La Moresca

  • La Moresca - AMMORE, TRIVOLO, CURRIVO E DEVOZIONE

    La_Moresca_Ammore_Trivolo_pTitolo: Ammore, Trivolo, Currivo e Devozione
    (vota la rota de la vita mia)
    Autore/i: La Moresca
    Produzione: Felmay
    Anno di produzione: 2009
    Prezzo: Euro 15,50
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Torna a noi LA MORESCA, formazione campana di riconosciuto valore e grande spessore artistico, che si ripresenta all'attenzione del suo pubblico dopo un lungo silenzio discografico. Ammore, trivolo, currivo e devozione (sottotitolo vota la rota de la mia vita' e s'avota la rota n'auta vota) è il titolo della nuova opera, concepita a otto anni distanza dal notevole Senza cchiù terra.

  • La Moresca - SARACENIA

    Saracenia_la_moresca_pTitolo: Saracenia
    Autore/i: Vari
    Esecuzione: La Moresca
    Newtone Records - RDC5033
    Prezzo: Euro 15,50
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

     “Saracenia” costituisce il vero esordio discografico per la band napoletana, già impostasi all'attenzione del pubblico per la scelta dei repertori e per la raffinatezza degli arrangiamenti, nonché per quel piacere profondo di suonare che anima le loro esibizioni.

    Due sono i poli intorno ai quali gravita la ricerca musicale de La Moresca. Da un lato, il debito contratto nei confronti del revival degli anni Settanta e dell'approccio desimoniano ai materiali della tradizione orale campana; dall'altro, l'operazione di commistione tra le forme della tradizione popolare dell'Italia meridionale e insulare e i timbri, le armonie e le melodie derivate dai Paesi dell'area del bacino del Mediterraneo.

  • La Moresca - SENZA CHIU' TERRA

    senza_chiu_terra_la_moresca_pTitolo: Senza chiu' terra
    Autore/i: Vari
    Esecuzione: La Moresca
    Produzione: Dunya Records
    Prezzo: Euro 15,50
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Musicisti ispirati e valenti, i componenti de La Moresca sanno prodursi in una dimensione acustica tersa e sfolgorante, che riesce a far convivere il sacro ed il profano, il rigore interpretativo con la gioia di fare musica inteso come puro piacere.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.