Melpignano

  • LETTERE DA UNA TARANTATA - Annabella Rossi

    lettere da una tarantata annabella rossiAutore: Annabella Rossi
    Titolo: Lettere da una tarantata
    Nuova edizione a cura di Paolo Apolito
    Con una nota linguistica di Tullio De Mauro 
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 15); 185 pagine.
    Luogo, Editore, data: Roma, Squilibri, 2015
    Collana: Studi e Strumenti. N. 2
    ISBN: 9788886211208
    Prezzo: Euro 18,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    "Queste lettere sono frutto di una corrispondenza intercorsa, dal '59 al '65 tra me e Anna, contadina, nata nel 1898 in un paese della provincia di Lecce. Il primo incontro con Anna avvenne nella cappella di S. Paolo in Galatina il 28 giugno 1959, durante la ricerca condotta da Ernesto De Martino sul tarantismo pugliese, alla quale partecipavo in qualità di intervistatrice. Nel luglio dello stesso anno la rividi nella sua casa e da quel giorno nacque tra noi un rapporto di amicizia. Cominciò così una corrispondenza, iniziata spontaneamente da parte della donna".
  • TARANTAPATIA. Le lunghe notti della taranta - Pierfrancesco Pacoda

    tarantapatia pierfrancesco pacodaAutore: Pierfrancesco Pacoda
    Titolo: Tarantapatia
    Sottotitolo: Le lunghe notti della taranta
    Collana: Fuori collana
    ISBN: 9788895161907
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Ogni anno, in agosto, va in scena la Notte della Taranta, celebrazione della vita e dell’intensità di un passato che non è relegato nei ricordi, ma è il battito della quotidianità. Un battito scandito dai tamburelli che accompagnano le invocazioni a santu Paulu, il santo guaritore che aveva il potere di salvare dagli effetti del morso della taranta.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.