Mimma Pasculli Ferrara

  • arte_napoletana_in_pugliaAutore: Mimma Pasculli Ferrara
    Titolo: Arte napoletana in Puglia dal XVI al XVIII secolo
    Introduzione di Roberto Pane
    Descrizione: Volume rilegato, in formato 4° (cm 31 x 22); pagine III + 341; 178 illustrazioni in bianco e nero
    Luogo, Editore, data: Fasano (BR), Schena, 1986
    ISBN: 8875141460
    Prezzo: Euro 50,00
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

     
    “Il presente saggio della Pasculli svolge l’illustrazione e l’interpretazione di un patrimonio quasi totalmente inedito: quello delle arti decorative e degli arredi architettonici pugliesi, e, in modo specifico, degli intagli e delle tarsie marmoree, prodotte nella Napoli capitale”. Si potrà così constatare come “la qualità delle opere inviate in Puglia non ha nulla da invidiare a quella di marmi e stucchi destinati agli edifici sacri e profani partenopei”. (Roberto Pane).
  • francesco guarini mario alberto pavone domenica pasculliCuratori: Mario Alberto Pavone, Domenica Pasculli
    Titolo: Francesco Guarini.
    Sottotitolo: Nuovi contributi. 2
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 29 x 24); 168 pagine; illustrazioni a colori; peso: Kg 0,95
    Luogo, Editore, data: Napoli, ArtstudioPaparo, 2014
    ISBN: 88-99130-06-X - EAN: 9788899130060
    Prezzo: Euro 40,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni




  • il cappellone di san cataldo mimma pasculli ferraraAutore: Mimma Pasculli Ferrara
    Titolo: Il cappellone di San Cataldo
    Sottotitolo: Il trionfo di Giuseppe Sanmartino e dei marmi intarsiati nella Cattedrale di Taranto
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 32 x 24); 96 pagine.
    Luogo, Editore, data: Roma, De Luca, 2017
    Collana: 
    ISBN: 9788865571934
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    La prima monografia dedicata alla Cattedrale di Taranto. Rivestito in marmi policromi dal pavimento alle pareti fino al tamburo della Cupola affrescata, il Cappellone di San Cataldo costituisce un capolavoro assoluto del Barocco e si distingue per la raffinata e singolare combinazione di marmi decorativi, sculture e pitture tale da definirlo come unicum del suo genere. È sicuramente il capolavoro del più grande scultore della Napoli settecentesca, Giuseppe Sanmartino.
  • l'arte dei marmorari in italia meridionaleAutore: Mimma Pasculli Ferrara
    Titolo: L’arte dei marmorari in Italia Meridionale
    Sottotitolo: Tipologie e tecniche in età barocca
    Descrizione: Volume rilegato, con sovraccoperta,  in formato 4° (cm 30 x 24); 520 pagine; 400 illustrazioni a colori e 320 in b/n
    Luogo, Editore, data: Roma, De Luca, 2013
    Collana: Atlante Tematico del Barocco in Italia diretta da Marcello Fagiolo
    ISBN: 9788865570685
    Prezzo: Euro 80,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    È il primo volume interamente dedicato ad un materiale prezioso, il marmo, visto nella sua raffinata applicazione (intarsio ed intaglio) ed uso in ambito chiesastico e privato, nell’intenso e vibrante periodo barocco e rococò in Italia meridionale.

  • Le_Capitali_della_Festa_pCuratore: Marcello Fagiolo
    Titolo: Le capitali della festa.
    Sottotitolo: Italia centrale e meridionale.
    Descrizione: Edizione rilegata, con sovraccoperta, in formato 4° (cm 30 x 24); 464 pagine; 10 illustrazioni a colori e 550 in b/n.
    Luogo, Editore, data: Roma, De Luca, dicembre 2007
    Collana: Atlante tematico del Barocco in Italia
    Prezzo: Euro 85,00
    ISBN: 97888 80168447
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni



    La straordinaria moltiplicazione degli eventi festivi in Italia nel Sei-Settecento e la ricchissima documentazione in forma di descrizioni manoscritte o a stampa, incisioni, dipinti, fanno della festa il laboratorio privilegiato del barocco.

    "La festa" infatti rappresentava al massimo grado l'unificazione delle arti visive e favoriva la collaborazione di una miriade di mestieri e tecniche diverse su uno stesso evento e, molto spesso, le idee e soluzioni che artisti e committenti trovano nell'apparato provvisorio costituivano uno spunto per le opere stabili.
  • santi patroni in pugliaCuratori: Isabella Di Liddo, Mimma Pasculli Ferrara
    Titolo: Santi patroni in Puglia e in Italia meridionale in età moderna
    Sottotitolo: Modelli in legno, tecniche e pratiche cultuali
    Studi in memoria di Vincenzo Pugliese
    Descrizione: Volume in formato 4°; 566 pagine; illustrato; peso: Kg 3,00
    Luogo, Editore, data: Fasano (BR), Schena, 2017
    Collana: Biblioteca della Ricerca. Puglia Storica
    ISBN: 88-6806-174-0 - EAN: 9788868061746
    Prezzo: Euro 50,00
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    Il culto dei santi patroni, al di là di quelli delle ecclesiae majores, è un fenomeno post medievale collegato allo sviluppo della distrettuazione ecclesiastica pievana o parrocchiale e alla rete santuariale entro la quale si attestava la pietà popolare con il suo bagaglio di riti e di preghiere.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.