Raffaele Giglio

  • LETTERATURA IN COLONNA. Letteratura e giornalismo a Napoli nel secondo 800 - Raffaele Giglio

    LETTERATURA IN COLONNA. Letteratura e giornalismo a Napoli nel secondo 800 - Raffaele GiglioAutore: Raffaele Giglio
    Titolo: Letteratura in colonna
    Sottotitolo: Letteratura e giornalismo a Napoli nel secondo 800
    Descrizione: Volume in formato In 8° (cm 21x14), pagine 352, illustrato; al frontespizio reca timbro con la dicitura "Campione gratuito non soggetto ad iva ."
    Luogo, Editore, data: Roma, Bulzoni, 1993
    Collana: 
    ISBN: 9788871195773
    Prezzo: Euro 30,00
    Disponibilità: 1 esemplare

     


    richiedi informazioni


    Il volume comprende alcuni saggi che evidenziano il rapporto tra la letteratura ed alcune espressioni del giornalismo napoletano in un arco di tempo che, per eventi storici e conseguenti evoluzioni sociali, vide la rinascenza della cultura partenopea e la sua libera affermazione nel contesto italiano e successivamente europeo.
  • NAPOLI CITTA' D'AUTORE - Raffaele Giglio

    Napoli_Citta_d_Autore_pCuratore: Raffaele Giglio
    Titolo: Napoli, citta' d'autore.
    Sottotitolo: Un racconto letterario da Boccaccio a Saviano (2 volumi).
    Due volumi.
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 24 x 17); Vol. I: III+384 pagine - Vol. II: 454 pagine
    Luogo, Editore, data: Villaricca (NA), CentoAutori Edizioni, 2008-2010
    Prezzo: Euro 44,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni



    Un viaggio nella storia e nella cultura di Napoli attraverso la voce dei tanti letterati che hanno parlato di lei: da Dante a Boccaccio, da Tasso a Eleonora Pimentel Fonseca, da Cervantes a Goethe, da Leopardi a D'Annunzio, dalla Serao a Pasolini, fino a Gomorra di Roberto Saviano.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.