Domenico Petromasi

  • ALLA RICONQUISTA DEL REGNO.  La marcia del Cardinale Ruffo dalle Calabrie a Napoli - Domenico PietromasiAutore: Domenico Pietromasi
    Titolo: Alla Riconquista del Regno.
    Sottotitolo: La marcia del Cardinale Ruffo dalle Calabrie a Napoli
    Introduzione di S. Vitale.
    Luogo, Editore, Data: Napoli, Editoriale Il Giglio, 1999
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni



    Una delle più fedeli cronache della spedizione intrapresa nel 1799 dal Cardinale Fabrizio Ruffo per riconquistare il Regno delle Due Sicilie, liberandolo dall’occupazione francese che aveva consentito ai giacobini napoletani di proclamare la repubblica.
  • storia della spedizione del cardinale fabrizio ruffo domenico petromasiAutore: Domenico Petromasi
    Titolo: Storia della spedizione dell'eminentissimo cardinale D. Fabrizio Ruffo
    A cura e con un saggio storico introduttivo di Fernando Riccardi
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); pagine 64 + 127 di testo in ristampa anastatica.
    Luogo, Editore, data: S.l., Associazione Identitaria "Alta Terra di Lavoro", 2016
    Collana: Quaderni del 1799, 1
    ISBN: 9788894216301
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilità: Limitata

     


    richiedi informazioni

    L’Associazione Identitaria “Alta Terra di Lavoro” ha editato la ristampa anastatica della “Storia della spedizione del Cardinale Ruffo”, opera di Domenico Petromasi, risalente al 1801. Un corposo ed assai circostanziato saggio introduttivo a firma dello storico Fernando Riccardi, ricostruisce, passo dopo passo e in maniera dettagliata, la straordinaria impresa che nel 1799 portò il porporato calabrese Fabrizio Ruffo a riconquistare il Regno di Napoli

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.