Pino Imperatore

Pino Imperatore è nato a Milano nel 1961. Vive in provincia di Caserta e lavora a Napoli. Giornalista, ha scritto per quotidiani e periodici ed ha collaborato con emittenti radiofoniche e televisive. È autore dei libri umoristici "In principio era il Verbo, poi vennero il soggetto e il complemento" (Colonnese, 2001), "Un anno strano a Roccapeppa" (Kairós, 2004) e, per le Edizioni Cento Autori, "Le mirabolanti avventure del Gladiator Posillipo" (2007), "La catena di Santo Gnomo" (2007), "Manteniamo la salma" (2007) e "Questo pazzo pazzo pazzo mondo animale" (2007). Le ultime tre opere compongono "La Trilogia del Buonumore" e sono state pubblicate contemporaneamente: un record! È responsabile della sezione "Scrittura Comica" del "Premio Massimo Troisi" e scrive testi per il cabaret. Conduce a Napoli, con Edgardo Bellini, il Laboratorio di scrittura comica e umoristica Achille Campanile (www.scritturacomica.it). Con lo stesso Bellini ha curato l'antologia "Quel sacripante del grafico si è scordato il titolo" (Graus, 2005). Suoi racconti e battute sono apparsi in varie pubblicazioni, tra cui l'Agenda Comi'.
  • BENVENUTI IN CASA ESPOSITO. Le avventure tragicomiche di una famiglia camorrista - Pino Imperatore

    benvenuti in casa esposito. pino imperatoreAutore: Pino Imperatore
    Titolo: Benvenuti in casa Esposito
    Sottotitolo: Le avventure tragicomiche di una famiglia camorrista
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21,5 x 14), 267 pagine
    Luogo, Editore, data: Firenze, Giunti, 2012
    ISBN: 9788809773691
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Il rione Sanità, dove è nato il principe della risata Totò, è uno dei più affascinanti e misteriosi di Napoli. Qui vive, con la sua famiglia allargata, Tonino Esposito, orfano di un boss della camorra. Tonino riceve dal clan un sussidio mensile e potrebbe vivere di rendita. Invece si intestardisce a voler imitare le gesta paterne, senza riuscirvi.

  • CASOMAICIPENSO.. Nuovi dialoghi surreali con un libraio napoletano - Pasquale Langella

    CASOMAICIPENSO.. Nuovi dialoghi surreali con un libraio napoletano - Pasquale LangellaAutore: Pasquale Langella
    Titolo: Casomaicipenso.. 
    Sottotitolo: Nuovi dialoghi surreali con un libraio napoletano.
    Con uno scritto di Pino Imperatore
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 15); 80 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Langella, 2020
    Collana: Bibliofollia. A cura di: S. Travi
    EAN: 9788894512007
    ISBN: 8894512002
    Prezzo: Euro 7,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Dopo l'uscita del primo scritto nel 2017 “Stupidiario Librario” esce un nuovo appuntamento con la vita reale ma anche comica di un libraio napoletano alle prese con un pubblico sempre più confuso in merito all'esistenza e all’identità dei libri.
  • DE VULGARI CAZZIMMA - Pino Imperatore

    De_Vulgari_Cazzimma_pAutore: Pino Imperatore
    Titolo: De vulgari cazzimma.
    Sottotitolo: I mille volti della bastardaggine.
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 20 ' 13); 208 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Cento Autori, dicembre 2008
    Collana: Humour Lab
    Prezzo: Euro 12,00
    ISBN13: 978-88-95241-55-5
    Disponibilita': in commercio

     


    richiedi informazioni



    Ogni linguaggio da' un nome alle cose che sono ritenute importanti dal gruppo sociale che lo parla. Può accadere quindi che vocaboli sviluppati in una lingua non ammettano un corrispettivo esatto in altre lingue; non perché manca semplicemente una parola per ridefinirle, ma perché il concetto espresso, rilevante per una certa comunita', non è abbastanza significativo in un'altra comunita'.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.