Franco Molfese

Franco Molfese è nato a Roma nel 1916 e si è laureato in Giurisprudenza e Scienze politiche. E stato vicedirettore della Biblioteca della Camera dei deputati. Fra le sue opere citiamo il saggio Lo scioglimento dell'Esercito Meridionale apparso nel 1960 su "Nuova rivista storica" e l'intervento al Secondo convegno di studi gramsciani raccolto nel volume Problemi dell'Unita' d'Italia (1962). Ha collaborato alla rivista "Studi storici".
I meridionali lo ricorderanno sempre, soprattutto per il suo impegno dalla parte del Sud e per questa sua Storia del Brigantaggio dopo l'Unita'.
  • il brigantaggio dopo l unitaCuratore: T.P.R.
    Titolo: Il Brigantaggio dopo l'Unità
    Sottotitolo: Documenti e memorie
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 20 x 15); 100 pagine.
    Luogo, Editore, data: Molinara (BN), West Indian, 2014
    Collana: Outlawz
    ISBN: 9788890709999
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Dalla "Nota all'edizione":
    Siamo giunti alla quinta pubblicazione della collana OUTLAWZ: il mio desiderio era quello di dare alle stampe una miscellanea underground di documenti e memorie dei vari personaggi che furono protagonisti (chi più, chi meno) in quegli anni. Documenti e memorie che mi avevano colpito in tempi non sospetti, anche grazie alla lettura de II brigantaggio meridionale di Aldo De Jaco, e che, per me, sono il completamento di quel progetto iniziato nel 2012 con la ripubblicazione della Storia del brigantaggio dopo l'Unità del dottor Molfese.
  • STORIA DEL BRIGANTAGGIO DOPO L'UNITA' - Franco MolfeseAutore: Franco Molfese
    Titolo: Storia del brigantaggio dopo l'Unita'.
    Descrizione: Volume in 8°; pp. 482.
    Luogo, Editore, data: Nuovo Pensiero Meridiano, s.l., 1983
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

     

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.