Roberto Vigliotti

  • ANTIQUAE SENTENTIAE NUN FALLISCENE MAJE - Roberto Vigliotti

    antiquae_sententiae_pAutore: Roberto Vigliotti
    Titolo: Antiquae sententiae nun falliscene maje.
    Sottotitolo: Confronto tra "Li ditti antichi de lo popolo napulitano" e proverbi e sentenze latine.
    Prefazione di Pietro Gargano
    Nuova edizione riveduta ed aggiornata
    Descrizione: Edizione in formato 4° (cm 30 x 19); 950 pagine; alcune illustrazioni in b/n nel testo. Nel volume vengono messi a confronto circa 4400 proverbi, sentenze, motti, aforismi, modi di dire e frasi idiomatiche della lingua napoletana con citazioni di scrittori classici latini. Testo latino a fronte
    Luogo, Editore, data: s.l., Giuseppe Nuzzo editore, 2011
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni


    L'antica cultura romana e quella napoletana si rivelano, per nulla sorprendentemente, l'una madre dell'altra, accomunate da elementi semantico-linguistici comuni. Buona parte dei proverbi, detti ed aforismi della lingua napoletana si ritrovano, intatti, nei testi classici della lingua latina, molto spesso in forma di traduzione letterale o lievemente a senso. Nel suo lungo ed appassionato studio, l'Autore correla circa quattromila proverbi, sentenze, motti, aforismi, modi di dire e frasi idiomatiche della lingua napoletana a citazioni di scrittori classici latini.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.