Maria D'Agostino

Maria D’Agostino è docente di Letteratura spagnola dell’Università di Napoli «Suor Orsola Benincasa». Si dedica prevalentemente allo studio della poesia spagnola di epoca moderna e delle relazioni culturali fra Napoli e la Spagna nel Cinque e Seicento.
  • La_Leggenda_di_Colapesce_pCuratore: Maria D'Agostino
    Titolo: La leggenda di Cola Pesce.
    Una versione spagnola del secolo XVII
    Traduzione a cura di Maria D'Agostino
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 22 x 14,4); 90 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Stamperia del Valentino
    Collana: Documenti di Poesia, XIII
    Prezzo: Euro 15,00
    ISBN13: 978884026293
    Disponibilita': in commercio

     


    richiedi informazioni

     

    Un viaggio tra il mito, la storia e la religione alla riscoperta dell'antica leggenda dell'uomo-pesce. La fabula di Nicola, bambino disobbediente che diviene un bravo ragazzo, come Pinocchio, e che riemerge da una grotta dopo 40 giorni, come Gesù.
    La leggenda di Cola Pesce, o Niccolò Pesce, è attestata in ambito siculo-napoletano fin dal tempo dei Normanni, e doveva essere piuttosto diffusa nel territorio spagnolo se lo stesso Cervantes vi farà riferimento nel Quijote.

  • la nobil citta de la sirena maria d agostinoAutore: Maria D'Agostino
    Titolo: La nobil città de la sirena
    Sottotitolo: Cultura napoletana e poesia spagnola del Cinquecento
    Descrizione: Volume in formato 8°; 136 pagine.
    Luogo, Editore, data: Roma, Salerno, gennaio 2018
    Collana: Studi e saggi - 60
    ISBN: 9788869732737
    Prezzo: Euro 16,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Attraverso percorsi di studio inediti o poco frequentati, il volume contribuisce a delineare il ruolo centrale che l’Umanesimo e il Rinascimento napoletani rivestirono per la produzione poetica spagnola della prima metà del XVI secolo.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.