Sebeto

  • EPICEDIO NAPOLETANO - Amedeo MaiuriAutore: Amedeo Maiuri
    Titolo: Epicedio Napoletano
    A cura di Benito Iezzi
    Con una premessa di Marcello Gigante
    Descrizione: Volume in 8° (cm 21 x 13,5); 182 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Loffredo, dicembre 1981
    Disponibilità: No 

     


    richiedi informazioni

    Il titolo di questo libro corrisponde parzialmente al suo contenuto. Infatti, nella prima parte vengono pubblicati gli elzeviri del Maiuri su Napoli e il suo territorio nella disposizione stabilita dall'autore stesso prima di morire, come dimostra la «giustificazione» autografa che qui viene egualmente pubblicata.

  • misterioso sebeto giorgio manciniAutore: Giorgio Mancini
    Titolo: Misterioso Sebeto.
    Descrizione: Volume in 8° (cm 21 x 14); pagg. 160.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Associazione Il Quartiere Ponticelli, 1989
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni



     
    Sebeto. un nome mitico che evoca la storia dei primi insediamenti partenopei. L'antico nome, Sepeithos, era su alcune monete, coniate tra il V e il IV sec. a.C. 
Doveva essere un discreto fiume se le popolazioni dei tempo, imitando tradizioni e tecniche di altri popoli, avevano ritenuto opportuno eleggerlo a divinità fluviale locale ritraendolo nelle sembianze di un giovane accomunato alla figura di Partenope.
    La tradizione si conservò nei secoli. Ne sono testimonianza alcuni versi poetici, una lapide celebrativa e altre fonti a carattere diversificato. Il lettore troverà, in questa opera, una disamina di tutte le fonti utili a far ritenere fondata la convinzione che il Sebeto fosse un fiume reale.
  • sebeto_flavio_russoAutore: Flavio Russo
    Titolo: Sebeto
    Sottotitolo: Storia del controverso fiume di Napoli
    Con prefazioni di Ermanno Corsi e Maurizio Barracco
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15,5); 160 pagine
    Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni Scientifiche e Artistiche, 2012
    Collana: I Luoghi e la Storia
    ISBN: 9788895430355
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    Per oltre due millenni si è discusso sulle connotazioni, sul corso e sull'eventuale portata del Sebeto, finendo spesso per reputarlo un gioioso fiume malvagiamente sottratto a Napoli e sepolto nelle sue viscere. In realtà tutti gli autori che si sono soffermati ad esaltarne la limpidezza delle acque e la suggestione delle lussureggianti rive, mai ebbero occasione di vederlo. Per contro quanti, come il Boccaccio, dopo meticolose indagini, riuscirono a rintracciarlo, restarono delusi per la sua estrema modestia: un ruscello, un rivolo che solo la più spudorata piaggeria elevò al rango di fiumicello.

  • sora_aquaAutore: Bruno Brillante
    Titolo: Sora Aqua
    Sottotitolo: Le soleil ne s'achete pas il se prend
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15); 80 pagine; 42 immagini di cui 4 in b/n
    Luogo, Editore, data: Napoli, RCE Multimedia, 2011
    ISBN: 9788883990809
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilita': Limitata

     


    richiedi informazioni



    Francesco d'Assisi nel Cantico delle Creature chiamava sorella l'umile e preziosa acqua, senza la quale non ci sarebbe la vita. E' quindi giusto che l'acqua sia di tutti, cosi' come il sole, anch'esso indispensabile alla vita.
    L'acqua non si compra, si prende, e sarebbe bello poterla prendere ancora alle tante sorgenti e fonti che ancora esistono in città o subito fuori di essa.
    Questo libro vuole essere una testimonianza, umile e preziosa come la Sora Aqua del Cantico delle Creature del  Poverello di Assisi. Da oriente ad occidente Napoli è ricca di acque, spesso sotterranee.
  • studii sull antico sebeto augusto cravenAutore: Augusto Craven
    Titolo: Studii sull’antico Sebeto
    Sottotitolo: Da Falero a Partenope, da Palepoli a Neapoli Le mitiche origini della Città tra storia e leggenda
    Descrizione: Volume in formato 8°; 140 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Stamperia del Valentino, 2016
    Collana: Sotto il Cappello. N. 14
    ISBN: 978-88-95063-86-7 9788895063867
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Cattive notizie per chi fin qui ha creduto che il Ponte della Maddalena fosse stato preposto a cavalcare la foce del mitico Sebeto. Come per una liquida araba fenice se ne è discusso e se ne discute ancora, e tutto questo ha creato un panorama quantomai lacunoso e incerto. E infatti Napoli era ben lontana dal poter contare su un solo corso d’acqua: quelle del Clanio, del Rubeolo, dello stesso Sebeto e di altri ancora, si confondono e confondono spesso le idee di coloro – rari, per la verità – che nel tempo hanno provato a sbrogliare la mitica matassa.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.