Campi Flegrei

  • HIC SUNT DELPHINI - Francesco Pisano

    Hic_Sunt_Delphini_pAutore: Francesco Pisano
    Titolo: Hic sunt delphini
    Sottotitolo: La singolare propagazione del simbolo del delfino nei campi Flegrei in eta' antica.
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 21 x 15); 108 pagine; 28 illustrazioni in b/n nel testo e fuori testo.
    Luogo, Editore, data: Pozzuoli (NA), Antonio Pisano, marzo 2008
    ISBN: 9788895938004
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni

    Il particolarissimo fenomeno della debordante presenza del simbolo del delfino nella regione flegrea campana in eta' antica e della sua decisiva, rischiarante importanza per la conoscenza del passato di questo territorio, ma non solo, è stato segnalato solo recentemente.

  • I CAMPI FLEGREI - Giuseppe de Criscio (Abate)

    i_campi_flegrei_de_criscioAutore: Giuseppe de Criscio (Abate)
    Titolo: I Campi Flegrei
    (Ristampa, a cura di Francesco Pisano, dell’opera “I Campi Flegrei illustrati per l’Ab. G. de Criscio”, Pozzuoli 1895)
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 29,7 x 21); 136 pagine;  illustrazioni a colori
    Luogo, Editore, data: Pozzuoli, Antonio Pisano Ed., 2012
    ISBN: 9788895938158
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

     
    “I Campi Flegrei illustrati”, Pozzuoli, Tip. F. Granito, 1895, pp. 95, in-8°, una delle ultime monografie dell’abate de Criscio, è un «lavoro eseguito con molta diligenza e studio» dice a ragione Raffaele Artigliere nel suo “Contributo della Bibliografia ed Iconografia di Pozzuoli e dei Campi Flegrei dal 1500 al 1963”, Pozzuoli 1964, a pag. 114. Esso offre infatti una descrizione esauriente del territorio flegreo, resa in ventiquattro ‘maxischede’, ancora oggi da leggere e utilizzabili con profitto per le documentate informazioni da esse elargite e le tante curiosità in esse profuse, difficilmente rinvenibili in pubblicazioni analoghe, frutto di accurate ricerche condotte dall’autore con l’ausilio di una consistente messe di fonti di diversa natura - oltre settanta sono, ad esempio, gli autori di ogni epoca citati – e di una personale e diretta conoscenza dei luoghi e monumenti trattati.
  • I CAMPI FLEGREI - Mario Sirpettino

    Cf_spt_pAutore: Mario Sirpettino
    Titolo: I Campi Flegrei.
    Sottotitolo: Guida Storica
    Descrizione: Volume in 8° (cm 24 x 17); pp. 132; illustrato
    Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1999
    Prezzo: Euro 17,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni


    Una guida essenziale, organica e utilissima per conoscere i Campi Flegrei, singolare e affascinante territorio ad occidente di Napoli. Mario Sirpettino, tra storia, mito e leggende, conduce il lettore a ripercorrere un itinerario tra i piu' suggestivi del mondo.

     
  • I CAMPI FLEGREI - VALORI DI NAPOLI

    VdN-CampiFlegreipTitolo: I Campi Flegrei.
    Collana: Valori di Napoli
    Autore del testo: Stefano De Caro
    DVD interattivo (italiano, inglese, tedesco) di 57 minui.
    Produzione: Napoli, Pubblicomit
    Disponibilità: NO

     


    richiedi informazioni

    Storia e leggenda, mito e fantasia si intrecciano inestricabilmente e rivivono, in questo video, classificato secondo al Festival del cinema archeologico di Rovereto, tra 67 opere selezionate tra quelle presentate da 14 nazioni. Terra meravigliosa per le sue bellezze naturali, ma al tempo stesso terribile per gli sconvolgimenti tellurici che la caratterizzarono, la regione flegrea condensa tra le sue rovine la storia e i miti dei popoli che vi si avvicendarono. Dai Greci che credevano la Solfatara fosse l'Agora di Efesto, ai Cumani, di cui rimane il monumento più noto 'l'Antro della Sibilla', ai Romani che riconobbero nel lago d'Averno, oggi dai colori mozzafiato, il regno dell'Ade.

  • I CAMPI FLEGREI, ISCHIA, VIVARA. STORIA E ARCHEOLOGIA - Stefano De Caro

    ICampiFlegreiIschiaVivarapAutore: Stefano De Caro
    Titolo: I Campi Flegrei, Ischia, Vivara. Storia e Archeologia.
    Descrizione: Volume in 8° (cm 24 x 22); pp. 144; molte illustrazioni tutte a colori, alcune a tutta pagina, alcune su due pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Electa, aprile 2002.
    Prezzo: Euro
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni

    I "campi ardenti", connotazione antica di un'attivita' vulcanica mai sopita, rimangono, a dispetto degli scempi urbanistici recenti, una delle aree archeologiche piu' vaste ed affascinanti del mondo: dall'antichissima Cuma, con la straordinaria acropoli ed il cosiddetto "Antro della Sibilla", a Baia, il luogo degli otia prediletti dai romani, testimoniati dai sontuosi impianti termali e da ville imperiali
  • I CAMPI FLEGREI. Dal sepolcro di Virgilio all'Antro di Cuma - Amedeo Maiuri

    I CAMPI FLEGREI. Dal sepolcro di Virgilio all'Antro di Cuma - Amedeo MaiuriAutore: Amedeo Maiuri
    Curatore:
    Titolo: I Campi Flegrei
    Sottotitolo: Dal sepolcro di Virgilio all'Antro di Cuma
    Descrizione: Volume in formato 16° (cm 18 x 12); 168 pagine; 94 illustrazioni in b/n e cartina di orientamento
    Luogo, Editore, data: Roma, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato - Libreria dello Stato, 1958 (?)
    Collana: Itinerari dei Musei, gallerie e Monumenti d'Italia. N. 32
    ISBN: 
    Disponibilità: NO

     


    richiedi informazioni

  • I CAMPI FLEGREI. L'architettura per i paesaggi archeologici - Pasquale Miano, Ferruccio Izzo, Lilia Pagano

    I CAMPI FLEGREI. L'architettura per i paesaggi archeologici - Pasquale Miano, Ferruccio Izzo, Lilia PaganoCuratori: Pasquale Miano, Ferruccio Izzo, Lilia Pagano
    Titolo: I Campi Flegrei
    Sottotitolo: L'architettura per i paesaggi archeologici
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 460 pagine; illustrazioni a colori e abstract in lingua inglese
    Luogo, Editore, data: Macerata, Quodlibet, 2017
    Collana: Città e paesaggio
    ISBN: 9788874627776
    Prezzo: Euro 42,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Nei Campi Flegrei il mito vitale di paesaggi archeologici da conservare e valorizzare si scontra con diffusi processi di marginalizzazione e omologazione, abbandoni e interruzioni. La reinvenzione di nuovi sistemi relazionali è il primo obiettivo di una sperimentazione sulle forme di un progetto contemporaneo che ha sofferto negli ultimi anni di una eccessiva divaricazione tra i temi della conservazione dell’antico e quelli della produzione architettonica ex novo.

  • I CAMPI FLEGREI. Un itinerario archeologico - Paolo Amalfitano, Giuseppe Comodeca, Maura Medri

    i_campi_flegrei_itinerario_archeologicoCuratori: Paolo Amalfitano, Giuseppe Comodeca, Maura Medri
    Titolo: I Campi Flegrei
    Sottotitolo: Un itinerario archeologico
    Descrizione: Volume rilegato in cartonato con sovraccoperta illustrata legg. danneggiata, in formato 4° (cm 29 x 21);  pagine XVI + 340; 270 foto a colori, alcune illustrazioni in b/n, 60 grafici
    Luogo, Editore, data: Venezia, Marsilio, 1990
    ISBN: 8831753541
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

     

    La Premessa
    Il Progetto Eubea nei Campi Flegrei
    Quando nel maggio 1987 il progetto Eubea ha mosso i suoi primi passi le incognite erano tante, ma più forte e viva era l'impressione che ci si trovasse di fronte a una occasione rara, probabilmente irripetibile. Si trattava di affrontare con un ampio spiegamento di forze, in tempi molto concentrati, uno dei territori più ricchi di storia del nostro paese, i Campi Flegrei, per studiarne e catalogarne con tecnologie informatiche le principali evidenze archeologiche.

  • IL CASTELLO DI BAIA. Storia, leggenda e poesia - Gianni Picone

    IL CASTELLO DI BAIA. Storia, leggenda e poesia - Gianni PiconeAutore: Gianni Picone
    Curatore:
    Titolo: Il castello di Baia
    Sottotitolo: Storia, leggenda e poesia
    Introduzione di Bruno Gatta
    In appendice: Testimonianze dell'architettura, del Prof. Raffaele Giamminelli
    Descrizione: In formato 8° (cm 24 x 17); 115 pagine; 25 illustrazioni in b/n fuori testo
    Luogo, Editore, anno: Napoli, Società Editrice Napoletana, 1978
    Collana:
    ISBN:
    EAN:
    Prezzo: Euro 13,00
    Disponibilità: 1 esemplare

     


    richiedi informazioni

  • IL MARE DI MARMO. Antichità sommerse: Pozzuoli, Lucrino, Porto Giulio, Baia, Bacoli, Miseno - Mario Sirpettino

    IL MARE DI MARMO. Antichità sommerse: Pozzuoli, Lucrino, Porto Giulio, Baia, Bacoli, Miseno - Mario SirpettinoAutore: Mario Sirpettino
    Curatore:
    Titolo: Il mare di marmo
    Sottotitolo: Antichità sommerse: Pozzuoli, Lucrino, Porto Giulio, Baia, Bacoli, Miseno
    Descrizione: In formato 8° (cm 21 x 14,5); 79 pagine; 31 illustrazioni a colori ed in b/n, fuori testo; segni di matita a margine del teto
    Luogo, Editore, anno: Napoli, Società Editrice Napoletana, 1981
    Collana:
    ISBN:
    EAN:
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: 1 esemplare

     


    richiedi informazioni



    Campi Flegrei: un regno di statue
    Archeologia sommersa
    L'altra Pozzuoli
    II porto Giulio
    A Baia scoperte inesauribili
    Miseno: una flotta sott'acqua
  • IL MUSEO ARCHEOLOGICO DEI CAMPI FLEGREI NEL CASTELLO DI BAIA - Paola Miniero

    Il_Museo_Archeologico_dei_Campi_Flegrei_pAutore: Paola Miniero (curatore)
    Titolo: Il Museo Archeologico dei Campi Flegrei nel castello di Baia.
    Testi di: Stefano De Caro, Paola Miniero, Enrico Guglielmi, Carlo Gasparri, Fausto Zevi, Patrizio Pensabene, Stefania Adamo Muscettola, Paolo Caputo.
    Descrizione: Volume in 8° (cm 24 x 16); pp. 109; ampio corredo iconografico a colori
    Luogo, Editore, data: Napoli, Electa Napoli, 2000
    Numero di edizione: Prima
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni

     

    Per la sua posizione amena, l'area di Baia fu individuata come luogo ideale per gli otia dell'aristocrazia romana e degli imperatori, che vi costruirono ville sontuose.

    Non è un caso, dunque, che il Castello aragonese di Baia, prima sede del Museo Archeologico dei Campi Flegrei, esponga documenti eccezionali da Baia, Miseno, Bacoli: l'imponente Sacello degli Augustali di Miseno, ricostruito con la sua decorazione architettonica e scultorea; il complesso delle sculture del Ninfeo di Punta Epitaffio, ritrovato nel corso di uno scavo subacqueo.

  • IL NINFEO SOMMERSO DI CLAUDIO A BAIA - Filippo Avilia, Paolo Caputo

    il ninfeo sommerso di claudio a baiaCuratori: Filippo Avilia, Paolo Caputo
    Titolo: Il Ninfeo Sommerso di Claudio a Baia
    Sottotitolo: Storia e protagonisiti di un'impresa, da un'idea di Filippo Avilia, con la testimonianza di Bernard Andreae
    Descrizione: Volume rilegato, in formato 4° (cm 30 x 21,5); 160 pagine; illustrazioni a colori; peso: Kg 0,95
    Luogo, Editore, data: Napoli, Valtrend, 2015
    Collana: Grand Tour
    ISBN: 88-88623-45-0 - EAN: 9788888623450
    Prezzo: Euro 35,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il volume esprime - attraverso gli scritti, le testimonianze e le foto - il grande valore delle statue rinvenute, caposaldo dell'archeologia subacquea italiana e oggi esposte nel Museo Archeologico Nazionale dei Campi Flegrei, ma soprattutto descrive lo spirito che mosse quelle imprese di rilievo e di scavo, parte integrante della storia di una zona stupenda e unica, quale è Baia, la cui importanza per l'archeologia subacquea è paragonabile solo a quella di Pompei per l'archeologia classica.

  • IL SACELLO DEGLI AUGUSTALI DI MISENO - Paola Miniero

    il sacello degli augustali di miseno Paola MinieroCuratore: Paola Miniero
    Titolo: Il sacello degli augustali di Miseno
    Sottotitolo:
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 22); 96 pagine; 50 illustrazioni a colori e 40 in b/n
    Luogo, Editore, data: Napoli, Electa Napoli, 2001
    Collana: 
    ISBN: 
    Prezzo: Euro 13,00
    Disponibilità: 1 esemplare

     


    richiedi informazioni

    La città romana di Miseno fu fin al III secolo d.C. il principale posto militare dell'impero. Un'indagine d'emergenza nel 1968 ha riportato alla luce uno dei monumenti del Foro cittadino, identificato come Sede del Collegio degli Augustali tra età flavia e età dei Severi.
  • IL VESUVIO, I CAMPI FLEGREI E I NAPOLETANI - Antonino Palumbo

    IlVesuvioICampiFlegreipAutore: Antonino Palumbo
    Titolo: Il Vesuvio, i Campi Flegrei e i Napoletani.
    Sottotitolo: Che cosa potra' accadere e quando.
    Descrizione: Volume in 8° (cm 24 x 19); pp. 175.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Liguori, febbraio 2003
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni

     

    In questo libro il lettore
    (i) percorre un breve itinerario storico del pensiero scientifico, ed in particolare degli approcci metodologici disponibili per la previsione a lungo termine degli eventi catastrofici, i quali, però, si sono dimostrati inefficaci per le eruzioni vulcaniche;

  • IMMAGINI DEI CAMPI FLEGREI fra Ottocento e Novecento nelle cartoline della collezione di Michele Iaccarino - Raffaele Giamminelli

    immagini_dei_campi_flegreiAutore: Raffaele Giamminelli
    Titolo: Immagini dei Campi Flegrei fra Ottocento e Novecento
    Sottotitolo: Nelle cartoline della collezione di Michele Iaccarino
    Descrizione: Volume rilegato in tela, con sovraccoperta, in 8° oblungo (cm 16,5 x 24); 256 pagine; 212 illustrazioni in monocromia
    Luogo, Editore, data: Napoli, Dick Peerson, 1987
    ISBN: 8885849113
    Prezzo: Euro 30,00
    Disponibilita': Limitata

     


    richiedi informazioni

    Questo libro nasce dalla volontà di offrire una visione del territorio dei Campi Flegrei, prima del massiccio sviluppo edilizio conseguente alla industrializzazione.
    Non è stata soltanto la nostalgia, per un'epoca che non torna e per un ambiente che non c'è più, a guidare l'Autore nella selezione delle 212 cartoline d'epoca della pregevole collezione di Michele Iaccarino.
    Il libro intende invece offrire una rigorosa documentazione fotografica per gli studiosi di iconografia flegrea e soprattutto per tutti coloro che non vogliono che i Campi Flegrei da "paradiso per pochi" si trasformino in "inferno per molti".

  • IN ITINERE. Ricerche di archeologia in Campania - Francesco Sirano

    in_itinereAutore: Francesco Sirano
    Titolo: In Itinere
    Sottotitolo: Ricerche di Archeologia in Campania
    A cura della Soprintendenza ai Beni Culturali di Teano
    Descrizione: Volume in formato 8°; 364 pagine; illustrazioni in b/n e a colori
    Luogo, Editore, data: Santa Maria Capua Vetere (CE), Lavieri, 2007
    ISBN: 9788889312209
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni


    In Itinere presenta una raccolta di saggi e ricerche, ampiamente corredate di materiale grafico e fotografico, sui più recenti scavi aperti in Campania. Tra i lavori: Le vittime ercolanesi dell’eruzione pliniana del 79 A.D; una nuova tomba osca dipinta dalla necropoli di Cuma; lo scavo della porticus post scaenam e della latrina pubblica del teatro romano di Sessa Aurunca; L’antica via Teanum-Allifae; Nuovi documenti per la conoscenza della necropoli alifana di Conca d’Oro.  Interventi di: P.P. Petrone, P. Caputo, M.G. Ruggi d’Aragona, M.E. Castaldo, S. Cascella, C. Passaro, F. Sirano, N. Scala, R. Benassai, A. De Filippis, R. Sirleto, A. Petriccione, G. Tagliamonte, F. Miele, P.P. Petrone, E. Monetti, L. Fattore.
  • INTORNO AI CAMPI FLEGREI. MEMORIE DELL'ACQUA E DELLA TERRA - Rossana Valenti

    memorie_dell_acqua_della_terraCuratrice: Rossana Valenti
    Titolo: Intorno ai Campi Flegrei. Memorie dell'acqua e della terra
    Descrizione: Volume (cm. 17,5 x 24,5) di oltre 200 pagine con 22 tavole e alcune figure nel testo, tratte da antiche stampe. Edizione su carta pesante in elegante astuccio rigido.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Grimaldi & C.
    ISBN: 9788889879719
    Prezzo: Euro 26,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni


    Queste parole di Plinio il Vecchio: “Ormai neppure i ricchi, da nessuna parte, bevono vini genuini. L'onestà del commercio è a tal punto precipitata che si vendono solo le denominazioni delle cantine di produzione, mentre le vendemmie vengono prontamente adulterate fin da quando sono nel tino.
  • LA COLLEZIONCINA FLEGREA DI RAIMONDO ANNECCHINO - Raffaele Giamminelli

    La_Collezioncina_Flegrea_pAutore: Raffaele Giamminelli (curatore).
    Titolo: La 'Collezioncina Flegrea' di Raimondo Annecchino.
    In Appendice: Il paesaggio dei Campi Flegrei in Select Views in Italy di John 'Warwick' Smith, di Raffaele Giamminelli.
    Descrizione: Volume in 8° (cm. 21 x 14); pp. 144; ill. b/n, con 6 stampe tratte dal lavoro di J. W. Smith, riproducenti paesaggi flegrei.
    Luogo, Editore, data: Adriano Gallina Editore, Napoli 2004.
    Numero di edizione: Prima
    Prezzo: Euro 25,00
    ISBN: 88-87350 84 -1
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    Con questo terzo volume delle opere di Raimondo Annecchino (1874-1954), continua l'opera di Raffaele Giamminelli, quale curatore degli scritti dello storico puteolano. I dodici saggi qui pubblicati sono, ancora oggi, delle validissime monografie stroiche, aventi come tema Lucrino, il Monte Gauro, Agnano, Torregaveta, Bacoli e quant'altro.

  • LA GROTTA DEL CANE ALLA CONCA DI AGNANO - Giuseppe Fiore

     La Grotta del cane alla Conca di AgnanoAutore: Giuseppe Fiore
    Titolo: La Grotta del cane alla Conca di Agnano
    Descrizione: Volume In formato 8° (cm 21 x 13,5); 105 pagine; 31 illustrazioni a colori
    Luogo, Editore, data: Napoli, RCE, 2012
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    "L'idea di pubblicare questo opuscolo è nata dopo aver fatto un accurato lavoro di ricerca iconografica sulla Grotta del Cane presentato alle "Sanvitaliadi 2009", organizzate dalla Parrocchia di San Vitale Martire di Fuorigrotta.

    Questo lavoro è stato agevolato dalla notevole disponibilità di testimonianze non solo iconografiche, ma anche scientifiche e letterarie, prodotte da coloro che nei secoli hanno visitato questo luogo per finalità diverse. Non mancano le guide redatte da scrittori e storici napoletani per venire incontro alle esigenze dei forestieri che si apprestavano a visitare Napoli, Pozzuoli ed i Campi Flegrei.
  • LA SOLFATARA. Pozzuoli - Baia - Miseno - Cuma - Salvatore Di Giacomo

    libreria neapolisAutore: Salvatore Di Giacomo
    Titolo: La Solfatara.
    Sottotitolo: Pozzuoli - Baia - Miseno - Cuma
    Descrizione: Volume in formato 24° carrè (cm 13,5 x 11); 72 pagine;  numerose illustrazioni intercalate n.t. + 1 cartina del territorio con percorso delle comunicazioni da Mergellina (con scritte al verso). Tutta tela recente, conserva la brossura editoriale cromolitografata, con macchie nella parte interna. Piccoli difetti al margine interno bianco delle ultime cc.?????
    Luogo, Editore, data: Pozzuoli (NA), Arti Graf.e Affini di F. Granito, 1928
    Data di pubblicazione: 1928
    Prezzo: Euro 
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni



     Della Solfatara sono descritti, in capitoletti separati: Il pozzo; Gli elettroni; Il cratere di fango bollente; Piccola solfatara (bocca del 21 apr. 1921); La bocca grande; Le stufe di 'Pietra Spaccata'; Una delle più antiche descrizioni della Solfatara (sec.XVI); Camillo Flammarion e la Solfatara; L'incremento di attività della Solfatara di Pozzuoli (di Giuseppe Mercalli). Ed. orig. [Biancardi Francese p.170].
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.