Francesco Petrucci

  • dall_aspromonte_a_porta_piaCuratori: Massimo Carafa Jacobini, Susanna Marra, Francesco Petrucci
    Titolo: Dall'Aspromonte a Porta Pia. I Borbone, Pio IX e Garibaldi
    Sottotitolo: Memorabilia dalle collezioni Carafa Jacobini, Ruffo di Calabria ed altre raccolte
    Mostra. Scilla, Castello Ruffo,  24 febbraio - 15 marzo 2011. Ariccia, Palazzo Chigi, 26 marzo - 1 maggio 2011
    Descrizione: Volume in 4° (cm 29,7 x 21); 96 pagine; 35 illustrazioni in b/n e a colori, 242 schede accompagnate da immagini in b/n e a colori
    Luogo, Editore, data: Roma, Gangemi, 2011
    Collana: Arte, Disegno, Rilievo, Design
    ISBN: 9788849220599
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

     

    La mostra “Dall’Aspromonte a Porta Pia. I Borbone, Pio IX e Garibaldi”, che si inaugura il 24 febbraio 2011 nel Castello Ruffo di Scilla per celebrare i 150 anni trascorsi dall’Unità d’Italia, si distingue per particolare originalità ed interesse scientifico, al confronto dei numerosi e pur ragguardevoli eventi programmati in tutta la nazione. In primo luogo perché invece di soffermarsi esclusivamente sui fatti dell’epopea risorgimentale in un’ottica post-unitaria e sabauda, cioè dalla parte esclusiva dei vincitori, è focalizzata sui due principali stati della penisola che dopo secoli o addirittura millenni - nel caso della Chiesa -, si dissolsero tra il 1860 e il 1870, cioè il Regno delle Due Sicilie e lo Stato Pontificio.
  • libreria neapolisAutore: Francesco Petrucci
    Titolo: Dipinti tra rococò e neoclassicismo da palazzo Chigi in Ariccia e da altre raccolte
    Contenuto: Catalogo della mostra presso Cavallino di Lecce - Palazzo Ducale dei Castromediano. 21 settembre - 15 dicembre 2013
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 29,7 x 21); 128 pagine;  illustrazioni a colori ed in b/n
    Peso: g 780
    Luogo, Editore, data: Roma, Gangemi, 2013
    Collana: Arte, Disegno, Rilievo, Design
    ISBN: 9788849227086
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    La mostra è dedicata alla memoria di Fiammetta Luly Lemme (Ancona, 20 marzo 1937 – Roma, 29 marzo 2005), avvocato, collezionista e studiosa d'arte, moglie dell'avvocato Fabrizio Lemme, che con lei ha condiviso i medesimi interessi per l'arte e il collezionismo, che ancora coltiva.
    La collezione Lemme, formata con la consulenza di insigni studiosi quali Federico Zeri, Italo Faldi e Giuliano Briganti, fornisce un rilevante materiale di studio per la conoscenza della pittura barocca, rococò e proto-neoclassica, con particolare attenzione al Settecento romano.
  • Francesco_Antonio_Picano_pAutore: Giovanni Petrucci
    Titolo: Francesco Antonio Picano nella Scultura del Settecento napoletano
    Presentazione di Giuseppe Picano
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 24 x 17); 173 pagine; 31 illustrazioni a colori e 2 in b/n nel testo.
    Luogo, Editore, data: Montecassino (LT), Pubblicazioni cassinesi, 2005
    Collana: Studi e Documenti sul Lazio meridionale. N. 12
    ISBN: 888256312X
    Prezzo: Euro
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni

     

    La compilazione della presente monografia è nata dal desiderio di raccogliere notizie sull'artista santeliano Giuseppe Picano e di delinearne la figura nel quadro della scultura napoletana del Settecento. Da M. Lanni sapevamo che «... nel secolo passato si distinse in Napoli per la scultura. E qui ricordano il suo merito le statue del protettore sant'Elia, dell'Assunta e di s. Michele Arcangelo»; e da W. Pocino che «visse nel secolo XVIII. Versatissimo nella scultura sacra, esegui' numerose opere che si conservano in molte chiese di Napoli e di Sant'Elia».

  • giovan_battista_beinaschiAutorI: Francesco Petrucci, Vincenzo Pacelli
    Titolo: Giovan Battista Beinaschi
    Sottotitolo: Un Artista Barocco tra Roma e Napoli.
    Contributi di Piero Boccardo, Simona Carotenuto, Gianluca Forgione, Antonio Gesino, Susanna Marra, Marco di Mauro e Giuseppe Porzio.
    Descrizione: Volume rilegato,  in 8° (cm 27,5 x 24,5); 420 pagine; 400 illustrazioni a colori ed in b/n
    Luogo, Editore, data: Roma, Andreina & Valneo Budai, 2011
    ISBN: 9788890494413
    Prezzo di copertina: Euro 160,00
    Peso: 2.59 kg
    Disponibilita': Limitata

    Il pittore di origine piemontese Giovan Battista Beinaschi (Fossano, 1634 o 1636 - Napoli 1688), costituisce una delle personalità più originali del Barocco nella sua fase espressiva avanzata, come dimostrano le numerose tele da quadreria, decorazioni a fresco e pale d'altare, eseguite su commissione di facoltosi privati ed importanti ordini religiosi, per dimore nobiliari e complessi chiesastici a Napoli e Roma.

  • VANVITELLI SEGRETO. I suoi pittori tra Conca e Giaquinto, la “Cathedra Petri” - Vega De Martini, Francesco PetrucciCuratori: Vega De Martini, Francesco Petrucci
    Titolo: Vanvitelli Segreto
    Sottotitolo: I suoi pittori tra Conca e Giaquinto, la “Cathedra Petri”
    Catalogo della mostra a Reggia di Caserta dal 5 marzo al 31 ottobre 2014 
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 29,7 x 21); 96 pagine; molte illustrazioni in b/n e a colori
    Luogo, Editore, data: Roma, Gangemi, 2014
    Collana: Arte, Disegno, Rilievo, Design
    ISBN: 9788849228205
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il trambusto generato dai preparativi per la mostra Vanvitelli Segreto. I suoi pittori tra Conca e Giaquinto, la “Cathedra Petri”, vivacizza gli Appartamenti Storici del Palazzo Reale di Caserta nel bel mezzo di una svolta significativa: per effetto della legge 7 ottobre 2013, n. 112 “Valore Cultura”, il Palazzo legato alla smisurata perizia di Luigi Vanvitelli si stacca dalla Soprintendenza territoriale per congiungersi alle istituzioni museali che formano il Polo di Napoli e avviarsi, con una nuova gestione, verso un'intensa stagione di iniziative.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.