Serena Albano

Serena Albano è una giornalista nata a Napoli, dove ha deciso di continuare a vivere e lavorare. Collabora sin dagli anni 80, a numerosi programmi di intrattenimento e di approfondimento, con alcune testate televisive locali e nazionali, sia in veste di conduttrice che di co-autrice, come Europa oggi ed Europa domani per il circuito Europa7; Geo Reprint per Rai3; Napoli chiama New York per Rai international. È stata direttore della testata giornalistica "Canale8 Campania" e di "Libera", canale digitale terrestre e nelle 2007 è autrice de "I media e lo spettacolo dal vivo" per il ministero della cultura e spettacolo. Dal 2009 al 2014 è stata consigliere della provincia di Napoli ed è ancora responsabile provinciale della Dipartimento tutela delle vittime di violenza.
  • LUIGI LIBRA. Napoli e l'incanto melodico degli anni 50 - Serena Albano, Luigi Libra

    luigi libraAutore: Serena Albano, Luigi Libra
    Titolo: Luigi Libra
    Sottotitolo: Napoli e l'incanto melodico degli anni 50
    Prefazione di Paolo Limiti
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 14); 72 pagine + cd + dvd
    Luogo, Editore, data: Napoli, Graus, maggio 2015
    ISBN: 9788883464416
    Prezzo: Euro 15,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    La canzone napoletana come veicolo di storia e cultura: toccante, entusiasmante intervista all'eclettico Luigi libra, recentemente insignito della nomina di Ambasciatore della canzone napoletana nel mondo".
    Attraverso l'esperienza del giovane cantautore e la sua formazione, con quegli incontri che hanno cambiato la sua carriera e la sua vita, percorriamo tappa per tappa la vicenda di un genere musicale che è stato, e che è tuttora, fondamenta della nostra identità culturale.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.