Vito Nunziante

  • I VOLTI DELL'ELITE. Classi dirigenti nell'Ottocento meridionale - Giuseppe Civile

    AAA Immagine Non Disponibile pAutore: Giuseppe Civile
    Titolo: I volti dell'elite.
    Sottotitolo: Classi dirigenti nell'Ottocento meridionale.
    Descrizione: Volume in formato 8°; pagine 284.
    Luogo, Editore, Data: Napoli, Dante & Descartes, 2002
    ISBN: 9788888142173
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    Attraverso una raccolta di cinque saggi solo in apparenza troppo eterogenei per rappresentare un percorso di ricerca uniforme il libro si pone l'obiettivo di fornire un contributo a una storia delle élites durante il "lungo" diciannovesimo secolo. L'approccio è sicuramente originale e riesce a fondere la storia sociale con quella politica ponendosi così sulla scia dei più recenti orientamenti storiografici.
  • L'ALLORO E LA QUERCIA. La famiglia Nunziante e la sua fedeltà alla dinastia Borbone - Gianandrea de Antonellis

    l alloro e la quercia gianandrea de antonellisAutore: Gianandrea de Antonellis
    Titolo: L'alloro e la quercia
    Sottotitolo: La famiglia Nunziante e la sua fedeltà alla dinastia Borbone
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 24 x 17); pagine XVIII + 286
    Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2016
    Collana: Quaderni di Storia del Mezzogiorno. N. 34
    ISBN: 9788849529913
    Prezzo: Euro 38,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il Marchese Vito Nunziante (1775-1836) non fu soltanto un prode ufficiale dalla carriera sfolgorante: fu soprattutto un soldato fedele al suo Re e un aristocratico che si distinse per la dedizione al bene comune.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.