Francesco Barbagallo

  • IlSudpAutore: Francesco Barbagallo
    Titolo: Il Sud.
    Sottotitolo: Storia fotografica della societa' italiana.
    Descrizione: Volume in 8° (cm 22 x 17); pp. 271 di cui 31 di testo; illustrazioni in b/n.
    Luogo, Editore, data: Roma, Editori Riuniti, settembre 2001
    Prezzo: Euro 14,46
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    L'unificazione territoriale significò per l'Italia l'avvio di un moderno processo di sviluppo, ma anche di accentuati squilibri. Si prospettò subito una "questione meridionale" che non ha piu' cessato di tormentare politici ed economisti.
    Progetti ambiziosi e soluzioni improvvisate hanno finito col fare del Mezzogiorno d'Italia un luogo dove il vecchio e il nuovo convivono spesso in stridente contrasto.

  • napoli belle epoque francesco barbagalloAutore: Francesco Barbagallo
    Titolo: Napoli, Belle Époque
    Descrizione: Volume in formato 8°; 202 pagine; illustrato
    Luogo, Editore, data: Roma, Laterza, 2015
    Collana: Storia e Società
    ISBN: 9788858121054
    Prezzo: Euro 18,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    L’immagine predominante di Napoli, tra il 1860 e il 1915, è quella di ex-capitale di un grande regno, ‘città regia’ in decadenza incapace di trasformarsi in ‘città borghese’, metropoli tra le più popolose d’Europa, il cui fascino è compromesso dalle miserabili condizioni di vita della gran parte dei suoi abitanti.
    Ma Napoli, fino alla grande guerra, non è solo questo

  • storia-della-camorra-pAutore: Francesco Barbagallo
    Titolo: Storia della camorra
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 21 x 14); 318 pagine; illustrazioni
    Luogo, Editore, data: Bari, Laterza, 2011
    Collana: Economica Laterza
    ISBN: 97888 42097402
    Prezzo: Euro 11,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    Francesco Barbagallo è stato il primo a raccontare il potere della camorra come potere imprenditoriale quando nessuno osava farlo, ancorandolo a un passato indispensabile per interpretare il presente. Storia della camorra è un libro fondamentale perché frutto degli studi di uno dei piu' grandi storici italiani, di un intellettuale che declina le dimensioni economica, criminale e imprenditoriale della camorra, attraverso il tratto umano che le è proprio e che la condannera' all'estinzione.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.