Lucia Arbace

  • BALLI D'AMORE. Tarantella e Saltarello tra colto e popolare - Lucia Arbace e Francesco Giovanni Maria Stoppa

    BALLI D'AMORE. Tarantella e Saltarello tra colto e popolare - Lucia Arbace e Francesco Giovanni Maria StoppaCuratori: Lucia Arbace, Francesco Giovanni Maria Stoppa
    Titolo: Balli d'amore
    Sottotitolo: Tarantella e Saltarello tra colto e popolare
    Catalogo di Mostra. L'Aquila, MuNDA (Museo Nazionale d'abruzzo), 23 marzo - 15 settembre 2019
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 28 x 24); 112 pagine; peso: Kg 0,600
    Luogo, Editore, data: Napoli, Artstudio Paparo, 2019
    Collana: 
    ISBN: 8831983229 - EAN: 9788831983228 
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Catalogo della mostra proposta a Pescara e poi a L'Aquila grazie ai generosi prestiti di opere quasi tutte inedite da collezioni private. Due saggi a firma dei curatori considerano da molteplici punti di vista le due danze più amate, la Tarantella napoletana e il Saltarello, diffuso in Ciociaria e in Abruzzo: dalla fortuna iconografica e letteraria alle particolari caratteristiche a livello coreutico.
  • L'ARTE DELLA TARTARUGA. Le opere dei musei napoletani e la donazione Sbriziolo-De Felice - Luciana Arbace, Luisa Ambrosio

    l'arte della tartarugaCuratori: Luciana Arbace, Luisa Ambrosio
    Titolo: L'arte della tartaruga
    Sottotitolo: Le opere dei musei napoletani e la donazione Sbriziolo-De Felice
    Catalogo di mostra: Napoli, Museo Duca di Martina nella Villa Floridiana, 11 dicembre 1994-30 aprile 1995
    Descrizione: Volume in 8° (cm. 21 x 24), pp. 166, con una ricca iconografia a colori e in bianco e nero.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Fiorentino 1994
    Prezzo: Euro 30,00
    Disponibilità: Pochi esemplari

     


    richiedi informazioni

    Mostra di oggetti e arredi in tartaruga (stipi, orologi, vassoi, candelieri, tavolini, tabernacoli, cornici, cofanetti, oggetti presepiali, armi, coltelli, tabacchiere, ventagli, e tantissimi altri svariati oggetti). In esposizione 102 oggetti del 18° secolo realizzati in tartaruga, facenti di collezioni presenti nei musei napoletani. In appendice: catalogo di 755 oggetti del 19° e 20° secolo della collezione Ezio Bruno de Felice - Eirene Sbriziolo. Appendice documentaria.
  • PITTURA DEL SEICENTO IN ABRUZZO TRA ROMA E NAPOLI. Oltre Caravaggio - Lucia Arbace

    pittura del seicento in abruzzo lucia arbaceCuratore: Lucia Arbace
    Titolo: Pittura del Seicento in Abruzzo tra Roma e Napoli
    Sottotitolo: Oltre Caravaggio
    Presentazione di Francesco Scoppola
    Testi Lucia Arbace, Franco Battistella, Tulliano Carpino, Anna Colangelo, Mauro Congeduti, Sandro Debono, Maria Paola Dettori, Viviana Farina, Alessandra Giancola, Antonella Giosia, Riccardo Lattuada, Arianna Petraccia, Flavia Petrelli, Giuseppe Porzio, Giovanni Villano, Marta Vittorini
    Ricerche documentarie a cura di Mauro Congeduti, Francesca di Giannantonio, Maddalena Piccari, Marta Vittorini
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 28 x 24); 200 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Artstudiopaparo, 2014
    ISBN: 9788899130084 978 88 991300 84
    Prezzo: Euro 60,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     Per la prima volta è affrontata la catalogazione sistematica dei più significativi dipinti del Seicento appartenenti al Museo Nazionale d'Abruzzo, integrati da alcune opere un tempo custoditi in collezioni storiche aquilane, come la Dragonetti De Torres. Si tratta in larga parte di opere inedite o poco note, sottoposte a restauro in anni recenti e mai esposte al pubblico prima della mostra Oltre Caravaggio, allestita a Lanciano e Sulmona nel 2013.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.