Sergio Ferrari

  • LE FABBRICHE D'ARMI DELL'ESERCITO BORBONICO. L'officina di Lancusi - Sergio Ferrari

    le fabbriche d armi dell esercito borbonico sergio ferrari l officina di lancusiAutore: Sergio Ferrari
    Titolo: Le fabbriche d'armi dell'esercito borbonico
    Sottotitolo: L'officina di Lancusi
    Descrizione: Volume rilegato, in formato 4° (cm 30 x 21); 206 pagine; numerose foto a colori e illustrazioni.
    Luogo, Editore, data: Salerno, Momento Medico, 2017
    Collana: 
    ISBN: 9788881602858
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni


    Il saggio dell'amico fraterno Sergio Ferrari "Le Fabbriche d'Armi dell'esercito Borbonico - L'Officina di Lancusi", sulla storia delle manifatture d'armi dei secoli XVIII e XIX dell'Italia del Sud, rappresenta una fondamentale ricerca sulle armi antiche e sulla loro produzione nel Mezzogiorno fino alla crollo del Regno delle Due Sicilie.
  • LA GUARDIA NAZIONALE A SALERNO E NEL MERIDIONE D'ITALIA Costituzione, storia, armi (1799-1875) - Sergio Ferrari

    la guardia nazionale a salerno e nel meridione d'italia 1799 1875Autore: Sergio Ferrari
    Titolo: La Guardia Nazionale a Salerno e nel Meridione d'Italia
    Sottotitolo: Costituzione, storia, armi (1799-1875)
    Descrizione: Volume con copertina rigida, in formato 4° (cm 30 x 24); pagine 160; circa 80 foto e 90 disegni e documenti a colori ed in b/n, alcuni a tutta pagina
    Foto e disegni dell’autore, Sergio Ferrari
    Luogo, Editore, data: Salerno, Legatoria Industriale Mediterranea srl, 2010
    Collana:
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Con l'unità d'Italia venne attuata la riforma della Guardia Nazionale del Regno che, come stabilito nel suo statuto ispirato dalla rivoluzione francese, era costituita da liberi cittadini per tutelare e difendere i diritti sanciti dalle leggi liberali e dalla costituzione. La sua lunga storia operativa nella nostra provincia è l'oggetto di questo saggio, basato essenzialmente su ricerche condotte nell'Archivio di Stato di Salerno

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.