Gaetano Pitarresi

  • GIACOMO FRANCESCO MILANO E IL RUOLO DELL'ARISTOCRAZIA NEL PATROCINIO DELLE ATTIVITÀ MUSICALI NEL SECOLO XVIII - Gaetano Pitarresi

    GIACOMO FRANCESCO MILANO E IL RUOLO DELL'ARISTOCRAZIA NEL PATROCINIO DELLE ATTIVITÀ MUSICALI NEL SECOLO XVIII - Gaetano PitarresiCuratore: Gaetano Pitarresi
    Titolo: Giacomo Francesco Milano e il ruolo dell'aristocrazia nel patrocinio delle attività musicali nel secolo XVIII
    Atti del convegno internazionale di studi (Polistena - San Giorgio Morgeto, ottobre 1999)
    Descrizione: In 8°, pagine 624
    Luogo, editore, data: Reggio Calabria, Laruffa, 2001
    Prezzo: Euro 49,00
    Disponibilità: 1 esemplare

     


    richiedi informazioni

  • IL PASTICCIO - Gaetano Pitarresi

    il_pasticcio_responsabilita_autoreCuratore: Gaetano Pitarresi
    Titolo: Il Pasticcio
    Sottotitolo: Responsabilità d'autore e collaborazione nell'opera dell'Età barocca
    Atti del Convegno Internazionale di Studi (Reggio Calabria, 2-3 ottobre 2009)
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 384 pagine
    Luogo, Editore, data: Reggio Calabria, Laruffa
    ISBN: 9788872215555
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

  • INTORNO A SILVIO STAMPIGLIA. Librettisti, compositori e interpreti nell'età premetastasiana - Gaetano Pitarresi

    intorno_a_silvio_stampigliaCuratore: Gaetano Pitarresi
    Titolo: Intorno a Silvio Stampiglia
    Sottotitolo: Librettisti, compositori e interpreti nell'età premetastasiana
    Prefazione di Gaetano Pitarresi
    Atti del Convegno internazionale di studi. Reggio Calabria, 5-6 ottobre 2007
    Con il patrocinio della Società Italiana di Musicologia
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); 444 pagine
    Luogo, Editore, data: Reggio Calabria, Laruffa, settembre 2010
    Collana: Sopplimenti Musicali. I, 11
    ISBN: 97888 72214510
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilita': Limitata

     


    richiedi informazioni

     Dalla Prefazione di Gaetano Pitarresi:
    Le manifestazioni, i convegni, e le pubblicazioni correlate, che hanno fatto corona, nel 1998 e anni successivi, al terzo centenario della nascita di Pietro Metastasio, se hanno offerto una vasta messe di approfondimenti critici sulla sua produzione, hanno nondimeno lasciato ampi spazi all'indagine sui rapporti tra il poeta romano ed i suoi immediati predecessori. Tra costoro una delle figure di maggior rilievo è senz'altro quella di Silvio Stampiglia (Civita Lavinia, 14 marzo 1664 - Napoli, 27 gennaio 1725), sia per la fortuna arrisa ai suoi drammi, posti in musica dai più famosi compositori dell'epoca - Giovanni Bononcini, Alessandro Scarlatti, Niccolò Porpora, Leonardo Vinci, Francesco Mancini, Nicola Sano, Georg Friedrich Handel, per citarne alcuni - sia per una carriera che si svolse in contesti in gran parte analoghi a quelli in cui si sarebbe sviluppata l'attività di Metastasio, in particolare a Vienna, Roma e Napoli.
  • L'AMMALATO IMMAGINARIO (Erighetta e don Chilone). Tre intermezzi per L'Ernelinda – Napoli, Teatro di San Bartolomeo, 1726 - Leonardo Vinci

    l ammalato immaginario erighetta e don chilone leonardo vinciAutore: Leonardo Vinci
    Curatore Gaetano Pitarresi
    Titolo: L'ammalato immaginario (Erighetta e don Chilone)
    Sottotitolo: Tre intermezzi per L'Ernelinda – Napoli, Teatro di San Bartolomeo, 1726
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 29,7 x 21); 84 pagine.
    Luogo, Editore, data: Pisa, ETS, 2014
    Collana: Intermezzi napoletani del Settecento (3)
    ISBN: 9788846740724
    Prezzo: Euro 16,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Compiuti gli studi presso il Conservatorio dei Poveri di Gesù Cristo, Leonardo Vinci si affermò agli inizi degli anni Venti del Settecento come compositore di commedie per musica in 'lingua napolitana' date al Teatro dei Fiorentini. In seguito, anche grazie al buon esito dei suoi drammi seri, avviò con Didone abbandonata la collaborazione con Pietro Metastasio: fatto che determinò una svolta decisiva nella sua attività e l'abbandono del filone della commedia per musica

  • LA DOLCISSIMA EFFIGIE. Studi su Francesco Cilea - Gaetano Pitarresi

    la dolcissima effigie studi su francesco cilea getano pitarresiCuratore: Pitarresi Gaetano
    Titolo: La dolcissima effigie.
    Studi su Francesco Cilea.
    Ristampa riveduta e corretta della prima edizione del 1994
    Descrizione: In 8°; pagine 420; alcune illustrazioni b/n.
    Luogo, editore, data: Reggio Calabria, Laruffa, 1999
    Prezzo: Euro 36,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    E' la più completa opera mai realizzata sul maestro Francesco Cilea, con una serie di contributi dei più quotati studiosi di musicologia. Numerosissime le riproduzioni di spartiti del maestro.

  • LEONARDO VINCI E IL SUO TEMPO - Gaetano Pitarresi

    LEONARDO VINCI E IL SUO TEMPO - Gaetano PitarresiCuratore: Gaetano Pitarresi
    Titolo: Leonardo Vinci e il suo tempo.
    Atti del Convegno Internazionale di Studi (Reggio Calabria, 10 - 12 giugno 2002; 4 - 5 giugno 2004)
    Descrizione: Volume in formato 8°; pagine XI-627.
    Luogo, Editore, data: Reggio Calabria, Iiriti Editore, 2005
    Disponibilità: NO{loadposition Ricordi}

    I saggi raccolti nel presente volume studiano il punto culminante di questa collaborazione: l’Artaserse (1730) e l’intricata rete di rapporti psicologici, abilmente tessuta dal poeta e dal musicista, che lega i suoi personaggi, come pure i differenti percorsi stilistici che si delineano nel confronto tra le diverse intonazioni, di Porpora e dello stesso Vinci, della Semiramide riconosciuta (1729).

  • ORATORIO DI MARIA DOLORATA. Partitura - Leonardo Vinci

    oratorio di maria dolorata leonardo vinci partituraAutore: Leonardo Vinci
    Curatore: Gaetano Pitarresi
    Titolo: Oratorio di Maria dolorata
    (Napoli, ca. 1723) per 5 voci, coro e strumenti
    Partitura
    Edizione critica
    Descrizione: Edizione in brossura con copertina rigida telata, in formato 4° (cm 31,5, x 23,5); 180 pagine
    Luogo, editore, data: Bologna, Ut Orpheus, 2009
    Collana: Napoli e l'Europa. La Scuola Napoletana dal XVII al XIX secolo. A cura di Riccardo Muti
    ISMN: 979-0-2153-1611-9 9790215316119
    Prezzo: Euro 160,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    L'unica fonte di questo oratorio, composto nel 1723 circa, è una partitura manoscritta realizzata a Napoli nel 1731, conservata presso la Biblioteca del Conservatorio di San Pietro a Majella. Maria dolorata fu commissionata a Vinci dalla Congregazione dei Sette dolori della Vergine Maria, che ebbe tra i suoi illustri componenti la principessa Aurora Sanseverino.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.