Erchemperto

  • LA STORIA DEI LONGOBARDI - Erchemperto, Giuseppe Sperduti

    la_storia_dei_longobardi_erchemperto_ciolfiAutore: Erchemperto
    Titolo: La storia dei Longobardi
    A cura di Giuseppe Sperduti
    Include testo in originale
    Descrizione: Volume in 16° (cm 17 x12 ); 144 pagine.
    Luogo, Editore, data: Cassino (FR), Francesco Ciolfi, 1999
    Collana: Collana di Testi Storici Medioevali
    ISBN: 88-86810-03-2
    Prezzo: Euro 13,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni


    Continuazione della storia dei longobardi di Paolo Diacono; i Longobardi, sconfitti a Pavia, si rifugiarono dai loro parenti nel Ducato di Benevento e da qui crearono le premesse per una nazione, che senza la lunga mano della Chiesa, sarebbe nata prima dell’arrivo dei normanni. Fondatori di città come Salerno, i Longobardi, per le loro lotte intestine, persero la possibilità di creare un regno. L’autore Erchemperto nacque da nobile famiglia longobarda e scrisse questa storia, fonte preziosa ed unica in quanto contemporanea ai fatti che descrive.
  • STORIA DEI LONGOBARDI - Erchemperto

    Storia dei longobardiAutore: Erchemperto
    Titolo: Storia dei Longobardi.
    A cura di Arturo Carucci.
    Postfazione di Claudio Azzara.
    Descrizione: Volume in 8°; pp. 143. Testo in latino in appendice
    Luogo, Editore, data: Salerno, Ripostes, 2002
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni

    Dal sito Associazione Erchemperto - Teano
    "Intorno al IX secolo l'Italia Meridionale vide eventi terribili con le lotte feroci e continue fra Napoletani, Greci dipendenti dall'Imperatore di Bisanzio, Longobardi di Benevento, di Capua e di Salerno, Franchi del Sacro Romano Impero e Arabi che saccheggiavano dappertutto, spesso come alleati di questa o quella parte cristina. In queste lotte interminabili, che vedevano ogni sorta di alleanze e contrapposizioni, moltissime città furono distrutte.
    Di quest'epoca drammatica, unico narratore è il monaco Erchemperto, coinvolto di persona nel turbine degli eventi, che ci racconta il sanguinoso tramonto dei Longobardi di Benevento, ultimi di una gloriosa stirpe cui apparteneva.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.