libro I CENTO CHIOSTRI DI NAPOLI. Guida storico-artistica - Dario NicolellaAutore: . DArio Nicolella
Curatore:
Titolo: I cento chiostri di Napoli
Sottotitolo: Guida storico-artistica
Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 22); 192 pagine; 166 illustrazioni a colori ed in b/n; lievissimo ingiallimento ai bordi delle pagine; piccole fioriture ai tagli
Luogo, Editore, data: Napoli, E.S.I., 1986
Collana: 
ISBN:
Condizioni: Buone
Note:
Prezzo: Euro 14,00
Disponibilità: 1 esemplare

 


richiedi informazioni

In tutte le guide dedicate a Napoli, da quelle seicentesce sino alle più recenti, ampio risalto viene dato alla storia e all'arte delle chiese, dei palazzi, dei castelli, delle fontane, e di tutto quanto altro impreziosisce questa città . Ed i chiostri?
A parte quelli più noti (S. Chiara, S. Martino), ne sono citati pochissimi, poche righe posticipate alle ampie descrizioni delle chiese omonime. In realtà Napoli conserva a tutt'oggi un numero incredibile di chiostri. Nella caotica città , racchiusi all'interno delle antiche insulae conventuali, chi mai potrebbe immaginarne la quieta presenza, nascosti dietro alte mura e lunghe filiere di palazzi?
Il loro mistico silenzio, il verde dei loro giardini, la bellezza della loro arte ispirarono a Benedetto Croce le seguenti parole: «...Eppure, quando mi sorprendo a sognare, sapete quale aspirazione trovo nel fondo della mia anima, qual è l'immagine nella quale essa si bagna e riposa? Un convento secentesco napoletano, con le sue bianche celle e il suo chiostro, che ha nel mezzo un recinto d'aranci e limoni, e fuori, il tumulto della vita festosa e superba che batte invano alle sue alte muraglie...»

 


richiedi informazioni

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.