Domenico Sabino

Domenico Sabino è laureato in Antropologia Culturale e diplomato al Conservatorio. Docente di Drammaturgia nel secondo Novecento all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Drammaturgo, musicista, regista teatrale e di docu-video, studioso di religiosità popolare e tradizione musicale orale dell’Italia meridionale. Attualmente è docente all’Accademia di Belle Arti di Napoli. Fondatore e direttore artistico della Compagnia teatrale TheaterAus. Ha scritto e diretto corti, documentari e opere teatrali; ha coordinato laboratori teatrali e musicali nei Dipartimenti di Salute Mentale. Collabora con ‘Alias’, inserto culturale de ‘il manifesto’, e altre riviste di settore.  Ha messo in scena come autore e regista, tra gli altri, i drammi SEqueNZA, Padiglione Sorveglianza, Ammèn. È autore, tra gli altri, dei docu-video Il doppio ovvero l’altro sé, Annibale Ruccello-Assoli, Ma/donna delle Galline. Tra le pubblicazioni si ricordano Oleograf(f)ia Napolitana, L’Es/tradizione degli opposti nel teatro rituale di Annibale Ruccello, Play Toy. Ha coordinato laboratori teatrali e musicali dei Dipartimenti di Salute Mentale. È fondatore e direttore artistico della Compagnia teatrale TheaterAus.
  • Assoli_Ruccello_pTitolo: Assoli
    Autore/i: Domenico Sabino
    Immagini di repertorio tratte da “I segni di Napoli” a cura di U. Serra.
    Testimonianze di Franco Autiero - Lello Guida - Enzo Moscato
    Ideazione e Regia: Domenico Sabino
    Testimonianze di Franco Autiero - Lello Guida - Enzo Moscato
    Durata: 20'
    Produzione: Theateraus
    Anno di produzione: 2006
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Annibale Ruccello (1956/1986), protagonista del rinnovamento della drammaturgia italiana negli anni ’80, precocemente scomparso, viene omaggiato e raccontato attraverso testimonianze e frammenti dei suoi stessi spettacoli.

    La sua stessa presenza, come autore e attore en travesti ne Le cinque rose di Jennifer in Notturno di donna con ospiti e in Ragazze sole con qualche esperienza è parte integrante di quella ricerca antropologico-teatrale sui temi dell’identità (culturale e sessuale) messa alla prova in un universo repressivo, contaminato nel linguaggio e nei comportamenti dai modelli di vita borghese.

  • immaginari antropologici annibale ruccello domenico sabinoAutore: Domenico Sabino
    Titolo: Immaginari antropologici. Annibale Ruccello
    Prefazione: Luigi Maria Lombardi Satriani
    Descrizione: 83 pagine
    Luogo, Editore, data: Rossano (CS), Ferrari Editore, dicembre 2018
    Prezzo: Euro 12,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Il saggio, con la prefazione di Luigi M. Lombardi Satriani, analizza in chiave antropologica il Teatro di Annibale Ruccello, enfant prodige di un’intensa stagione di rinascita della drammaturgia italiana agli inizi degli anni Ottanta. Inoltre, presenta un’intervista a Ruccello (ritrovata presso la Biblioteca Nazionale di Napoli) e KOMOS, partitura poetico-drammaturgica a lui dedicata.
  • luigi di gianni cinema dell essere domenico sabinoTitolo: Luigi Di Gianni | Cinema dell'essere
    Autore/i: Domenico Sabino
    Prefazione di Gianfranca Ranisio
    DVD con booklet
    Ideazione - consulenza musicale - regia Domenico Sabino
    Interpreti: Luigi Di Gianni e Antonella Morea
    Durata: 19'
    Edizioni TheaterAus
    Anno di produzione: 2015
    Prezzo: Euro 10,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

    Docu-video per e con Luigi Di Gianni. Filosofo, antropologo, regista. È definito il filosofo della macchina da presa ed è uno dei massimi registi e documentaristi italiani. Uno straordinario impatto antropologico segna i suoi film che esplorano l’intreccio tra ritualità magico-religiosa e Cattolicesimo nell’Italia meridionale, la fatica e la dignità del lavoro, la fragilità dell’uomo soggiogato dalla forza degli eventi.
  • Oleografia_Napoletana_pAutore: Iacopo Cassigoli, Domenico Sabino
    Titolo: Oleograf(f)ia Napolitana.
    Sottotitolo: Componimento pittorico/drammaturgico per le anime del Purgatorio.
    Prefazione di Gianfranca Ranisio.
    Descrizione: Volume in 8° oblungo (cm 24 x 21,5); 84 pagine; molte illustrazioni a colori.
    Luogo, Editore, data: s.l., Oedipus Edizioni, 2004
    Prezzo: Euro 14,00
    ISBN: 88-7341-053-7
    Disponibilita': In commercio

     


    richiedi informazioni

    Il libro documenta un'operazione dal taglio antropologico e filologico scrupoloso ma spurio, incentrata, grazie al connubio tra pittura e drammaturgia, sulla rielaborazione e rilettura artistica della iconografia votiva e dei linguaggi devozionali popolari del Meridione (tra Napoli e la Sicilia), dando particolare rilievo al culto delle anime del Purgatorio.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.