Giambattista Basile

Giambattista Basile (1566-1632), autore de Lo cunto de li cunti, la prima raccolta europea di fiabe popolari. Molte delle sue fiabe confluirono nelle celebri Cenerentola e II gatto con gli stivali di Perrault o il Corvo e l'Amore delle tre melarance di Gozzi. Una traduzione delle fiabe in italiano é stata realizzata da Benedetto Croce nel 1925.
  • PentaBiblpAutore: Giambattista Basile.
    Titolo: Il Pentamerone.
    Sottotitolo: Ossia la Fiaba delle Fiabe.
    Tradotta dall'antico dialetto napoletano e corredata di note storiche da Benedetto Croce.
    Con una nota di Gino Doria. Ristampa dell'edizione Laterza (Bari) del 1957.
    Descrizione: Volume in 8° (cm 24 x 16); pp. 493
    Luogo, Editore, data: Napoli, Bibliopolis, novembre 2001
    ISBN: 88-7088-391-4
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    La redazione della presente edizione è stata curata da Sarah Sbordone Castillett. L'illustrazione di copertina è di Warwick Goble, tratta da "G. Basile - Stories from the Pentamerone. Selected and edited by E. F. Strange. MacMillan, London, 1911. Le illustrazioni nel testo sono di G. Cruikshank, tratte da "G. Basile - The Pentamerone or the Story of Stories". Traslated from the Neapolitan by I. E. Taylor. David Bogue, London 1848.

  • Giovan_Battista_Basile_e_linvenzione_della_Fiaba_pCuratori: Michelangelo Picone, Alfred Messerli
    Titolo: Giovan Battista Basile e l'invenzione della fiaba.
    Atti del Convegno tenutosi a Zurigo, 21-23 giugno 2002.
    I testi di alcuni Autori sono in lingua originale (Johanna Borek, Alfred Messerli, Christine Shojaei Kawan, Ruth B. Bottigheimer, Dieter Richter: tedesco; Nicole Belmont, Roger Francillon: francese)
    Descrizione: Volume in 8° (cm 23 x 16); pp. 367.
    Luogo, Editore, data: Ravenna, Longo, 2003
    Prezzo: Euro 30,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il Convegno di Zurigo su "Giovan Battista Basile e l'invenzione della fiaba" è stato organizzato per due ragioni, l'una strettamente connessa con l'altra. Si è voluto anzitutto onorare la memoria di Rudolf Schenda, alla cui Scuola si sono formati, in modo diretto o indiretto, molti dei partecipanti a detto Convegno; e si è inteso inoltre colmare il dislivello esistente fra gli studi avanzatissimi condotti sul Cunto de li cunti nel campo del folklore, e quelli certo meno progrediti sviluppati sul versante storico-letterario.

  • il racconto dei racconti giambattista basile ruggero guariniAutore: Giambattista Basile
    Titolo: Il racconto dei racconti.
    Traduzione di Ruggero Guarini.
    A cura di Ruggero Guarini, Alessandra Burani.
    Descrizione: In 8°; pp. 668
    Luogo, editore, data: Milano, Adelphi, 2010
    Collana: Gli Adelphi
    isbn: 9788845924989
    Prezzo: Euro 18,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Pochi italiani sanno che alcune delle più belle fiabe del mondo, da Cenerentola al Gatto con gli stivali, un po’ prima di finire dentro i libri di Perrault e Grimm, dove tutti le scoprimmo da bambini, erano giunte all’orecchio del napoletano Basile, che all’inizio del Seicento le acciuffò e inguainò nella sua lingua, infilandole in quel Cunto de li cunti che fu definito da Croce il «più bel libro italiano barocco» e da Italo Calvino «il sogno d’un deforme Shakespeare partenopeo».
  • La_Geografia_del_Cunto_de_li_Cunti_pAutore: Maria Ilaria Parisella
    Titolo: La Geografia del Cunto de li Cunti di Giovan Battista Basile.
    Prefazione di Claudia Micocci.
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 24 x 17); 125 pagine;
    Luogo, Editore, data: Giugliano in Campania (NA), Abbiabbè, in collaborazione con la Fondazione Giovan Battista Basile, 2007
    ISBN: 889021080X
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni


     

    Sono tre gli elementi principali che ci hanno portato ad inserire questo interessantissimo testo scientifico tra le pubblicazioni alle quali dare massima priorita' nel nostro programma del 2007. Innanzitutto, il titolo della ricerca: "La geografia del Cunto de li cunti"di Giovan Battista Basile che racchiude tutti gli elementi peculiari ai quali la nostra Fondazione intende dare rilievo.

  • LA TRADIZIONE DEL "CUNTO" DA GIOVAN BATTISTA BASILE A DOMENICO REA - Caterina De CaprioCuratrice: Caterina De Caprio
    Titolo: La tradizione del "Cunto" da Giovan Battista Basile a Domenico Rea.
    Giornate di studio 19-20 gennaio 2006 - Palazzo Du Mesnil
    Descrizione: In formato 8° (cm 21 x 15); 403 pagine.
    Luogo, editore, data: Napoli, Dante & Descartes, ottobre 2007
    ISBN: 9788861570207
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Interrogarsi dunque sulla continuità di un genere, legato alla ritualita' della narrazione orale che uno scrittore napoletano del Seicento perfezionò all'interno delle corti, grazie a un'opera di grande originalita', fortuna e circolazione europea, sembra la premessa fondante per un discorso che tocca anche il nostro passato piu' recente
  • le_parole_del_cunto_carolina_stromboliAutore: Carolina Stromboli
    Titolo: Le parole del Cunto
    Sottotitolo: Indagini sul lessico napoletano del Seicento
    Descrizione: Volume in formato 8°; 212 pagine.
    Luogo, Editore, data: Firenze, Franco Cesati, 2017
    Collana: 
    ISBN: 9788876676536
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Lo cunto de li cunti (1634-1636) rappresenta una vera e propria enciclopedia del napoletano seicentesco, in cui Giovan Battista Basile offre un repertorio ricchissimo di voci e locuzioni di diversi ambiti semantici: nomi di animali, giochi, cibi, strumenti musicali, danze, termini agricoli, ingiurie, nomi di mestieri, ecc.
  • lo_cunto_pAutore: Giambattista Basile
    Titolo: Lo cunto de li Cunti overo Lo trattenemiento de peccerille.
    Sottotitolo: Introduzione, prefazione, traduzione e note di Michele Rak.
    Testo restaurato della prima edizione napoletana del 1634 - 36. Con testo napoletano e traduzione a fronte.
    Descrizione: Volume in 16° (cm x 18 x 11); pp. LXXI + 1065
    Luogo, Editore, data: Milano, Garzanti
    Prezzo: Euro 24,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

  • lo cunto de li cuntiAutore: Giovan Battista Basile
    Titolo: Lo cunto de li cunti
    A cura di Carolina Stromboli
    Descrizione: Edizione in due tomi, rilegati, con sovraccoperta, in custodia, in formato 8°;  pagine LX + 1058 complessive
    Luogo, Editore, data: Roma, Salerno, 2013
    Collana: I novellieri italiani - vol. 41
    ISBN: 9788884028884
    Prezzo: Euro 98,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Nel bicentenario dei fratelli Grimm, la prima raccolta di fiabe in dialetto napoletano, che ha riscosso successo in tutta Europa. Scrittore tra i più significativi della tradizione letteraria napoletana e tra i massimi della letteratura barocca non solo napoletana o italiana, ma europea, Basile è il fondatore, insieme con il coetaneo Giulio Cesare Cortese, della grande letteratura dialettale napoletana del Seicento, è il primo che abbia tentato, e realizzato a livello altissimo, un’elaborazione letteraria dei temi di fiabistica popolare
  • LO CUNTO DE LI CUNTI. Scelta - Giambattista Basile, Franco GraziosiAutore: Giambattista Basile

    Titolo: Lo cunto de li Cunti.
    
Scelta di 10 fiabe
    
Versione di Franco Graziosi.
    
Prefazione di Giorgio Strehler.

    Appendice di Rodolfo Celletti.

    Descrizione: In 8°; pp. 317, 20 tavole a colori; glossario.

    Luogo, editore, data: Brindisi, Schena Editore, 1990
    Collana: Paolo Grossi
    ISBN: 88-7514-448-6 8875144486
    
Prezzo: Euro 20,00

    Disponibilità: Limitata

     


    richiedi informazioni

    “Lo cunto de li cunti (Il racconto dei racconti) di Basile è il libro di fiabe più antico e più artistico fra tutti quelli scritti in Italia. [...] Vi entra prepotente il XVII secolo, il seicento barocco, con quanto di bizzarro e gaio possa avervi aggiunto quell’irriverente ed istrionico manipolatore di racconti che fu il Basile” (Franco Graziosi).

  • Metamorfosi del Cunto di BasileAutore: Angela Albanese
    Titolo: Metamorfosi del Cunto di Basile
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 304 pagine
    Luogo, Editore, data: Ravenna, Longo
    Collana: Il Portico Materiali letterari n. 159
    ISBN: 9788880637400
    Prezzo: Euro 28,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Con Lo Cunto de li Cunti (o Pentamerone), opera barocca di Giambattista Basile pubblicata postuma fra il 1634 e il 1636, ci troviamo di fronte alla prima raccolta di fiabe in Occidente. Da lì proviene per esempio, per la prima volta nell’inedita forma scritta, la fiaba di Cenerentola. Matricida protagonista di un racconto ben diverso da quello a cui ci hanno abituato le riscritture di Perrault e dei Grimm e l’oleografico adattamento cinematografico disneyano, la Cenerentola assassina di Basile scompare per secoli.
  • pinto smalto giambattista basileAutore: Giambattista Basile
    Titolo: Pinto Smalto
    Sottotitolo: e altre fiabe dal Pentamerone
    Testo originale a fronte
    Traduzione di Gennaro Matino
    Introduzione di Enzo Decaro
    Descrizione: Volume in formato 16° (cm 18 x 11); 120 pagine.
    Luogo, Editore, data: Bologna, Marietti, marzo 2019
    Collana: I Melograni
    ISBN: 9788821110153
    Prezzo: Euro 11,00
    Disponibilità: In arrivo

     


    richiedi informazioni


    II libro raccoglie tre fiabe da Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile, una delle principali raccolte di storie del Seicento italiano, qui nella nuova traduzione di Gennaro Matino e con l'introduzione di Enzo
    Decaro. II testo originale a fronte rende questa edizione ancora piü preziosa.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.