Pittura Napoletana del Settecento

  • al sole e all ombra di ribera luciana farinaAutore: Viviana Farina
    Titolo: Al sole e all’ombra di Ribera
    Sottotitolo: Questioni di pittura e disegno a Napoli nella prima metà del Seicento; 1
    Con due presentazioni di Daniele Benati e Catherine Loisel
    Descrizione: Volume rilegato, con sovraccoperta, in formato 8° (cm 28 x 24,5); 272 pagine; 319 immagini a colori
    Luogo, Editore, data: Castellammare di Stabia (NA), Nicola Longobardi, 2014
    ISBN: 9788888904267
    Prezzo: Euro 65,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    È un libro prezioso quello che Viviana Farina consegna alla nostra lettura. Organizzato come una raccolta di saggi tra loro fittamente correlati, il primo tomo di questo doppio volume esamina l’attività di Jusepe Ribera da una molteplicità di punti di vista che ben si addice a chi, avendo dedicato all’argomento anni di studi, è in grado di porsi domande non scontate e sa offrirne soluzioni sempre ponderate e convincenti.

  • antonio joliTitolo: Antonio Joli tra Napoli Roma e Madrid
    Sottotitolo: Le vedute, le rovine, i capricci, le scenografie teatrali.
    Catalogo della mostra tenutasi a Caserta, Reggia di Caserta - Appartamenti Storici, 14 giugno - 14 ottobre 2012
    Descrizione: Volume brossura In formato 4°(cm 30 x 24,5); 144 pagine;   illustrazioni e tavole a colori ed in b/n
    Luogo, Editore, data: Napoli, ESI, 2012
    ISBN: 9788849524543
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    Il progetto espositivo ricostruisce attraverso trentanove opere il periodo della maturità del pittore modenese, quello della sua attività madrilena (1749-1754) ed in seguito, più approfonditamente, quello dal 1759 fino al 1777 presso la corte borbonica napoletana. Il percorso allestito nella Sala delle Guardie del Corpo e retrostanze, si articola in 4 sezioni: le vedute spagnole, le vedute di Napoli e dintorni, le scenografie e le vedute di Roma.
  • capolavori del seicento e del settecento giuseppe giglioAutore: Giuseppe Giglio
    Titolo: Capolavori del Seicento e Settecento napoletano
    Prefazione di Mario Alberto Pavone
    Descrizione: Volume in formato 8°; rilegato con sovraccoperta; 216 pagine; ampio apparato iconografico a colori; biografia degli artisti
    Luogo, Editore, data: Soveria Mannelli (CZ), Rubbettino, 2015
    Collana: Il collezionismo privato in Calabria
    ISBN: 88-498-4460-3 - EAN: 9788849844603 
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    La crescente attenzione che la critica ha rivolto al collezionismo nobiliare, sulla scia delle indagini storiche condotte sulla nobiltà feudale dal Galasso, dal Placanica, dal Caridi e dal Musi, ha consentito il recupero di tracce fondamentali di un orientamento autocelebrativo, siglato da ragioni di rappresentanza territoriale ed extraterritoriale. Un passato, pertanto, ripercorso attraverso la rilettura di inventari, lettere e documenti di pagamento,

  • libreria neapolisAutore: Francesco Petrucci
    Titolo: Dipinti tra rococò e neoclassicismo da palazzo Chigi in Ariccia e da altre raccolte
    Contenuto: Catalogo della mostra presso Cavallino di Lecce - Palazzo Ducale dei Castromediano. 21 settembre - 15 dicembre 2013
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 29,7 x 21); 128 pagine;  illustrazioni a colori ed in b/n
    Peso: g 780
    Luogo, Editore, data: Roma, Gangemi, 2013
    Collana: Arte, Disegno, Rilievo, Design
    ISBN: 9788849227086
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    La mostra è dedicata alla memoria di Fiammetta Luly Lemme (Ancona, 20 marzo 1937 – Roma, 29 marzo 2005), avvocato, collezionista e studiosa d'arte, moglie dell'avvocato Fabrizio Lemme, che con lei ha condiviso i medesimi interessi per l'arte e il collezionismo, che ancora coltiva.
    La collezione Lemme, formata con la consulenza di insigni studiosi quali Federico Zeri, Italo Faldi e Giuliano Briganti, fornisce un rilevante materiale di studio per la conoscenza della pittura barocca, rococò e proto-neoclassica, con particolare attenzione al Settecento romano.
  • Domenico_Antonio_Vaccaro_pCuratori: Benedetto Gravagnuolo, Fiammetta Adriani.
    Titolo: Domenico Antonio Vaccaro.
    Sottotitolo: Sintesi delle Arti.
    Saggi di: Leonardo Di Mauro, Guido Donatone, Jorg Garms, Riccardo Lattuada, Giulio Pane, Salvatore Pisani, Vincenzo Rizzo, Simona Tortora.
    Interpretazione fotografica di Mimmo Jodice.
    Descrizione: Edizione rilegata in tela, con sovraccoperta illustrata, in formato 4° (cm 35 x 24); 467 pagine; 14 foto a colori fuori testo di Mimmo Jodice; 180 illustrazioni in b/n nel testo. Tiratura Limitata a 500 esemplari, numerati a mano. Esemplare n. 234.
    Luogo, Editore, data: Guida, settembre 2005
    Collana: Historia rerum
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni

    Il libro è una ricognizione critica sull'opera completa di questo grande artista analizzata dalle varie angolazioni connesse alla sua poliedrica attivita' di pittore, scultore, decoratore, architetto e paesaggista.

  • francesco_de_mura_achille_della_ragioneAutori: Achille della Ragione, Vincenzo Rizzo
    Titolo: Francesco de Mura
    Sottotitolo: Eccellentissimo Pittore
    Fotografie di Dante Caporali
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 30 x 21), pagine 88, 130 tavole a colori f.t., 39 figure b/n n.t.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni Napoli Arte, 2017
    Prezzo: Euro 39,00
    Disponibilità: 2 esemplari

     


    richiedi informazioni


    Francesco De Mura è uno dei più importanti pittori del Settecento, non solo napoletano, ma italiano.
    Condusse vasti cicli di affreschi a Napoli, a Montecassino ed a Torino e diede prova di un decorativismo tipicamente settecentesco di grande nobiltà e scioltezza discorsiva, espresso con un colorito delicato e gentile.

  • Autrice: francesco solimena 1657 1747 Malerfürst und Unternehmer. Annette HojerAnnette Hojer
    Titolo: Francesco Solimena 1657 1747
    Sottotitolo: Malerfürst und Unternehmer
    Testo in lingua tedesca.
    Descrizione: Volume rilegato, in formato 4° (cm 30 x 22,5); 212 pagine; 8 illustrazioni a colori, 10 tavole a colori e 96 illustrazioni in b/n
    Luogo, Editore, data: Monaco, Hirmer Verlag, 2011
    ISBN: 9783777443010
    Prezzo: Euro 105,00
    Disponibilità: disponibile entro 2/3 settimane dall'ordine

     


    richiedi informazioni

     

    Il principe di tutti i pittori viventi: Francesco Solimena e la sua opera al tempo dei Vicerè austriaci di Napoli (1707-1734): principe della pittura e imprenditore.

    Francesco Solimena si annovera tra i più significativi pittori del tardo barocco in Europa. Questo studio si concentra sui motivi del suo successo: per la prima volta sono analizzati in maniera approfondita capolavori selezionati e vengono esaminate le strategie di impresa alla base di quella che fu una posizione unica sul mercato dell’arte del suo tempo.

  • gaspare traversi professore di pitturaAutore: Rosario Ruggiero Terrone
    Titolo: Gaspare Traversi “professore di pittura”
    Sottotitolo: (1722-1770)
    Presentazione di Fabrizio Vona
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 164 pagine;  illustrazioni
    Luogo, Editore, data: Bari, Congedo, 2012
    Collana: Dipartimento dei beni delle arti e della storia. Pubblicazioni del Dottorato. N° 9
    ISBN: 9788880869733
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Questo libro su Gaspare Traversi è il risultato di un’indagine condotta tra Roma e Napoli. La scoperta di numerosi documenti, dalla fede di battesimo al testamento, getta nuova luce sulla vicenda umana ed artistica del pittore.
    Del maestro si esamina la formazione tra Rua Catalana, la strada napoletana “dell’arte de' venditori di quadri ordinari”, e l’accademia di Francesco Solimena. L’attribuzione infine di nuove opere dischiude inediti orizzonti di ricerca.
  • giacomo_del_po opera completa achille della_ragioneAutore: Achille della Ragione
    Titolo: Giacomo Del Po opera completa
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 29,5 x 21); 84 pagine; 88 foto a colori  e 88 in bianco e nero
    Luogo, Editore, data: Napoli, Napoli Arte, settembre 2011
    Disponibilità: No 

     


    richiedi informazioni


     
    Giacomo Del Po è un innovatore della pittura settecentesca,  un artista dallo stile fantastico, onirico, iridescente che ebbe lodi sperticate dal De Dominici, il primo ad interessarsi della sua opera alla quale dedica un corposo capitolo nelle sue Vite.
    Nel secolo scorso  un esaustivo contributo della Picone nel 1957 è seguito dalla tesi di dottorato del Rabiner, ancora inedita, ma saccheggiata da tutti coloro che si sono in seguito interessati all’artista.
    Molti documenti sono stati a più riprese pubblicati da Toscano, Fiore e Labrot, mentre Spinosa in più riprese ha trattato da par suo l’argomento.
  • gioacchino toma alberico bojanoAutore: Alberico Bojano
    Titolo: Gioacchino Toma
    Sottotitolo: Sorvegliato politico tra artisti, sotterfugi e nobiltà
    Descrizione: Volume in formato 4°(cm 28 x 23); 290 pagine; 77 figure b/n e colore; in appendice: Catalogo delle opere realizzate o riconducibili al periodo del confino l Matese.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Guida Editori, 2017
    Collana: 
    ISBN: 9788868663438
    Prezzo: Euro 30,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Appena giunto a Napoli in cerca di lavoro, il giovane pittore Gioacchino Toma fu arrestato e inviato al confino. Attraverso un'accurata ricognizione bibliografica e d'archivio per buona parte inedita, l'autore indaga la produzione di 50 opere, fino ad oggi ignota, tra dipinti, affreschi, caricature e disegni che il pittore realizzò nel forzato isolamento.
  • giuseppe bonito achille della ragioneAutore: Achille della Ragione
    Titolo: Giuseppe Bonito
    Sottotitolo: Opera completa
    Descrizione: Volume in formato 4°; pagine 70; foto 135, in prevalenza  colori
    Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni Napoli Arte, 2014
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    Giuseppe Bonito attendeva da tempo una monografia che mettesse in mostra non solo le sue eccelse qualità di ritrattista, ma nello stesso tempo la capacità di fotografare intriganti allegorie e divertenti scene di genere.

    Il vuoto negli studi è stato colmato da Achille della Ragione, il quale ha raccolto e commentato 150 immagini in gran parte a colori, aggiungendo numerosi inediti al catalogo del pittore.

  • I DIPINTI DELLE COLLEZIONI REALI NAPOLETANE TRA XVIII E XIX SECOLO. Esposizione, conservazione e restauro - Paola D’AlconzoAutore: Paola D’Alconzo
    Titolo: I dipinti delle collezioni reali napoletane tra XVIII e XIX secolo
    Sottotitolo: Esposizione, conservazione e restauro
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 304 pagine.
    Luogo, Editore, data: Firenze, Edifir, 2018
    Collana: Storia e teoria del restauro
    ISBN: 9788879709057
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In arrivo

     


    richiedi informazioni



    Il volume presenta i risultati di ricerca sulle vicende delle collezioni, dei primi allestimenti e restauri delle collezioni pittoriche dei Borbone.

  • I3secolidellaPitturapTitolo: I tre secoli d'oro della pittura napoletana.
    Sottotitolo: Da Battistello Caracciolo a Giacinto Gigante.
    A cura di Nicola Spinosa.
    Catalogo di mostra: La Habana, Museo Naciònal de Belles Artes, 23 novembre 2002 - 15 febbraio 2003.
    Presentazioni di:
    - On. Antonio Bassolino, Presidente della Giunta Regionale della Campania.
    - On. Rosa Russo Iervolino, Sindaco di di Napoli.
    - Dott. Francesco Valerio, Presidente Novafin Financiere.
    Autori delle schede in catalogo:
    Alessandra Buonodonno - Federica De Rosa - Lilia Rocco - Tiziana Scarpa - Nicola Spinosa.
    Descrizione: Edizione rilegata in cartone telato; testo in due lingue: italiano e spagnolo; formato: cm. 24 x 23; pp. 148; 112 illustrazioni a colori, 55 delle quali a tutta pagina; alcune illustrazioni in b/n.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Voyage Pittoresque, 2002
    Prezzo: Euro 40,00
    Disponibilità: 2 esemplari

     


    richiedi informazioni

  • Inediti_di_Pittura_Napoletana_del_Settecento_pAutore: Vincenzo Pacelli.
    Titolo: Inediti di pittura napoletana del Settecento.
    Estratto da: Studi di Storia dell'Arte. Vol. 18 (Ediart)
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 24 x 17); 34 pagine; 45 illustrazioni a colori e 3 in b/n.
    Luogo, Editore, data: Todi, Ediart, 2007
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilita': in commercio

     


    richiedi informazioni

     

    "In questa sede vorrei presentare una serie di inediti che accrescono le nostre conoscenze riguardo alla pittura napoletana del Settecento, mostrando, qualora ve ne fosse ancora bisogno, il respiro internazionale della cultura partenopea nel trapasso dal rococò al classicismo.

  • la_natura_morta_napoletana_settecentoAutore: Achille della Ragione
    Titolo: La Natura Morta Napoletana del Settecento
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 29,5 x 21); 140 pagine; 210 illustrazioni a colori e 106 in b/n
    Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni Napoli Arte, novembre 2011
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni


    Prefazione
    La natura morta napoletana e' piu' apprezzata dal mercato antiquariale che dalla critica, piu'conosciuta dai collezionisti che dal grande pubblico. Essa non raggiunge i fasti del secolo precedente, ma mantiene un livello dignitoso almeno per i primi cinquanta anni, per spegnersi poi senza svilupparsi in esiti di un qualche interesse, ad eccezione forse di Mariano Nani, figlio di Jacopo ed attivo in Spagna fino alle soglie dell’Ottocento e del notevole Mariano Cefis, scoperto nel corso delle ricerche esperite per la stesura di questo contributo, con i quali si chiude una gloriosa tradizione.

  • LA PITTURA DEL '600 E DEL '700 A NAPOLI E IN COSTA D'AMALFI - Antonio BracaAutore: Antonio Braca
    Titolo: La pittura del '600 e del '700 a Napoli e in Costa d'Amalfi
    Descrizione: Volume in formato 8°; 715 pagine; ampiamente illustrato a colori ed in b/n; peso: Kg 3,50
    Luogo, Editore, data: Amalfi (SA), Centro di Cultura e Storia Amalfitana,
    Collana: Biblioteca Amalfitana
    ISBN: 8888283528 - EAN: 9788888283524
    Prezzo: Euro 50,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il presente volume è il terzo di un'opera di inquadramento del patrimonio artistico presente in Costa d'Amalfi.
  • lezioni_di_disegnoAutore: Marina Causa Picone.
    Titolo: Lezioni di disegno.
    Sottotitolo: Gaspare Traversi e la cultura europea del Settecento
    Descrizione: Edizione rilegata, in formato 4° (cm 30 x 24); 208 pagine; 150 illustrazioni in b/n e a colori
    Luogo, Editore, data: Napoli, arte'm, gennaio 2012
    ISBN: 9788856900613
    Prezzo: Euro 80,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    "i nessi fra i sentimenti raffigurati nella 'fisiognomica' del traversi son dunque settecenteschi come lo richiedeva la naturale storicita' del metodo adottato nel rappresentarli; una naturalezza di rigore neocaravaggesco e che perciò arieggia lo spirito moderno"
    [roberto longhi, 1927]

  • lo spazio a 4 dimensioni nell arte napoletana adriana dragoniAutore: Adriana Dragoni
    Titolo: Lo spazio a 4 dimensioni nell'arte napoletana
    Sottotitolo: La scoperta di una prospettiva Spazio - Tempo
    Vincitore Del Premio Masaniello 2014 Napoletani Protagonisti
    Presentazione di Vincenzo Pacelli
    Prefazione di Giovanni Persico
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 14); 280 pagine; con più di 120 illustrazioni, di cui 12 disegni esplicativi e immagini a colori
    Luogo, Editore, data: Napoli, Tullio Pironti
    ISBN: 978-88-7937-654-9 9788879376549
    Prezzo: 18,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    I dipinti che Adriana Dragoni sottopone alla nostra attenzione nel libro “Lo spazio a 4 dimensioni nell’arte napoletana”, raccontano una visione del mondo che emerge attraverso un’insolita e moderna lettura interpretativa, la quale non è solo l’esito di uno studio analitico da parte dell’autrice, ma sintesi di intuizioni quotidiane di cui ci fa sentire confidenzialmente partecipi.

  • ludovico_de_MajoAutore: Donato Musone, Salvatore Costanzo
    Titolo: Ludovico de Majo da Marcianise
    Sottotitolo: Pittore minore del '700 napoletano
    Descrizione: Volume in 8°; 120 pagine; 100 illustrazioni a colori.
    Luogo, Editore, data: S.l., s.e., 2011
    Collana: Risvegli culturali
    ISBN: 9788890540219
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Il saggio costituisce il quarto volume della Collana editoriale "Risvegli Culturali".  Ludovico de Majo fratello maggiore del più noto e affermato pittore Paolo de Majo, anch'egli solimenesco.
 Tra gli argomenti proposti nei primi due capitoli del libro, illustrati sempre con largo respiro e ricchezza di dettaglio, notevole interesse rivestono i cenni biografici sul pittore e l'aggiornamento su Paolo de Majo, nonché Marcianise nel '700 al tempo dei fratelli de Majo. L'organizzazione e la distribuzione del terzo capitolo del libro, affidato allo storico dell'arte Salvatore Costanzo, interessa più specificamente il linguaggio pittorico di Ludovico.
  • METAMORFOSI DEL MITO. Pittura barocca tra Napoli, Genova e Venezia - Mario Alberto PavoneCuratore: Mario Alberto Pavone
    Titolo: Metamorfosi del mito.
    Sottotitolo: Pittura barocca tra Napoli, Genova e Venezia.Genova,
    Catalogo di mostra. Palazzo Ducale, 22 marzo - 6 luglio 2003. Salerno, Pinacoteca Provinciale, 19 luglio - 19 ottobre 2003
    Saggi di Lauro Magnani, Giuseppe Pavanello, Mario Alberto Pavone, Cecilia Campa, Claudia Cieri Via, Pietro Gibellini, Stéphane Loire e Franco Vazzoler.
    Descrizione: Volume in 4° (cm 28 x 25); 232 pagine; 180 illustrazioni a colori. Peso: Kg 1,3
    Luogo, Editore, data: Milano, Electa Mondadori, 2003
    ISBN: 9788837020712
    Disponibilità: No 

     


    richiedi informazioni

     Il rinnovato interesse per il tema mitologico stimolò, già a partire dal Cinquecento, un processo di reinvenzione del mito da parte degli artisti. L'esposizione testimonia l'attuale, crescente successo dei miti classici e il fascino della pittura "profana". Il programma prevede due tappe, prima a Genova e poi a Salerno: la forte risonanza nazionale è accompagnata da puntuali riferimenti alle realtà locali, con una suggestiva carrellata di capolavori e opere poco conosciute: da Bernardo Strozzi a Solimena, da Luca Giordano a Sebastiano Ricci.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.