Armando Rotondi

Armando Rotondi è attualmente docente di Discipline dello Spettacolo e dei Grandi Eventi presso l’Università di Napoli «Federico II». Laureato a «La Sapienza» di Roma in Forme e Tecniche dello Spettacolo, ha conseguito il Ph.D. presso l’University of Strathclyde (Glasgow), dove ha insegnato anche Italian Cinema, Aspects of Cinema e Italian Language. Perfezionatosi in teatro e cinema in Italia, Germania, Svizzera e presso il Ramshorn Theatre and Film Studio (Glasgow), è stato, fra l’altro, consulente per Can’t pay? Won’t pay! di Dario Fo per la regia di Maggie Hall (Glasgow International Comedy Festival 2009) e traduttore dall’inglese al napoletano di Monaciello di Megan Barker, prodotto dal Tron Theatre (Glasgow) per la regia di Andy Arnold e presentato al Napoli Teatro Festival Italia 2009. È stato relatore in più di venti convegni internazionali e pubblicato circa trenta saggi in volume e rivista in ambito teatrale e sulle arti performative. Per le Edizioni Scientifiche Italiane è già autore della monografia Roberto Bracco e gli _ismi del suo tempo (2010).
  • A NAPOLI VOMERO. Storie quotidiane del quartiere partenopeo - A cura di Armando Rotondi e Viviana Calabria

    A NAPOLI VOMERO. Storie quotidiane del quartiere partenopeo - A cura di Armando Rotondi e Viviana CalabriaAutore: AA.VV.
    Curatore: Armando Rotondi e Viviana Calabria
    Titolo: A Napoli Vomero
    Sottotitolo: Storie quotidiane del quartiere partenopeo
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15); 150 pagine;
    Luogo, Editore, data: Roma, Edizioni della Sera, 2022
    Collana: Partenopea, n. 1
    ISBN: 8832213524
    EAN13: 9788832213522
    Condizioni: nuovo
    Note:
    Prezzo: Euro 14,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Strade. Storie. Sensazioni. Piccoli riti quotidiani. Scrittori, studiosi, attori, musicisti: sono loro gli autori che raccontano il Vomero attraverso il proprio personale sguardo. Storie private, comiche, drammatiche, fantastiche.
    Un viaggio intimo ed emozionale attraverso la grande collina, salendo per le sue pendici, passeggiando, avventurandosi dove lo sguardo, ma anche l'udito o l'olfatto, ci può portare.
  • EDUARDO DE FILIPPO TRA ADATTAMENTI E TRADUZIONI NEL MONDO ANGLOFONO - Armando Rotondi

    eduardo_de_filippo_tra_adattamenti_e_traduzioni_nel_mondo_anglofonoAutore: Armando Rotondi
    Titolo: Eduardo De Filippo tra adattamenti e traduzioni nel mondo anglofono
    Prefazione di Joseph Farrell
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 316 pagine
    Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, settembre 2012
    Collana: La Scrittura Teatrale. Studi e Testi
    ISBN: 9788849524451
    Prezzo: Euro 41,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Dire che Eduardo si identifichi con Napoli è il più banale dei luoghi comuni, ma l’affermazione presenta senz’altro un’ardua sfida con la quale Armando Rotondi si confronta in questo suo davvero prezioso nuovo studio su De Filippo. L’originalità e la perspicacia di questa monografia consiste, pur tenendo conto della napoletanità del soggetto, nel focalizzarsi e sottolineare non solo la fortuna dell’autore nel mondo anglofono, ma anche, e in maniera molto affascinante, il suo intrinseco internazionalismo. […]
  • ROBERTO BRACCO E GLI « -ISMI » DEL SUO TEMPO - Armando Rotondi

    ROBERTO BRACCO E GLI « -ISMI » DEL SUO TEMPO - Armando RotondiAutore: Armando Rotondi
    Titolo: Roberto Bracco e gli « -ismi » del suo tempo 
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 136 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2010
    Collana: La Scrittura Teatrale. Studi e Testi. N. 5
    ISBN: 9788849518689
    Prezzo: Euro 17,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.