddotica della memoria letteraria nazionale che nella problematicità della ricerca storica. Eppure, a cavallo dell'Unità l'aristocrazia meridionale, e in particolare quella napoletana, come documenta l'accurato e innovativo studio di Giovanni Montroni, rimase un gruppo sociale ricco e influente, nonostante il valore esclusivamente onorifico dei titoli e la perdita degli antichi privilegi.

  • i borbone a ischia la villa dei bagni nicoletta d'arbitrio luigi zivielloAutori: Nicoletta D'Arbitrio, Luigi Ziviello
    Titolo: I Borbone a Ischia.
    Sottotitolo: "La villa dei bagni".
    Descrizione: Pagine 118; numerose illustrazioni b/n e a colori.
    Luogo, Editore, Data: Napoli, EDISA, 2000
    Prezzo: Euro 26,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

  • i_borbone_di_napoliCuratore: Nicola Spinosa
    Titolo: I Borbone di Napoli.
    Descrizione: Volume in formato in folio (cm 41 x 32,5); pagine 600; 36 tavole a tutta pagina; 366 illustrazioni a colori nel testo; edizione stampata su carta Pordenone della Cartiera di Cordenons appositamente fabbricata; legatura artigianale con dorso in pelle, incisioni in oro e piatti in tela; racchiusa in elegante cofanetto. Tiratura rigorosamente limitata di 1499 esemplari numerati progressivamente a mano e XXXIX riservati all'editore.
    Peso: Kg 8,00
    Luogo, Editore, data: Sorrento, Franco Di Mauro, 2009
    ISBN: 978-88-87365-74-0
    Prezzo: Euro 1800,00
    Disponibilita': Limitata

     


    richiedi informazioni

    A pochi mesi dall’avvio delle celebrazioni per il centocinquantenario dell’Unità d’Italia, I Borbone di Napoli acquistano il sapore di una nemesi storica. Mai infatti la dinastia franco-spagnola, insediatasi a Napoli nel 1734 e regnante fino a Garibaldi, era stata oggetto di un’opera di tale pregio editoriale e così ampio spettro di indagine, corredata inoltre da un vasto apparato iconografico.
  • Brb_cng_pAutore: Giuseppe Coniglio
    Titolo: I Borboni di Napoli.
    Descrizione: Volume in 8° (cm 20,5 x 13,8); pp. 480; 24 ill.ni in b/n fuori testo.
    Luogo, Editore, data: Varese, Corbaccio, 1999
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni


     

    I Borboni di Napoli regnarono per oltre un secolo sull'Italia meridionale e sulla Sicilia, dall'ascesa al trono di Carlo III nel 1734, alla cacciata di Francesco II nel 1860.

  • i_borboni_di_napoli_giuseppe_coniglioAutore: Giuseppe Coniglio
    Titolo: I Borboni di Napoli
    Descrizione: Volume rilegato in tela, con titoli e fregi in oro sul piatto anteriore e sul dorso, con sovraccoperta,  in formato 8° (cm 23 x 16); 478 pagine; 24 pagine di illustrazioni in b/n fuori testo
    Luogo, Editore, data: Milano, dall'Oglio, 1981
    Collana: Grandi Famiglie
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni



    Dalla quarta di copertina:
    I Borboni di Napoli hanno regnato nell'talia meridionale e nella Sicilia per poco più di un secolo, dal 1734 al 1860. Non è facile esprimere un giudizio preciso su questo periodo in cui sprazzi di luce appaiono tra una densa caligine.
  • IBodiNapAutore: Harold Acton
    Titolo: I Borboni di Napoli (1734 - 1825). Gli ultimi Borboni (1825 - 1861). 2 volumi.
    Descrizione: I volumi sono in formato 8°, rilegati con sovraccoperta illustrata e sono contenuti in un cofanetto di cartone; 1474 pagine complessive.
    Luogo, Editore, data: Firenze, Giunti, 1997 - 1999
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni

     

    Sui Borbone di Napoli si sono avute opinioni diverse e addirittura contrastanti, influenzate in gran parte dai pregiudizi liberali del XIX secolo. Dall'unificazione d'Italia in poi, i Borbone sono stati sistematicamente condannati: Napoli tuttavia deve molto della sua essenza vitale a questa dinastia scomparsa.
  • i_borboni_di_napoli_buttaAutore: Giuseppe Buttà
    Titolo: I Borboni di Napoli al cospetto di due secoli - vol. 1/3
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 22 x 15); 412 pagine
    Luogo, Editore, data: Brindisi, Trabant, 2012
    Collana: Pillole per la memoria
    ISBN: 978-88-96576-13-7
    Prezzo: Euro 18,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    I Borboni di Napoli: forse mai nella storia una dinastia è stata oggetto di una simile campagna di discredito.  A partire dal Re Lazzarone, per arrivare al Re Bomba e finire al Re Lasagna, il giudizio dei posteri si è ormai uniformato a un'immagine prevalentemente negativa dei sovrani delle Due Sicilie. Ma non tutti sono sempre stati dello stesso parere 
  • i_borboni_di_napoli_buttaAutore: Giuseppe Buttà
    Titolo: I Borboni di Napoli al cospetto di due secoli - vol. 2/3
    Prefazione di Marcello Donativi
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 22 x 15); 382 pagine
    Luogo, Editore, data: Brindisi, Trabant, 2012
    Collana: Pillole per la memoria
    ISBN: 9788896576144
    Prezzo: Euro 18,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    I Borboni di Napoli: forse mai nella storia una dinastia è stata oggetto di una simile campagna di discredito.  A partire dal Re Lazzarone, per arrivare al Re Bomba e finire al Re Lasagna, il giudizio dei posteri si è ormai uniformato a un'immagine prevalentemente negativa dei sovrani delle Due Sicilie. Ma non tutti sono sempre stati dello stesso parere 
  • i_borboni_di_napoli_buttaAutore: Giuseppe Buttà
    Titolo: I Borboni di Napoli al cospetto di due secoli - vol. 3/3
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 22 x 15); 178 pagine
    Prefazione di Marcello Donativi
    Luogo, Editore, data: Brindisi, Trabant, 2012
    Collana: Pillole per la memoria
    ISBN: 9788896576151
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni


    Dalla Prefazione:
    Un tristo officio: basta il titolo del primo paragrafo per dipingere l’atmosfera di questo tomo conclusivo della storia dei Borboni di Giuseppe Buttà.

    Alla fine del secondo volume, il sacerdote messinese ci aveva lasciati descrivendoci la conclusione dei turbolenti avvenimenti del binomio 1848-49. La ribellione siciliana era sedata, frenati i trambusti interni al Regno al qua del faro, la rivoluzione pareva insomma sconfitta e ripristinato lo status quo precedente. Eppure restavano delle crepe, di cui non solo l’autore ma anche ogni lettore è per forza di cose consapevole.
  • i borboni nel regno delle due sicilie michele de sangroAutore: Michele De Sangro
    Titolo: I Borboni nel Regno delle Due Sicilie.
    Ristampa anastatica, Como, 1884.
    Descrizione: Volume in formato 8°; pagine 292.
    Luogo, Editore, Data: Sala Bolognese (BO) , Forni.
    ISBN: 8827120297 ISBN-13: 9788827120293
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    Non una data che ci dica esattamente quando è nato e quando è morto Michele de Sangro.
    Si sa solo, lo apprendiamo dai testi di araldica, che viene dalla famiglia de Sangro. Fu ufficiale degli Ussari della Guardia nell’esercito delle Due Sicilie e scrisse alcune opere che qui riportiamo

  • i_cacciatori_napoletaniAutore: Mario Montalto
    Titolo: I Cacciatori Napoletani 1821 - 1861
    Descrizione: Volume in 8° (cm 21 x 14); 78 pagine; 8 illustrazioni a colori.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Editoriale Il Giglio
    Collana: Le Sensiglie
    ISBN: 97888 90004278
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni



    Sin dall'antichità, gli eserciti si sono dotati di corpi di fanteria leggera, come i Velites romani.
    In tempi moderni, e ancora oggi, i Cacciatori costituiscono le truppe scelte per reclutamento, addestramento, armamento, qualità degli ufficiali e dei sottufficiali.
    I reggimenti dei Cacciatori Napoletani, a Cavallo, di Linea e della Guardia, erano la punta di diamante dell’Esercito borbonico, distinguendosi dagli altri corpi di fanteria anche per la giovane età di soldati ed ufficiali.
    La loro origine risale al regno di Ferdinando I, che nel 1788, costituì cinque reggimenti di Volontari Cacciatori di Frontiera, a reclutamento locale e con il compito di sorvegliare i confini terrestri.
  • ICasidiNapolipAutore: Giuseppe Massari
    Titolo: I casi di Napoli dal 29 gennaio 1848 in poi. Lettere politiche.
    Sottotitolo: A cura di Luigi Parente.
    Descrizione: Volume in 8° (cm 21 x 15,5); pp. XXVII + 292
    Luogo, Editore, data: Napoli, M. D'Auria, 2003
    Prezzo: Euro 40,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni



    Cattolico liberale oltre che interessante esponente della Destra storica, Giuseppe Massari (Taranto 1821 Roma 1884) fu giornalista di professione e uomo politico in lotta per l'indipendenza dell'Italia. Dapprima discepolo ed amico di Vincenzo Gioberti del quale condivise le posizioni politiche, passò poi negli anni cruciali del Risorgimento a dirigere il servizio stampa e propaganda del Cavour, il quale non aveva fatto altro, a suo dire, che realizzare il programma del Rinnovamento giobertiano.
  • I CONGIURATI DI FRISIO. Un tentativo di insurrezione borbonica a Napoli durante l'occupazione piemontese - Silvio VitaleAutore: Silvio Vitale
    Titolo: I congiurati di Frisio.
    Sottotitolo: Un tentativo di insurrezione borbonica a Napoli durante l'occupazione piemontese.
    Prefazione di Tommaso Pedio.
    Descrizione: Volume in formato 8°; pagine 207
    Luogo, Editore, Data: Rimini, il Cerchio Iniziative Culturali, 1995
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: Limitata

     


    richiedi informazioni

    Brano tratto dal blog Diario di Rocco Biondi
    Nel Sud, contrari all'Unità d'Italia ed all'invasione piemontese non furono solo i cafoni, ma anche parecchi galantuomini. Questa era la tesi che si volle dimostrare nel processo tenutosi a Napoli contro i cosiddetti “congiurati di Frisio”.
    L'avventura comincia il 23 luglio 1861, alle dieci di sera, quando una pattuglia di carabinieri circonda la casina di Frisio sulla costa di Posillipo. Viene arrestato il prete Bonaventura Cenatiempo, insieme ad altri cinque, sospettati di aver ordito una congiura borbonica.

  • I DIPINTI DELLE COLLEZIONI REALI NAPOLETANE TRA XVIII E XIX SECOLO. Esposizione, conservazione e restauro - Paola D’AlconzoAutore: Paola D’Alconzo
    Titolo: I dipinti delle collezioni reali napoletane tra XVIII e XIX secolo
    Sottotitolo: Esposizione, conservazione e restauro
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 304 pagine.
    Luogo, Editore, data: Firenze, Edifir, 2018
    Collana: Storia e teoria del restauro
    ISBN: 9788879709057
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In arrivo

     


    richiedi informazioni



    Il volume presenta i risultati di ricerca sulle vicende delle collezioni, dei primi allestimenti e restauri delle collezioni pittoriche dei Borbone.

  • i francobolli del regno di napoli emilio dienaAutore: Emilio Diena
    Titolo: I francobolli del Regno di Napoli e i due provvisori da mezzo tornese del 1860.
    Sottotitolo: 150 anni fa i primi francobolli napoletani
    Prefazione di Enzo Diena
    Seconda edizione
    Descrizione: Edizione in formato 17 x 24; pagine 312; 325 ill. b/n; brossura.
    Luogo, Editore, Data: Vaccari, 2008
    ISBN: 978-88-85335-93-6 9788885335936
    Collana: I Ritrovati
    Prezzo: Euro 40,00
    Disponibilità: Limitata

     


    richiedi informazioni



    Nel 1858 i primi francobolli napoletani, e in occasione del 150° anniversario viene riproposto lo studio di Emilio Diena sui francobolli del Regno di Napoli. La monografia, pubblicata prima a puntate nella rivista "Il Corriere Filatelico" tra il 1929 ed il 1931, e subito dopo, nel 1932, in volume, è giustamente considerata come il capolavoro di Emilio Diena.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.