Cimiteri

  • che_s_adda_fa_pe_muriAutore: Alessandro Migliaccio
    Titolo: Che s'addà fa' pe' muri!
    Sottotitolo: Affari e speculazioni sui morti a Napoli
    Descrizione: Volume in formato 8°; 77 pagine
    Luogo, Editore, data: Roma, Vertigo, giugno 2012
    Collana: Polis
    ISBN: 9788862060394
    Disponibilità:NO

     


    richiedi informazioni



    Novemila morti all'anno garantiscono a Napoli e provincia un giro d'affari illecito tanto enorme quanto raccapricciante. Cartelli organizzati di ditte funebri. Cadaveri che spariscono nel nulla. Tombe profanate e rivendute. Ossa che vengono spostate da una nicchia all'altra. Morti che viaggiano in ambulanza. Se per i napoletani, alle prese con disoccupazione e criminalità, vivere è difficile, anche morire si rivela impresa tutt'altro che facile.
  • Cimiteri_NapoletaniCuratore: Fabio Mangone
    Titolo: Cimiteri napoletani.
    Sottotitolo: Storia, arte e cultura.
    Descrizione: Edizione rilegata, con sovraccoperta illustrata, in 4° (cm 33 ' 25); pp. 182; vastissimo apparato iconografico in b/n e a colori; molte illustrazioni a tutta pagina.
    Foto di Lucia Patalano.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Massa Editore, marzo 2004.
    Prezzo: Euro 40,00
    Disponibilita': in commercio

     


    richiedi informazioni

     

    Il volume presenta gli esiti della prima ricerca sistematica sui cimiteri napoletani e del loro eccezionale valore culturale, storico, artistico. Ne emerge un panorama straordinariamente articolato di luoghi della sepoltura fondati tra Settecento e Novecento: l'austero camposanto illuminista delle trecentosessantasei fosse; l'aristocratico e grandioso impianto del Monumentale di Poggioreale a cui risultera' complementare il piu' popolare Nuovo; l'antico complesso di Santa Maria del Pianto; il variegato insieme dei Campisanti degli antichi casali; e infine un'altra serie di suggestivi spazi 'speciali' della sepoltura, dedicati alle comunita' straniere, ai non cattolici, alle vittime delle epidemie di colera.
  • CampFonpAutore: Luciano Sola
    Titolo: Il Camposanto delle Fontanelle.
    Presentazione di Franco Salerno.
    Descrizione: Volume in 8° oblungo (cm 22 x 23); pp. 45; 16 ill.ni in b/n
    Luogo, Editore, data: Sarno (SA), Ed. dell'Ippogrifo, 2000
    Collana: Storia e costumi di Napoli
    Prezzo: Euro 9,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     Le anime del Purgatorio: cosi' lontane, cosi' vicine. Soggetti di un culto sommerso eppur profondo, ma soprattutto culto della soglia, del passaggio, della transizione, segnato dunque dalle stimmate del Mistero e della Precarieta'...........L'interessante ed originale studio Il Camposanto delle Fontanelle di Luciano Sola attento indagatore delle coordinate della cultura popolare e dell'immaginario collettivo campano, squaderna dinanzi all'attenzione del lettore il fenomeno sorprendente dell'arcano culto del Purgatorio a Napoli [.....]

  • il_cimitero_delle_fontanelle_pAutore: Clemente Esposito
    Titolo: Il Cimitero delle Fontanelle
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 20,5 x 20,5 ); 95 pagine; 138 illustrazioni in b/n e a colori
    Luogo, Editore, data: Napoli, Oxiana, 2007
    ISBN: 97888 87020519
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

     

    Nella storia infinita, e infinitamente ricca, della nostra città, il Cimitero delle Fontanelle ha un posto speciale per motivi che hanno affascinato soprattutto gli etnologi: il particolare culto dei defunti, il rapporto con la morte, quella 'celeste corrispondenza di amorosi sensi' per dirla con il Foscolo dei Sepolcri, che a Napoli e dintorni assume forme decisamente singolari.

    Ma quel Cimitero e le sue vicende hanno anche altri significati. Non è un caso che proprio nell'epoca della religiosità più enunciata che realmente praticata e sentita, nell'epoca del premeditato scempio del territorio, dell'offesa sistematica al tessuto urbano con la creazione delle condizioni per futuri disastri non solo fisici ma anche sociali, puntualmente verificatisi, il Cimitero sia stato chiuso d'imperio allo scopo di vietare quello che fu considerato un culto 'sacrilego'.

  • Il_Disegno_dell_Architettura_Funebre_pAutore: Paolo Giordano
    Titolo: Il disegno dell'Architettura Funebre.
    Sottotitolo: Napoli Poggioreale, Il Cimitero delle 366 Fosse e il Sepolcreto dei Colerici.
    Descrizione: Edizione rilegata, con sovraccoperta, in formato 4° (cm 29 x 28); 494 pagine; molte illustrazioni in b/n (circa 500 disegni di rilievo) e a colori
    Luogo, Editore, data: Firenze, Alinea, dicembre 2006
    ISBN: 88-81259222
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni

    Il volume nasce allo scopo di approfondire la conoscenza dell'architettura cimiteriale realizzata a Napoli nel corso del diciottesimo, diciannovesimo e ventesimo secolo sulla collina di Poggioreale ovvero in un'enclave architettonico-paesaggistica di grande interesse e suggestione ambientale.

  • LA MORTE E LE ANIME VAGANTI NELLE CASE, NELLE STRADE, NEI PALAZZI DI NAPOLI - Assunta PonticelliAutore: Assunta Ponticelli
    Titolo: La morte e le anime vaganti nelle case, nelle strade, nei palazzi di Napoli
    Descrizione: Volume in formato 8°; 170 pagine.
    Luogo, Editore, data: Mantova, Universitas Studiorum, 2014
    ISBN: 9788897683445
    Prezzo: Euro 14,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Quelle studiate e presentate in questo volume sono presenze che agiscono in un una dimensione, apparentemente, non umana. Una dimensione che, se calata nella realtà meridionale e napoletana in particolare, si mostra strettamente continua, se non addirittura confusa, con quella umana.

  • una questione campana chiara crociAutore: Chiara Croci
    Titolo: Una “questione campana”
    Sottotitolo: La prima arte monumentale cristiana tra Napoli, Nola e Capua (secc. IV-VI)
    Presentazione di Serena Romano
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 344 pagine; 32 tavole a colori e 56 in b/n
    Luogo, Editore, data: Roma, Viella, novembre 2017
    Collana: I libri di Viella. Arte / Études lausannoises d’histoire de l’art, 24
    ISBN: 9788867288533
    Prezzo: Euro 75,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Celebre per le sue pitture antiche, la Campania felix custodisce monumenti paleocristiani degni dei più noti di Roma e Ravenna: un patrimonio rimasto finora nell’oblio, che si rivela invece cruciale per la conoscenza dell’arte tardoantica.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.