Attilio Veraldi

Traduttore e giramondo, Attilio Veraldi innesta Chandler e Hammett nella grande tradizione napoletana che va da Basile a Domenico Rea, e inventa un'originale figura di detective: un commercialista di trent'anni, Sasa' Iovine, che si accontenta di aggiustare faccende per gli uomini piu' potenti della citta', e insegue anche lui il miraggio della "mazzetta". 
Nessuno è innocente, nel romanzo di Veraldi. 
La sua intatta capacita' di coinvolgere il lettore nasce da un intreccio impeccabile e da una divertita osservazione della realta'.

Attilio Veraldi (Napoli 1925 - Montecarlo 1999) ha abitato e lavorato a Milano, poi a Stoccolma, Port of Spain (Trinidad), Rio de Janeiro, San Francisco. Ha tradotto da lingue scandinave e dall'americano piu' di cento libri, e ha pubblicato i seguenti romanzi: La mazzetta (1976), Uomo di conseguenza (1978), Il vomerese (1980), Naso di cane (1982), L'amica degli amici (1984), Donna da Quirinale (1990, in collaborazione con Guido Almansi), Scicco (1991), L'ombra dell'avventura (1992). 
In un periodo in cui il genere della crime-story si attesta in cima alle preferenze dei lettori, la riproposizione dell'opera letteraria di Veraldi costituisce un'occasione preziosa per riscoprire le piu' autentiche radici del giallo all'italiana, che nello scrittore partenopeo ha trovato una delle sue migliori espressioni. 
Al successo editoriale dei suoi romanzi, conseguito tra gli anni '70 e '80, è seguito quello cinematografico: Pasquale Squitieri trasse un film televisivo da Naso di cane, mentre La mazzetta fu oggetto di una fortunata trasposizione cinematografica diretta da Sergio Corbucci, con Ugo Tognazzi, Nino Manfredi, Paolo Stoppa e Marisa Merlini tra i principali interpreti. Naso di cane e La mazzetta sono i primi titoli di un progetto editoriale, riguardante tutta la narrativa di Veraldi, con cui Avagliano si propone di rivalutare la figura e l'opera di questo autentico maestro e precursore dei giallo Italiano.
  • il_vomerese_veraldiAutore: Attilio Veraldi
    Titolo: Il vomerese
    Romanzo
    Descrizione: Volume in 16°; 240 pagine.
    Luogo, Editore, data: Roma, Avagliano, 2004
    ISBN: 88-8309-146-9
    Disponibilita': NO

     


    richiedi informazioni


    Il primo romanzo italiano sul terrorismo. Una spietata realtà umana fissata attraverso un'impeccabile macchina narrativa

  • l_amica_degli_amici_veraldiAutore: Attilio Veraldi
    Titolo: L'amica degli amici.
    Romanzo
    Descrizione: Volume in 16° (cm 18 x 12); pp. 304
    Luogo, Editore, data: Roma, Avagliano, luglio 2003
    Collana:
    ISBN: 88-8309-128-0
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilita': 2 esemplari

     


    richiedi informazioni

     

    La vicenda, che è il seguito diretto del fortunato Naso di cane, vede nuovamente protagonista Corrado Apicella, commissario della Squadra Mobile di Napoli, impegnato nel compito assai rischioso di sgominare le cosche malavitose della camorra. 
In trasferta a New York sulle tracce di Achille Ammirato, signore incontrastato del mercato della droga, "emigrato" negli States per cercare nuovi sbocchi ai suoi traffici, Apicella si imbatte in una citta'-labirinto, che, come in un gioco di scatole cinesi, racchiude mille realta' e riserva mille inganni.
  • la_mazzetta_attilio_veraldiAutore: Attilio Veraldi
    Titolo: La mazzetta
    Romanzo
    Introduzione di Ernesto Ferrero.
    Descrizione: Volume in 16°; 240 pagine
    Luogo, Editore, data: Roma, Avagliano, 2001
    Collana: I Tornesi
    ISBN: 88-8309-059-4
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni

    Scomparso a Montecarlo nel ‘99, Attilio Veraldi non meritava di cadere nell'obsolescenza cui pareva oramai destinato. Sia reso onore, dunque, alle edizioni Avagliano, che hanno messo in cantiere la riproposizione della sua opera completa: ben otto romanzi, dei quali "La mazzetta" (1976) e "Naso di cane" (1982) sono probabilmente i meglio riusciti.
  • naso_di_cane_attilio_veraldiAutore: Attilio Veraldi
    Titolo: Naso di cane
    Romanzo.
    Descrizione: Volume in 16° (cm 19,5 x 12); pp. 296
    Luogo, Editore, data: Roma, Avagliano, 1999
    ISBN: 88-8309-019-5
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     
    Naso di cane è la storia livida, colorita, martellante, feroce, di quella guapperia perversa che è la camorra industrializzata dei nostri anni, con il suo bilancio secco di cadaveri, in una Napoli vasta e agghiacciante, spoglia di ogni pittoricismo.
    Questa citta' Veraldi la riempie di verita' da mattinale della polizia, con la sua manovalanza assassina, fatta di angeli sterminatori che si muovono su potentissime moto.
  • uomo_conseguenza_veraldiAutore: Attilio Veraldi
    Titolo: Uomo di conseguenza
    Romanzo
    Descrizione: Volume in 16°; 216 pagine.
    Luogo, Editore, data: Roma, Avagliano, 2002
    ISBN: 88-8309-102-7
    Prezzo: Euro 12,50
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    La mazzetta segnò l’esordio alla ribalta della narrativa nazionale di una strana figura di commercialista-detective, Sasà Iovine, disposto a far tutto o quasi, sino a un certo limite, per i soldi, e pronto ad andare incontro ad ogni sorta di guai. In questo Uomo di conseguenza, egli si trova coinvolto in una vicenda ancora più scabrosa e irta di pericoli, quando la richiesta di prestare il proprio nome per un traffico clandestino di quadri e di valuta è subito seguita da lampi di pistole e tuoni di spari. E a questo punto tutto precipita, scagliando il nostro eroe in una ridda di agguati e delitti, misteri e passioni proibite. Nel delineare le sue peripezie Attilio Veraldi si dimostra narratore in tutto degno, quale affiliato napoletano, della californiana scuola dei duri, regalandoci un romanzo d’azione che incanta e trascina fino all’ultima pagina
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.