Marcella Marmo

  • IL COLTELLO E IL MERCATO. La camorra prima e dopo l'unità d'Italia - Marcella Marmo

    il_coltello_mercatoAutore: Marcella Marmo
    Titolo: Il coltello e il mercato.
    Sottotitolo: La camorra prima e dopo l'unità d'Italia
    Descrizione: Volume in 8° (cm 21 x 15); 336 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli-Roma, L'Ancora del Mediterraneo, marzo 2011
    Collana: Gli alberi
    ISBN: 9788883252907
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni


     

    Un'efficace ricostruzione delle pratiche e dei linguaggi camorristici: dal concetto di "onore" a quello di "guapparia", fino alle categorie fin troppo note di "estorsione" e "protezione". Un affresco della camorra organizzata, diffusa e radicata in molti spazi di vita economica e sociale, per molti aspetti analoga al fenomeno odierno. Un pezzo di storia collettiva per coloro che, nella crisi dell'Italia contemporanea, sono interessati a non perdere le tracce di memoria e identità.
  • MERIDIANA. 95. BORBONISMI

    MERIDIANA. 95. BORBONISMIAutori: AA.VV.
    Curatore:
    Titolo: Borbonismi
    Sottotitolo: Meridiana. Rivista di storia e scienze sociali. N. 95. 
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 288 pagine.
    Luogo, Editore, data: Roma, Viella, 2019
    Collana: 
    ISBN: 9788833132808
    Prezzo: Euro 30,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    La questione del Mezzogiorno si è accesa, diventando tema del confronto politico anche in questa complicata legislatura. In realtà si tratta di un problema permanente della politica e del confronto pubblico, che ritorna ciclicamente nell’agenda del Paese sin dall’unificazione, quando la nazione appena fondata combatté la sua prima guerra proprio nell’ex Regno delle Due Sicilie.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.