Emma Giammattei

  • il_romanzo_di_napoli_emma_giammatteiAutore: Emma Giammattei
    Titolo: Il romanzo di Napoli
    Sottotitolo: Geografia e storia letteraria nei secoli XIX e XX
    Seconda edizione riveduta ed accresciuta
    Descrizione: Volume in formato 8°; 472 pagine; peso: Kg 1,00
    Luogo, Editore, data: Napoli, Guida, febbraio 2017
    Collana: 
    ISBN: 88-6866-250-7 9788868662509
    Prezzo: Euro 30,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Questo è un libro dallo sviluppo progressivo, dove l'idea proposta nel titolo è più antica della messa in opera in volume. All'origine c'è stata l'individuazione di una immagine ricorrente - di spazio chiuso e di tempo bloccato - che emergeva dalla narrativa napoletana dell'otto e novecento, da Ranieri a Bernari fino a De Luca e Starnone; in parallelo il libro ripercorre, nelle pagine degli hegeliani di Napoli e nell'opera desanctisiana, i segni del privilegio attribuito alla forma-romanzo, alla narrabilità come valore garante.

  • potere prestigio servizio emma giammattei emanuela bufacchiCuratrici: Emma Giammattei, Emanuela Bufacchi
    Titolo: Potere, prestigio, servizio
    Sottotitolo: Per una storia delle élites femminili a Napoli (1861-1943)
    Relazioni dell'omonimo Seminario di studi. Napoli, Università Suor Orsola Benincasa, Biblioteca Pagliara, 05-06/12/2016
    Prefazioni: Massimo Bray, Lucio D'Alessandro, Emma Giammattei, Giuseppe Galasso
    Descrizione: In 8° (cm 24 x 16); pagine 571.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Guida Editori, 2018
    ISBN: 9788868663841
    Prezzo: Euro 38,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Uno studio sistematico e collettivo progettato per raccogliere il contributo in Italia delle donne di Scienza e delle scrittrici, partendo dalla città di Napoli. Con l'ausilio di molte immagini inedite e tanti documenti mai pubblicati prima d'ora, vengono testimoniate l'attività e il lavoro letterario e scientifico di matematiche e romanziere, fisiche e saggiste, soprattutto nei primi anni del Novecento, attraverso lettere, carteggi, fotografie testi, pubblicazioni, testimonianze di colleghi illustri, rinvenute in archivi, biblioteche ed istituti di ricerca. E' una storia al femminile di una parte della città e della nazione, spesso trascurata e sottovalutata.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.