Leonardo Leo

  • a_voi_ritornoTitolo: A voi ritorno
    Autore/i: Francesco Durante, Leonardo Leo, Nicola Antonio Porpora
    Esecuzione: Insieme Strumentale di Roma, Raffaella Milanesi (soprano)
    Direttore: Giorgio Sasso
    Produzione: Fuga Libera
    Anno di produzione: 2010
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     

  • Cantate_Napoletane_del_700_pTitolo: Cantate Napoletane del '700.
    Autore/i: Vari
    Esecuzione: Cappella della Pietà dei Turchini
    direttore Antonio Florio
    Libretto in italiano, inglese e francese
    Recorded in Chiesa Santa Caterina da Siena, Naples, Italy in December 2008
    Recording producer, eingineer et editing Laurence Heym
    Recorded on Pyramix virtual studio in 24 bits/96 kHz
    Translation by Mary Pardoe Et Francesco Cotticelli (English), Jean Francois Lattarico(French)
    Produzione: Eloquentia
    Anno di produzione: 2009
    Prezzo: Euro 22,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     Ricostruire le "conversazioni" armoniche organizzate nei palazzi napoletani è assai complesso; mancano, purtroppo, dettagliati resoconti, ma è comunque possibile inseguire delle tracce che ragguagliano sul cerimoniale.

  • Concerti_Napoletani_per_Violoncello_pTitolo: Concerti Napoletani per Violoncello.
    Autore/i: Nicola Fiorenza, Nicola Antonio Porpora, Leonardo Leo, Nicolò Sabatino.
    Esecuzione: Ensemble 415.
    Direttore: Chiara Bianchini
    Violoncello: Gaetano Nasillo.
    Luogo e Data di Registrazione: Chiesa di Frasnes-le-chateau, Francia, 31 maggio - 4 giugno 2004
    Produzione: Zig Zag Territoires
    Anno di produzione: 2009
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni



    Durante il XVII e il XVIII sec. la città di Napoli è stata uno dei centri musicali più importanti dxEuropa; seconda solo a Parigi per numero di abitanti la città brulica di teatri, amatori e mecenati. I suoi conservatori possono vantare i migliori insegnanti e i teatri mettono in scena opere dei più celebrati compositori dell'epoca (il giovane e ancora sconosciuto Mozart esprimerà come massima ambizione lo scrivere un'opera per il S. Carlo).
  • Pergolesi_Salve_Regina_pTitolo: Salve Regina
    Autore/i: Giovanni Battista Pergolesi, Leonardo Leo
    Esecuzione: Orchestra Europa Galante. Direttore: Fabio Biondi
    Produzione: Naive
    Anno di produzione: 2007
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     

  • L_Alidoro_pTitolo: L'Alidoro.
    Commedia per musica in tre atti, libretto di Gennaroantonio Federico.
    Autore/i: Leonardo Leo (1694 - 1744)
    Luogo e Data di Registrazione: Teatro Municipale R. Valli, Reggio Emilia, 10-12 febbraio 2008
    Regia di Arturo Cirillo
    Assistente alla regia Nicola Berloffa
    Costumi di Gianluca Falaschi
    Disegno Luci di Pasquale Mari
    Realizzazione Luci Fiammetta Baldiserri
    Maestro alle luci e Maestro sostituto Ugo Mahieux
    Scenografie di Bellando Randone
    2 DVD Video Keep Case () - 165 minuti
    Produzione: Dynamic
    Anno di produzione: 2009
    Prezzo: Euro 43,50
    Disponibilità: Limitata

     


    richiedi informazioni

     

    Una sconosciuta opera di Leonardo Leo, importante maestro di una prima fase di scuola napoletana, impone nuovi stili e contenuti al genere della commedia per musica contribuendo a codificarne la forma poi perfezionata dagli autori del secondo Settecento. Nel 1740 Leonardo Leo vive un anno di particolare intensità lavorativa: sei titoli teatrali tra rifacimenti e nuovi allestimenti tra cui L'Alidoro.

  • alidoro_turchiniTitolo: L'Alidoro
    Autore/i: Leonardo Leo (1694 - 1744)
    Commedia per musica in tre atti, libretto di Gennarantonio Federico
    Esecuzione: Orchestra Barocca Cappella della Pietà dei Turchini,  Maria Grazia Schiavo (Faustina), Maria Ercolano (Luigi - Alidoro), Valentina Varriale (Zeza), Francesca Russo Ermolli (Elisa), Giuseppe De Vittorio (Don Marcello), Filippo Morace (Giangrazio), Gianpiero Ruggeri (Meo)
    Direttore: Antonio Florio
    Luogo e Data di Registrazione: Teatro Municipale R. Valli, Reggio Emilia, maggio 2008
    Produzione: Dynamic
    Anno di produzione: 2010
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni




    Una sconosciuta opera di Leonardo Leo, importante maestro di una prima fase di scuola napoletana, impone nuovi stili e contenuti al genere della commedia per musica contribuendo a codificarne la forma poi perfezionata dagli autori del secondo Settecento.

  • musica_sacra_nella_napoli_del_settecentoTitolo: Musica sacra nella Napoli del ‘700
    Autore/i: Niccolò Jommelli, Leonardo Leo, Giovan Battista Pergolesi
    Esecutori: Soprano: Dan Shen, Gruppo Vocale Cantemus, Ensemble Arione - Direzione: Luigi Marzola
    Organico: Ensemble Arione
    Direttore: Luigi Marzola
    Produzione: Tactus
    Anno di produzione: 2007
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Nella Napoli del Settecento, pullulante di chiese e monasteri, ordini ecclesiastici e confraternite, innumerevoli erano i riti basati sul miracolismo, il culto dei santi e della Madonna o la Passione di Cristo, che permettevano di esplicare con immediatezza l’esperienza del sacro e il sentimento religioso popolare. In tale contesto, ampio spazio trovarono testi come il Miserere e la Salve Regina, che furono musicati da quasi tutti i compositori locali, piegando i mezzi compositivi al servizio di un’espressione non contemplativa, ma sensibile della fede, sotto lo stimolo delle enfatiche immagini barocche.

  • Musica_Velata_pTitolo: Musica velata. Sonate e concerti per Raimondo di Sangro Principe di Sansevero
    Autore/i: Francesco Durante, Nicola Porpora, Leonardo Vinci, Leonardo Leo, Niccolò Jommelli, Giovanni Battista Pergolesi
    Esecuzione: Ensemble Il Cantiere delle Muse.
    Direttore Roberto Caravella
    Produzione: Roma, Ed. Musicali III Millennio
    Anno di produzione: 2009
    Prezzo: Euro 18,00
    Disponibilità: In commercio 

     


    richiedi informazioni

    Una Napoli misteriosa, magica e arcaica, nata dalle acque come Venere, composta e protetta dai quattro elementi: Aria, Acqua, Terra e Fuoco.
    Questo è il contesto in cui si snoda una certa ' musica velata'. Velata come la Pudicizia o la struggente figura del famoso Cristo velato che campeggiano, insieme ad altri gruppi marmorei di uguale fattura, nella celebre Cappella o Tempio della Pietà, portata a compimento da Don Raimondo di Sangro principe di San Severo, nel centro storico di Napoli a ridosso dell'antico quartiere egiziano.

  • neapolitan_cello_concertTitolo: Neapolitan cello concertos
    Autore/i: Leonardo Leo, Nicola Fiorenza, Giuseppe De Majo, Giovanni Solimma
    Esecuzione: I Turchini - Antonio Florio; Giovanni Sollima, violoncello
    Produzione: Glossa
    Total playing time: 71:56
    Recorded in Naples (Sala del Vasari, Chiesa di S. Anna dei Lombardi) in September 2011
    Engineered and produced by Matteo Costa
    Design: Valentín Iglesias
    Booklet essay: Dinko Fabris
    English - Français - Deutsch - Italiano
    Anno di produzione: 2012
    Prezzo: Euro 22,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni


    Giovanni Sollima has been successfully pursuing a twin career as cellist and as a composer and it is in both capacities that the Palermo-born musician appears now on a new recording from Glossa. Sollima teams up with I Turchini of Antonio Florio in a captivating demonstration of virtuoso concerto treasures from Leonardo Leo, Giuseppe de Majo and Nicola Fiorenza. The quality of their committed music-making is underscored by Dinko Fabris who, in an accompanying essay, provides yet another lucid exposition of a musical climate unknown to many.

  • niccolo_jommelli_tactusTitolo: Niccolò Jommelli e i musici di scuola napoletana del Settecento
    Autore/i: Niccolò Vito Piccinni, Niccolò Jommelli, Nicola Fiorenza, Alessio Prati, Leonardo Leo
    Esecutori: Antonella Cristiano piano, Marco Rogliano violino - orchestra I SOLISTI PARTENOPEI - direttore Ivano Caiazza
    Produzione: Tactus
    Anno di produzione: 2013
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni




  • recorder sonatas leonardo leoTitolo: Recorder Sonatas - Le Sonate per flauto e basso continuo
    Autore/i: Leonardo Leo (1694-1744)
    Esecutore/i: Ensemble Barocco di Napoli
    Flauto dolce : Tommaso Rossi
    Registrazione: 8-10 giugno 2013, Napoli, Chiesa dell’Arciconfraternita di S. Maria Visita Poveri e dei SS. Bernardo e Margherita (Chiesa di Santa Maria della Graziella)
    Direzione artistica ed editing: Andrea Dandolo
    Tecnico del suono: Gianni Ruggiero
    Produzione: Stradivarius
    Anno di produzione: 2014
    Prezzo: Euro 18,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Il ricchissimo fondo musicale appartenuto alla famiglia austriaca dei conti Harrach, composta di 58 volumi di musica manoscritta, fu venduta all’asta nel 1952 a Monaco e in parte acquistata dalla New York Library. In questa raccolta statunitense notiamo una notevole quantità di musica di autori napoletani in cui spicca un abbondante repertorio di musica per flauto e basso continuo.
  • tesori di napoli sonate per flauto dolce daniel rothert luca quintavalleAutore/i: Johann Adolph Hasse, Leonardo Leo, Nicola Fiorenza, Giovanni Antonio Piani, Franco Sarti, Baldassare Federici, Georg Philipp Telemann, Giuseppe Sammartini
    Titolo: Tesori di Napoli
    Sonate per Flauto dolce, Recorder Sonatas 1707-1733
    Esecutore/i: Daniel Rothert, Luca Quintavalle
    libretto in italiano e inglese
    Durata:  1h 13'
    Produzione: Haenssler Classic
    Anno di produzione: Novembre 2013
    Prezzo: Euro 21,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Le opere presentate in questa straordinaria antologia di lavori per flauto dolce dell'ultimo scorcio del Barocco sono state tratte da una raccolta di manoscritti appartenuta al viceré di Napoli Aloys Thomas Raymond von Harrach, un diplomatico austriaco che ci ha lasciato in eredità una ricca messe di lavori composti nella capitale partenopea tra il 1707 e il 1733.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.