Elio Capriati

  • I SEGRETI DI DEGAS - Elio Capriati

    i_segreti_di_degas_pAutore: Elio Capriati
    Titolo: I segreti di Degas.
    Romanzo
    Descrizione: Edizione in formato 8° (cm 20,5 x 14,5); 163 pagine.
    Luogo, Editore, data: Meda (MI), MJM, aprile 2009
    ISBN: 97888 95682686
    Disponibilita': No 

     


    richiedi informazioni

    A determinare il fascino particolare e intrigante di questo libro di Elio Capriati si incontrano e si sommano due suggestioni diverse: quella della Napoli del passato (la vicenda si snoda lungo l'arco di un intero secolo tra fine 700 e fine 800) e quello della pittura di Edgar Degas.

    A collegare i due argomenti un fatto che non tutti conoscono: e cioè che con la nostra citta' Degas ha avuto un lungo, articolato, appassionato rapporto. In quanto è a Napoli che hanno vissuto suo nonno, René-Hilaire De Gas, affermato uomo d'affari, e un'assai variopinta tribu' di zie, zii, cugini e cuginette

  • RITRATTO DI FAMIGLIA. I MEURICOFFRE - Elio Capriati

    Ritratto_di_Famiglia_pAutore: Elio Capriati
    Titolo: Ritratto di Famiglia. I Meuricoffre.
    Descrizione: Volume in 8°; pp. 209; 1 tavola genealogica
    Luogo, Editore, data: Bologna, Millenniun Editrice, 2003
    Disponibilità: No 

     


    richiedi informazioni

    Gli appassionati della storia di Napoli sanno che la citta' in passato è stata meta di tanti stranieri, soprattutto europei e specificamente svizzeri, francesi, inglesi, tedeschi, per svolgervi attivita' finanziarie, commerciali e industriali. Basti pensare ai Degas, agli Appelt, ai Rotschild, ai Wenner, ai Pattison, ecc. Certamente la maggior parte era attirata dalle agevolazioni concesse dal governo borbonico agli imprenditori stranieri, ma è altrettanto vero che molti di loro furono animati da uno spirito imprenditoriale indirizzato ad un effettivo sviluppo produttivo e sociale dell'economia meridionale.

    La famiglia svizzera Meuricoffre, di cui si racconta la storia nel libro, è stata la piu' autentica rappresentante di questa vocazione imprenditoriale e ha ricoperto, altresi', un ruolo di primo piano nell'Ottocento napoletano.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.