Abruzzo

  • dove osarono i briganti pasquale di prosperoAutore: Pasquale Di Prospero
    Titolo: Dove osarono i Briganti.
    
Sottotitolo: Le vicende di Colaiuda, Viola, Zeppetella e di altri ribelli in Abruzzo e nel Lazio.

    Prefazione di Lorenzo Del Boca.
    Descrizione: In 8°; pp. 271; alcune tavole a colori.

    Luogo, editore, data: Napoli, Controcorrente, 2004
    Prezzo: Euro 16,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    .... In realtà, esso (Il Brigantaggio postunitario) fu vera e propria guerra sociale di classe «differita», un'esplosione di dissenso politico e militare che, oltre l'ovvia e spesso solo oggettiva, esposizione alla «copertura» politica del legittimismo borbonico, espresse in vari gradi la rabbia del proletariato agricolo meridionale contro il segno di classe dell'unificazione, presto disvelatosi dopo gli entusiasmi dello sbarco siciliano (e dopo Bronte, dove Bixio massacrò per conto dei ceti proprietari «malvaggi» e «affricani»).

  • il senso del decoroAutore: Francesco Gandolfo
    Titolo: Il senso del decoro
    Sottotitolo: La scultura in pietra nell'Abruzzo Angioino e Aragonese (1274-1496)
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 28 x 26); 600 pagine circa; oltre 800 illustrazioni a colori ed in b/n
    Luogo, Editore, data: Roma, Artemide
    Collana: Arte e cataloghi
    ISBN: 9788875751975
    Prezzo: Euro 100,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     Nel 1274 la fondazione, da parte di Carlo d'Angiò, della abbazia cistercense di Santa Maria della Vittoria, nei pressi di Scurcola Marsicana, per celebrare la vittoria conseguita in quei luoghi, nel 1268, su Corradino di Svevia, rappresentò, per quella parte d'Abruzzo, un fatto rivoluzionario. La guida dei lavori fu affidata a sovrintendenti francesi e sul cantiere furono presenti anche monaci provenienti dall'abbazia di Royaumont.

  • La repressione del brigantaggio nell’Abruzzo Ulteriore II nel ‘rapporto storico’ del capitano francese AlòCuratore: Fiorenzo Amiconi
    Titolo: La repressione del brigantaggio nell’Abruzzo Ulteriore II nel ‘rapporto storico’ del capitano francese Alò
    Sottotitolo: Dal Manuscrit Italien 1127 della Bibliothèque Nationale de France.
    Introduzione, trascrizione e note a cura di Fiorenzo Amiconi.
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15); 76 pagine.
    Luogo, Editore, data: Avezzano (Aq), Edizioni Kirke, 2019
    Collana: I mazzamurelli
    ISBN: 9788897393498
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Gli avvenimenti narrati nel suo Rapporto dal capitano Errigo Alò, comandante della Gendarmeria francese nella provincia dell’Abruzzo Ulteriore II, seppur di parte e annotati dal punto di vista delle operazioni militari, ricostruiscono lo svolgersi cronologico dei fatti e testimoniano uno dei periodi più turbolenti della storia abruzzese e meridionale dell’Ottocento.
  • AAA_Immagine_Non_Disponibile_pAutore: Fulvio D'Amore
    Titolo: Michelina Di Cesare guerrigliera per amore
    Sottotitolo: Le gesta eroiche della brigantessa tra Campania, Lazio, Abruzzo e Molise (1862-1868)
    Prefazione di Pietro Golia
    Il sorriso di Michela di Eugenio Bennato
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15); 352 pagine + 40 pagine n.n. di  illustrazioni a colori
    Luogo, Editore, data: Napoli, Controcorrente, luglio 2012
    ISBN: 9788889015964
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    La presenza delle donne nella storia del brigantaggio postunitario fu indubbiamente massiccia. Si trattò di guerrigliere, capibanda, strateghe, combattenti al pari degli uomini e non tanto madri, mogli, amanti, sorelle. Brigantesse, dunque, di grande coraggio, delegittimate dalle autorità politiche e militari con l'antico termine germanico di Drude, recuperato per l'occasione dal gaelico, per indicare l'amante disonesta, la femmina di malaffare.
    Tra i numerosi contributi storiografici degli ultimi decenni sulle vicende del brigantaggio postunitario, questo volume occupa senz'altro un posto importante per l'impiego di fonti inedite.
    Un rigoroso approccio critico alla documentazione d'archivio consente all'autore di analizzare la complessa e problematica situazione socio-economico-politica generatasi tra il 1860 e il 1870 nel Meridione, per tracciare il profilo della giovane ribelle e poi brigantessa Michelina Di Cesare di Caspoli.
  • musiche_tradizionali_in_abruzzoCuratore: Domenico Di Virgilio
    Titolo: Musiche tradizionali in Abruzzo. Con CD
    Sottotitolo: Le registrazioni di Diego  Carpitella (1970)
    Descrizione: Volume in 16° (cm 19,5 x 14); 122 pagine; 6 illustrazioni in b/n.
    Luogo, Editore, data: Roma, Squilibri, 2010
    Collana: AEM
    ISBN: 97888 89009345
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    Nel 1970, Diego Carpitella, allora incaricato di Storia della musica presso l'Università di Chieti, effettuò una campagna di rilevazioni in alcuni paesi alle falde orientali della Maiella (Civitella Messer Raimondo, Gessopalena, Palena e Quadri), raccogliendo un significativo corpus di musiche e canti rappresentativi della tradizione orale dell'area.
    Confluiti nella Raccolta 129 del CNSMP, oggi Archivi di Etnomusicologia, questi documenti sonori costituiscono una straordinaria testimonianza della persistenza dei repertori popolari che, travolti dai processi di modernizzazione e in gran parte defunzionalizati, sopravvivono nella memoria degli esecutori accanto a inevitabili e, il più delle volte, inconsapevoli modifiche della prassi musicale originaria.

     

  • pittura del seicento in abruzzo lucia arbaceCuratore: Lucia Arbace
    Titolo: Pittura del Seicento in Abruzzo tra Roma e Napoli
    Sottotitolo: Oltre Caravaggio
    Presentazione di Francesco Scoppola
    Testi Lucia Arbace, Franco Battistella, Tulliano Carpino, Anna Colangelo, Mauro Congeduti, Sandro Debono, Maria Paola Dettori, Viviana Farina, Alessandra Giancola, Antonella Giosia, Riccardo Lattuada, Arianna Petraccia, Flavia Petrelli, Giuseppe Porzio, Giovanni Villano, Marta Vittorini
    Ricerche documentarie a cura di Mauro Congeduti, Francesca di Giannantonio, Maddalena Piccari, Marta Vittorini
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 28 x 24); 200 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Artstudiopaparo, 2014
    ISBN: 9788899130084 978 88 991300 84
    Prezzo: Euro 60,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     Per la prima volta è affrontata la catalogazione sistematica dei più significativi dipinti del Seicento appartenenti al Museo Nazionale d'Abruzzo, integrati da alcune opere un tempo custoditi in collezioni storiche aquilane, come la Dragonetti De Torres. Si tratta in larga parte di opere inedite o poco note, sottoposte a restauro in anni recenti e mai esposte al pubblico prima della mostra Oltre Caravaggio, allestita a Lanciano e Sulmona nel 2013.

  • SULLE TRACCE DEI GRECI. Itinerari dall'Abruzzo alla Sicilia - Ferdinand GregoroviusAutore: Ferdinand Gregorovius
    Titolo: Sulle tracce dei greci
    Sottotitolo: Itinerari dall'Abruzzo alla Sicilia
    Descrizione: Volume rilegato, con sovraccoperta illustrata, in formato 8° (cm 21 x 13,5); 411 pagine
    Luogo, Editore, data: Milano, Messaggerie Pontremolesi, 1989
    ISBN: 9788871167090
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: 1 esemplare

     


    richiedi informazioni

    La raccolta di scritti in questo volume riproduce parte degli scritti del Gregorovius che apparvero fra il 1906 ed il 1909 in cinque volumi con il titolo: FERDINANDO GREGOROVIUS: Passeggiate per l'Italia, versione dal tedesco di Mario Corsi (il nome del traduttore compare solo dal voI. II in avanti), Ulisse Carboni - Libraio Editore, Roma.
  • VITA E MORTE DEL BRIGANTE BERARDINO VIOLA (1838 - 1906) - Fulvio D'AmoreAutore: Fulvio D'Amore
    Titolo: Vita e morte del brigante Berardino Viola (1838 - 1906).
    
Sottotitolo: Le imprese memorabili in terra d'Abruzzo e nel Lazio.

    Prefazione di Gennaro Incarnato.
    Descrizione: 
In 8°; pp. V - 309; illustrato.
    Luogo, editore, data: Napoli, Controcorrente, 2002
    Prezzo: Euro 16,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Il libro di Fulvio D'Amore, che segue una estesa letteratura sull'argomento "brigantaggio", giunge in un momento storico in cui l'autore riesce ad individuare con una linea di interpretazione "forte" una più profonda verità su vicende già largamente note. Gli avvenimenti, per lo meno nella loro essenzialità, sono pressoché sconosciuti e rievocano, con dovizia di particolari inediti, le imprese memorabili di Berardino Viola, massimo rappresentante di quel ribellismo postunitario che la storia dei vincitori condannò alla criminalizzazione.

  • viva francesco ii morte a vittorio emanuele fulvio d amoreAutore: Fulvio D'Amore
    Titolo: Viva Francesco II. Morte a Vittorio Emanuele!
    
Sottotitolo: Insorgenze popolari e briganti in Abruzzo, Lazio e Molise durante la conquista del Sud.
 1860 - 1861.

    Prefazione di Gennaro Incoronato.
    Descrizione: In 8°; pp. 457; alcune tavole a colori ed in b/n.

    Luogo, editore, data: Napoli, Controcorrente, 2004
    ISBN: 9788889015179
    Prezzo: Euro 26,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.