Roberto Pane

  • Capri roberto paneAutore: Roberto Pane
    Titolo: Capri
    Terza edizione riveduta e ampliata
    Descrizione: Volume rilegato, in formato 8° grosso (cm 27 x 21); 90 pagine di testo e successiva appendice fotografica. Disegni dell'A. e 14 illustrazioni n.t., oltre a 156 fotografie, con didascalie, f.t. In fine "Disegni capresi di Giacinto Gigante (1806-1876)
    Luogo, Editore, data: Napoli, Adriano Gallina Editore, 1982
    Collana: 
    ISBN: 
    Prezzo:
    Disponibilità: NO
    Si direbbe che Capri sia stata vittima di un eccezionale infortunio, causato dalla stessa predilezione di cui il destino ha voluto farla oggetto: l'infortunio di essere troppo amata, e che, proprio come tutte le persone alle quali capita la stessa sorte, essa rischi di diventare irreparabilmente convenzionale e leziosa.

  • il_centro_antico_napoli_esiAutori: Roberto Pane, Lucio Cinalli, Guido D'Angelo, Roberto Di Stefano, Carlo Forte, Stella Cariello, Giuseppe Fiengo, Lucio Santoro
    Titolo: Il Centro Antico di Napoli
    Sottotitolo: Restauro urbanistico e piano d'intervento
    Descrizione: Tre volumi con legatura editoriale in tela con astuccio rigido figurato, in formato 8° (cm 25 x 20); pagine XVI-257; 440; 437 con circa 1.000 illustrazioni nel testo.
    Luogo, Editore, data: Napoli, ESI, 1971
    Prezzo: Euro
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni



    Importante descrizione storica, topografica e monumentale del Centro Antico di Napoli corredata da note esplicative e bibliografiche ed arricchita da una vasta iconografia costituita da riproduzioni di incisioni e documenti d'epoca e da tavole e prospetti di studio che pongono l'attenzione dei tecnici e degli studiosi su problemi di ristrutturazione e restauro del Centro antico e valide proposte per la soluzione degli stessi.
  • luigi_vanvitelli_esi_1973Autori: Renato De Fusco, Roberto Pane, Arnaldo Venditti, Roberto Di Stefano, Franco Strazzullo, Cesare De Seta
    Titolo: Luigi Vanvitelli
    Descrizione: Volume rilegato, con sovraccoperta illustrata, in formato 4° (cm 34,7 x 28);  339 pagine + 5 n.n.; ricchissimo apparato iconografico di 622 illustrazioni in b/n, in tavole fuori testo.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1973
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni



    Questa importante monografia è stata pubblicata in occasione del secondo centenario della morte di Vanvitelli con il contributo del Banco di Napoli

  • Napoli_Imprevista_pAutore: Roberto Pane
    Titolo: Napoli imprevista
    Descrizione: Legatura editoriale con sovraccoperta figurata. volume in formato 8°grosso. (cm. 17,5 x 25), su carta semipatinata pesante, di XXIV +110 pagine corredate da 151 illustrazioni fotografiche.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Grimaldi & C., 2007
    Prezzo: Euro 30,00
    ISBN: 8889879181
    Disponibilita': In commercio Patrizia Tramma

    Scattate dal grande storico dell'architettura e accompagnate da brevi descrizioni e riflessioni, queste belle foto, che raffigurano suggestivi scorci di affollati vicoli e scalinate, insoliti particolari di palazzi, monumenti e chiese, curiose vedute panoramiche riprese attraverso cupole e campanili da inaccessibili terrazze, fanno di questo libro un affascinante e originale documentario dell'epoca che restituisce una immagine "imprevista" della Napoli postbellica.

  • roberto_pane_tra_storia_e_restauro_pCuratori: Stella Casiello, Andrea Pane, Valentina Russo
    Titolo: Roberto Pane tra storia e restauro.
    Sottotitolo: Architettura, città, paesaggio
    Atti del Convegno Nazionale di Studi, tenutosi a Napoli, il 27 e 28 ottobre 2008, presso il Centro Congressi della Università degli Studi di Napoli "Federico II"
    Descrizione: Edizione in brossura, in formato 4° (cm 29 x 24); 605 pagine; 386 illustrazioni in b/n
    Luogo, Editore, data: Venezia, Marsilio, 2010
    ISBN: 9788831706339
    Prezzo: Euro 60,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    A circa vent'anni dalla scomparsa di Roberto Pane e dalla pubblicazione di una raccolta di suoi saggi è sembrato doveroso rendere omaggio con un convegno, di cui qui si pubblicano gli atti, a un maestro che ci ha insegnato che «la cultura non può difendere e conservare la propria autenticità se non affermando una sua politica; e che questa politica non può essere quella del potere, poiché le spetta il compito - e insieme il coraggio - di essere critica intransigente ed autonoma a qualsiasi potere».

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.