Marcello Napoli

Marcello Napoli è nato a Salerno nel 1958. È scrittore e giornalista; finalista nel 2001 del Premio "Lo Stellato", ha pubblicato nel- l'antologia "Amori" edita da Avagliano. Con Gaetano Bevilacqua, stampatore d'arte, ha pubblicato varie plaquettes in tiratura limitata. Collabora con il quotidiano "II Mattino".
  • Discorso_Istorico_della_Cappella_pAutore: Benedetto Sersale
    Titolo: Discorso Istorico della Cappella de' signori Minutoli dentro il Duomo di Napoli.
    Curatore: Marcello Napoli
    Ristampa anastatica, 1745
    Descrizione: Volume in 8° (cm 20 x 15); pp. 7 + 8 n.n. + 80 .
    Luogo, Editore, data: Salerno, Ripostes, 2003
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni


     

    Quello che qui viene riproposto, per la prima volta pubblicato in anastatica, è un testo stampato a Napoli nel 1745.
    Benedetto Sersale, studioso di famiglia antica e nobiliare, racconta la storia del Duomo di Napoli e della Cappella Minutolo dal 1288 al 1744, una Cappella ancor oggi privata e conservata da donna Irma Capace-Minutolo.
  • MezzogiornodItaliapAutore: Michelangelo Schipa.
    Titolo: Il Mezzogiorno d'Italia anteriormente alla monarchia.
    Sottotitolo: Ducato di Napoli e principato di Salerno.
    A cura di Marcello Napoli.
    Ristampa anastatica dell'edizione Laterza del 1923.
    Descrizione: Volume in 8° (cm. 21 x 15); pp. 233.
    Luogo, Editore, data: Salerno, Ripostes, 2002
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni



    "C'è piu' di un motivo per riproporre in edizione anastatica, ma integralmente, il testo di Michelangelo Schipa....Si tratta di un racconto di storia medievale lungo sei secoli e piu' precisamente dal 649 al 1140 d.C. Protagonista principali, nello scenario ombroso del Medioevo meridionale, sono le citta' di Napoli e di Salerno e le vicende legate all'arrivo ed alla conquista dei Longobardi; alla nascita di un ducato - quello di Napoli - e di un principato - quello di Salerno."

     

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.