Francesco Starace

Francesco Starace, architetto, è professore di "Storia dell'architettura" presso l'Universita' degli Studi di Napoli Federico II. Laureato nel marzo 1966, dal 1971 è abilitato alla libera docenza in "Caratteri stilistici e costruttivi dei monumenti". Ha pubblicato numerosi scritti che includono i volumi: L'illusione del paesaggio (1969); Tempio citta' e immagini di natura - studi sul gotico e primo rinascimento (1972); L'architettura e il senso del meraviglioso. Il trattato sulle sette meraviglie del costruire (1974); L'architettura gotica e la filosofia scolastica (di E. Panofsky, 1986); L'esempio di Zelisi. Principi architettonici nell'eta' antica (1984 e 1986); I viaggi, le navi, le case (1990); II disegno di architettura. L'antico, i giardini, il paesaggio (1993, con C. Robotti).
Attualmente è il coordinatore del dottorato di ricerca in "Storia dell'architettura e della citta'" dell'Ateneo Federico II di Napoli.
  • CARLO VANVITELLI - Benedetto Gravagnuolo

    Carlo_Vanvitelli_pCuratore: Benedetto Gravagnuolo
    Titolo: Carlo Vanvitelli.
    Saggio storico introduttivo di Arnaldo Venditti.
    Saggi di Leonardo Di Mauro, Paola Jappelli, Marilena Malangone, Giovanni Menna, Valentina Messana,. Giulio Pane, Francesco Starace, Mauro Venditti
    Interpretazione fotografica di Mimmo Jodice.
    Descrizione: Edizione rilegata in tela, in formato 4°; riccamente illustrato.
    Luogo, Editore, data: Napoli, AGE, novembre 2008
    Collana: Historia Rerum
    Prezzo: Euro 95,00
    ISBN13: 978-88-6042-481-5
    Disponibilita': in commercio

     


    richiedi informazioni




    Carlo Vanvitelli intraprese gli studi del disegno e dell'architettura ed in giovane eta' raggiunse il padre Luigi a Napoli, impegnato nel grande progetto della Reggia di Caserta. La grandezza indiscussa del padre ha involontariamente gettato un'ombra sulle straordinarie qualita' di Carlo spesso relegato al ruolo di epigono. In questo senso il testo si presenta come un lavoro teso a ridare a Carlo Vanvitelli il giusto ruolo affidando a illustri docenti l'incarico di effettuare attente ricerche sull'Architetto.
  • L'ACQUA E L'ARCHITETTURA - Francesco Starace

    L_Acqua_e_l_Architettura_pAutore: Francesco Starace
    Titolo: L'acqua e l'architettura.
    Sottotitolo: Acquedotti e fontane del Regno di Napoli.
    Saggi di G. Cantone, C. Robotti, F. Starace.
    Scritti di P. Argenziano, A. Aurilio, G. M. Montuono, A. Riccio, A. De Rosa, S. Trifogli, A. Robotti, A. P. Pierro.
    Descrizione: Volume rilegato in tela con sovracoperta in formato 8° (cm 24 x 17); pp. 424; molte illustrazioni in b/n nel testo.
    Luogo, Editore, data: Lecce, Edizioni del Grifo, novembre 2002
    Numero di edizione: Prima
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni

    A parte documenti inediti, disegni e rilievi inediti, un elemento di novita' del volume è proporre gli studi e le riflessioni sugli acquedotti uniti ad altri dedicati alle fontane, costituenti un tema tecnico-artistico: ambedue, rientrano nella categorie 'attrezzature pubbliche urbane'. Non è tanto una sintesi di generi diversi, quanto il risultato dell'idea unificante di studiare in continuita' il percorso delle acque dalla sorgente fino all'opera che la distribuisce ai cittadini.

    Centro dell'attenzione è Napoli con la regione Campania, qui rappresentata da Pompei, Capua e Caserta. Era inevitabile però riferirsi alla Grecia ed a Roma, rappresentata da due grandi autori: Vitruvio e Frontino.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.