Taranta

  • Anda_Me_Nare_pInterprete/i: I Tarantolati di Tricarico
    Autore/i: Vari
    Titolo: Andamenare.
    Produzione: I Tarantolati di Tricarico
    Anno di produzione: 2005
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni


    Indice del cd:
    1) Vi cumm' abball' bell'
    2) Tup' tup'
    3) A' plenzc'
    4) U' Capet'l
    5) Arie
    6) Tiritupt
    7) Cara Ninella
    8) A P'satur
    9) Andallamerica

    Gli echi del mondo contadino e dei popoli oppressi, il respiro profondo del passato, i riti tribali danze remote e suono melanconico, una miscela remota ed empirica di fenomeni tradotti con maestria e gusto, senza per questo trascendere dalle esperienze individuali, tutto ciò rasenta i confini della storia passata e presente.

  • black_tarantella_enzo_avitabileTitolo: Black Tarantella
    Autore/i: Enzo Avitabile
    Interpretazione: Enzo Avitabile
    Ospiti : Francesco Guccini, Pino Daniele, Bob Geldof, David Crosby, Franco Battiato, Raiz, Enrique Morente, Daby Tourè, Layori, Idir, Co’Sang
    Formato : SuperJewelBox + Booklet 48 pagine
    Produzione: CNI/Black Tarantella
    Anno di produzione: 2012
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    “Black Tarantella” è un disco cosmopolita, 13 brani di cui 11 duetti con alcune delle voci più rappresentative del panorama italiano e internazionale.
    La voce di Enzo Avitabile ha la forza meticcia delle nostre radici, ci prende per mano e ci accompagna verso le porte del futuro, seguendo il filo nascosto ma tenace che unisce le storie degli uomini del Sud al resto del mondo. I grandi artisti sono come lui : vanno oltre e non accettano il limite dei confini. 

  • canti_migranti_trio_tarantaeTitolo: Canti Migranti
    Autore/i: TrioTarantae
    Produzione: Polosud
    Registrato e missato allo studio Il Parco - Napoli,  da Ninni Pascale e Alessandro D'Aniello
    Anno di produzione: 2011
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    E’ un disco di musica popolare mediterranea con le tammuriate le pizzicche, le fronne, con le chitarre battenti, le fisarmoniche e i tamburi e con le parole di amore, di passione e soprattutto di amare migrazioni.
    Ospite del cd è la tunisina M’Barka Ben Taleb (una delle protagoniste del film "Passione" di John Turturro) che compare in due brani.

  • canti_poeti_pupe_e_taranteAutore: Valter Giuliano
    Titolo: Canti, poeti, pupi e tarante
    Sottotitolo: Incontri con i Testimoni della Cultura Popolare
    Con cd musicale
    Volume in formato 16° (cm 19 x 14); 188 pagine; 37 fotografie in b/n
    Luogo, Editore, data: Roma, Squilibri, 2007
    Prezzo: Euro 18,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     
    Un appassionante viaggio in Italia, dal Piemonte alla Sicilia, alla ricerca di quanti hanno saputo salvare la tradizione, reinterpretarla e innovarla, mantenendo viva l'eredità dei padri. Da Amerigo Vigliermo e il Coro Bajolese del Canavese a Turi Grasso e l'Opera dei Pupi di Acireale, da Uccio Aloisi, il patriarca della pizzica salentina, al Gruppo Spontaneo di Magliano Alfieri, dai poeti-pastori dell'Alto Lazio ai Cantori di Carpino, un susseguirsi di dialoghi che costituiscono allo  stesso tempo un racconto a più voci della straordinaria ricchezza di espressioni musicali e culturali che attraversano la provincia italiana.
  • Carataranta_pTitolo: Carataranta
    Sottotitolo: Incanti e pizzichi della taranta.
    Autore/i: Vari
    Interprete/i: Canzoniere Grecanico Salentino
    Musica: Tradizionale
    Produzione: Salento Altra Musica
    Anno di produzione: 2000
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

  • i_balli_di_sfessania_rino_caponeAutore: Rino Capone
    Titolo: I balli di Sfessania
    Sottotitolo: Fra tarantismo e tarantella
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 22 x 15); 268 pagine;  illustrato
    Luogo, Editore, data: Firenze, MEF - Firenze Atheneum,
    Collana: Collezione Mercator
    ISBN: 9788872554029
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    I “balli di Sfessania”, sviluppatisi a Napoli e in Campania fra il ‘500 e il ‘600, esportati in altre regioni nell’ambito di manifestazioni carnevalesche e utilizzati dagli attori della Commedia dell’Arte come segmenti di spettacoli comici, sono conosciuti a livello mondiale più come repertorio teatrale che come materia strettamente coreutica: li ha immortalati il manierista francese Jacques Callot (1592-1635), che ad essi ha dedicato una collezione di 24 incisioni qui riproposte.
  • i_gesuiti_e_le_tarantoleAutore: Daniela Rota
    Titolo: I Gesuiti e le Tarantole
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 136 pagine
    Luogo, Editore, data: Lucca, LIM, 2012
    Collana: Biblioteca Musicale Lim - Saggi
    ISBN: 978870966800
    Prezzo: Euro 30,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    etnoa

    Il tarantismo è stato, è tuttora e probabilmente continuerà ad essere ancora per chissà quanto tempo al centro di una vexata quaestio, autorevolmente dibattuta dalle angolazioni prospettiche più diverse (storica, musicologica, etnologica, antropologica, medica, psichiatrica) e variamente orientata verso le ipotesi esplicative più disparate (isterismo? latrodectismo? possessione? esorcismo? adorcismo? bovarismo?).
  • U_Squatasce_pTitolo: U Squatascë.
    Autore/i: Vari
    Musiche originali su testi di pubblico dominio a cura dei Tarantolati di Tricarico:
    A. Guastamacchia (# 2-3-5-6-8-9)
    F. Ferri - R. L. Paradiso (# 7)
    F. Ferri - R. L. Paradiso - A. Guastamacchia (# 1-4)
    Arrangiamenti: Rocco Mentissi, Gianluca Sanza
    Ricerca dei testi: A. Guastamacchia, F. Ferri, R. Paradiso
    Traduzioni di Domenico Langerano
    Grafica:  Innocenzo Langerano
    Produzione: Compagnia Nuove Indye.
    Registrato al Little Italy Studio (Potenza)
    Anno di produzione: 2006
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    La Tradizione musicale della terra di Basilicata, le radici, i tesori dentro gli scrigni della memoria, sono fonte d'ispirazione per i Tarantolati Di Tricarico, il piux famoso gruppo di musica "roots" dxItalia, che 5 anni dopo "Andamenare", torna con un nuovo capolavoro denso di suggestioni e di ammalianti sonorità.

  • Abballam_pTitolo: Abballam'.
    Autore/i: Vari
    Esecuzione ed arrangiamenti: I Tarantolati di Tricarico.
    Produzione: CNI Music
    Anno di produzione: 2009
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Dal sito ufficiale de I Tarantolati di Tricarico
    E' il nuovo album dei Tarantolati di Tricarico, ABBALLAM', lavoro denso di nuove atmosfere e colori musicali affiancati alle sonorità tradizionali della band, con echi del mondo arabo e della tradizione popolare mediterranea.

  • IL BALLO DELLA TARANTOLA - Umberto Leonardo, chitarraTitolo: Il ballo della tarantola
    Autore/i: Vari
    Esecutore/i: Umberto Leonardo, chitarra - Mariana Muresanu, violino
    Ensemble: "Accademia di Napoli", quartetto d'archi
    Prima registrazione mondiale
    Produzione: Phoenix Classics
    Registrato a Febbraio-Marzo 1999 presso Studio 52 - Napoli
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Altamente sconsigliabile a chi non amò la leggendaria “Compagnia di canto popolare” o non regge la tarantella per più di un paio di minuti. Tutti gli altri sono ammessi al piacere di un programma deliziosamente artefatto, che celebra in modo spregiudicato, e spensierato allo stesso tempo, la più caratteristica danza popolare partenopea.

  • il male pugliese george moraAutore: George Mora
    Titolo: Il male pugliese
    Sottotitolo: Etnopsichiatria storica del tarantismo
    A cura di Gino L. Di Mitri
    Descrizione: Volume in formato 8°; 100 pagine.
    Luogo, Editore, data: Lecce, Besa, febbraio 2017
    Collana: Riflessi 58
    ISBN: 978-88-6280-203-1 9788862802031
    Prezzo: Euro 13,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Apparso per la prima volta nel 1963 sulla prestigiosa rivista scientifica “Bulletin of the History of Medicine”, questo breve ma denso saggio può considerarsi a pieno titolo uno dei primi studi che coniugano i concetti della psicodinamica con l’archeologia degli antichi saperi curativi.

  • il_ritorno_della_tarantaAutore: Vincenzo Santoro
    Titolo: Il ritorno della taranta
    Sottotitolo: Storia della rinascita della musica popolare salentina
    Con Cd musicale
    Descrizione: Volume in formato 16° (cm 19 x 14); 272 pagine; 50 illustrazioni in b/n
    Luogo, Editore, data: Roma, Squilibri, 2009
    Prezzo: Euro 27,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     
    Dalle pionieristiche esperienze degli anni Settanta fino all'esplosione degli ultimi anni, la ricostruzione del lungo processo di recupero e riuso dei materiali tradizionali giunto nel Salento a una sorprendente esposizione mediatica le cui ricadute vanno bene oltre i confini regionali. Una storia iniziata poco meno di quarant'anni fa ad opera di una variegata congerie di personaggi locali, spesso singolari e in qualche caso anche stravaganti che, coadiuvati a volte da personalità più blasonate provenienti dall'esterno, sono riusciti a produrre uno dei fenomeni musicali più sorprendenti e clamorosi degli ultimi anni: il "rinascimento della pizzica".
  • IL TARANTOLISMO NELLA SUPERSTIZIONE E NELLA SCIENZA - Francesco De RahoAutore: Francesco De Raho
    Titolo: Il tarantolismo nella superstizione e nella scienza
    Presentazione di Eugenio Imbriani
    Descrizione: Volume in formato 8°; 104 pagine.
    Luogo, Editore, data: Lecce, Besa, febbraio 2017
    Collana: Riflessi 64
    ISBN: 978-88-6280-211-6 9788862802116
    Prezzo: Euro 17,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il tarantolismo nella superstizione e nella scienza è uno studio che anticipa di oltre cinquant’anni quello che sarà l’approccio di De Martino al fenomeno del tarantismo, preso in esame all’interno di una sfera complessa, che intreccia credenze, saperi e pratiche della cultura popolare.
  • Il_Vestito_Bianco_pAutore: Fernando Panico
    Titolo: Il vestito bianco.
    Sottotitolo: Ricerca etno-antropologica sul tarantismo pugliese.
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 21 x 15); 95 pagine.
    Luogo, Editore, data: Calimeta (LE), Kurumuny, 2009
    ISBN: 978 8895161174
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    Il vestito bianco si può considerare una delle ultime etnografie sul tarantismo salentino. Costruito sulla scorta dei dati raccolti nell'ambito di una lunga inchiesta sul campo, il libro, se da un lato ripercorre alcuni dei piu' classici nodi storici ed ermeneutici emersi dalla memorabile ricerca demartiniana - la prevalente presenza femminile, il rilevamento di materiali folklorici come canti e leggende, la dimensione antropologica della festa -, dall'altro accenna anche ad una serie di questioni ancora irrisolte.

  • kauloniaTitolo: Kaulonia Tarantella Festival 2010 XII edizione
    Produzione: Look Studio
    Anno di produzione: 2010
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    Dodici volte insieme. Dodici appuntamenti dal 1999. Dodici grandi emozioni. Dodici anni importanti.
    Ecco la compilation della dodicesima edizione del KAULONIA TARANTELLA FESTIVAL, diretto dal Maestro Eugenio Bennato; realizzazione curata da CNI Music.
  • LA DANZA DELLE SPADE E LA TARANTELLA. Saggio musicologico, etnografico e archeologico sui riti di medicina - Marius SchneiderAutore: Marius Schneider
    Titolo: La danza delle spade e la tarantella
    Sottotitolo: Saggio musicologico, etnografico e archeologico sui riti di medicina
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 14); 242 pagine.
    Luogo, Editore, data: Milano, Ghibli
    ISBN: 9788868010478
    Prezzo: Euro 16,00
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

     

    Uno studio antropologico che ci parla delle passioni in gioco nella forma tradizionale italiana della danza delle spade e della taranta. Fenomeni misteriosi e sfuggenti del rapporto tra uomo, religiosità ed istinti animali. Questo studio approfondisce alcune forme di folklore locale per mostrarne il legame con il pensiero simbolico collettivo. Un approccio fecondo divenuto ormai classico nello studio delle culture regionali contemporanee.

  • pizzica-taranta-vinoAutore: Pierpaolo De Giorgi
    Titolo: La pizzica, la taranta e il vino
    Sottotitolo: Il pensiero armonico
    Descrizione: Volume in 8° (cm 24 x 17); 344 pagine; illustrazioni in b/n nel testo, a colori ed in b/n fuori testo.
    Luogo, Editore, data: Lecce, Congedo, 2010
    Collana: La Notte di San Rocco
    ISBN: 97888 80869092
    Prezzo: Euro 22,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    “La ricerca innovativa e serrata compiuta da Pierpaolo De Giorgi, in tanti anni di impegno nelle acque agitate dell’etnomusicologia e dell’estetica, approda finalmente al porto sicuro dello studio La pizzica, la taranta e il vino: il pensiero armonico. Accade allora che scoperte e sorprese, esposte con cura e rigore scientifico, si susseguano qui continuamente e senza soluzione di continuità, offrendo una concezione finalmente reale del tarantismo e della sua musica terapeutica, la pizzica pizzica, come pure del decisivo ruolo simbolico e religioso del vino nella civiltà mediterranea.
  • La_Taranta_pAutore: Gianfranco Mingozzi
    Titolo: La Taranta.
    Sottotitolo: Il primo documento filmato sul tarantismo.
    Musiche originali registrate da Diego Carpitella; Fotografia di Ugo Piccone; Consulenza di Ernesto de Martino; Commento di Salvatore Quasimodo.
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 21 x 14,5); 112 pagine; molte illustrazioni in b/n nel testo.
    Dvd: La Taranta, 1962, b/n; 35 mm; durata: 20'
    Luogo, Editore, data: Galatina (LE), Kurumuny,
    Collana: Fotogrammi. N. 05
    ISBN: 978 8895161372
    Disponibilita': No

     

    Questo dvd racconta le esperienze di Gianfranco Mingozzi, cineasta appassionato di antropologia. Per oltre vent'anni Mingozzi ha percorso le terre del Salento documentando per primo – nel 1961 – con il cortometraggio La taranta e con un episodio del film Le italiane e l'amore – La vedova bianca, il fenomeno del tarantismo allora conosciuto solo dagli studiosi.

  • La_Tarantella_Antidotum_pTitolo: La tarantella - Antidotum tarantulae
    Autore/i: Vari
    Esecutore/i: Ensemble L'Arpeggiata
    Direttore Christina Pluhar
    Super Audio CD e DSD
    Note in francese ed in inglese
    Produzione: Adami - FCM
    Anno di produzione: 2001 - 2004
    Prezzo: Euro 22,00
    Disponibilità: Limitata

     


    richiedi informazioni


    Nasce in Francia alla fine del 2001 un disco che ad oggi ha venduto in tutto il mondo oltre 16.000 copie: LA TARANTELLA - Antidotum Tarantulae.

    Ovviamente non ci soffermeremo sul contenuto del disco dal punto di vista filologico, ma sul come la musica barocca si incontri e si sposi con la taranta e con tutto il suo mito
  • LaTarantellaDelGargano2pLa Tarantella del Gargano.
    Le tradizioni musicali in Puglia. Vol. 2. cd musicale
    Libretto interno di 32 pagine in italiano, francese, spagnolo e inglese.
    Ricerca, registrazioni, testi e foto: Giuseppe e Michele Gala.
    Musiche tradizionali registrate sul campo.
    Firenze, Taranta, 2000
    Durata totale: 1h 18' 22"
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: Limitata

     


    richiedi informazioni

     
    Nella storia dell'etnomusicologia italiana Carpino, piccolo paese sul Gargano, evoca una specie di mito delle sonorità antiche ed eccezionali. Melodie forse di influenza araba o slava, che scivolano anche sul quarto di tono e vengono colorite con voci particolarissime, col caratteristico suono della chitarra battente, della chitarra francese, delle castagnole e del tamburo.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.