Carlo Sellitto

  • 100 INEDITI DI PITTURA NAPOLETANA - Achille Della RagioneAutore: Achille della Ragione
    Titolo: 100 inediti di pittura napoletana
    Descrizione: Volume in formato 4° (cm 29,5 x 21); 67 pagine; 157 foto in bianco e nero nel testo.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Napoli Arte, 2014 
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

     

  • antichi maestri a napoli giuseppe porzio porciniCuratore: Giuseppe Porzio
    Titolo: Antichi Maestri a Napoli
    Sottotitolo: Dipinti del Sei e Settecento
    Progetto editoriale e selezione dei dipinti a cura di Dario e Vincenzo Porcini
    Descrizione: Volume in formato 4°(cm 28 x 24), rilegato, sopraccoperta illustrata, pagine 86; oltre 60 tavole a colori riprodotte su carta patinata, molte a tutta pagina.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Porcini, 2019
    ISBN: 
    Prezzo: Euro 25,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Dipinti di Carlo Sellitto, Jusepe de Ribera, Matthias Stom, Hendrick De Somer (Enrico Fiammingo), Cesare Fracanzano, Luca Giordano, Corrado Giaquinto, Francesco De Mura.

  • artemisia e i pittori del conte viviana farina giacomo lanzilottaCuratori: Viviana Farina, Giacomo Lanzilotta
    Titolo: Artemisia e i pittori del Conte
    Sottotitolo: La collezione di Giangirolamo II Acquaviva d'Aragona
    Catalogo di Mostra. Conversano, Castello e Chiesa di San Giuseppe, 14 aprile - 30 settembre 2018
    Descrizione: Volume rilegato, in formato 4° (cm 28 x 24); 384 pagine; 59 dipinti a colori e relative schede, numerosissime figure a colori nel testo; peso: Kg 2,00
    Luogo, Editore, data: Cava de’ Tirreni (SA), Areablu edizioni, 2018
    Collana: 
    ISBN: 8894925129 EAN: 9788894925128
    Prezzo: Euro 45,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni





    I saggi introduttivi e le 59 schede di catalogo ripercorrono le vicende collezionistiche di Giangirolamo II Acquaviva d'Aragona, conte di Conversano, in Terra di Bari, feudatario di assoluto spicco politico nella Napoli di re Filippo IV di Spagna e animatore di una prestigiosa raccolta comprensiva di circa 500 oggetti d'arte principalmente riuniti nella corte principesca del castello normanno-svevo di Conversano, oggi sede dell'esposizione, ancora alla morte caduta nel 1665.
  • carlo sellitto giuseppe porzioAutore: Giuseppe Porzio
    Titolo: Carlo Sellitto
    Sottotitolo: 1580-1614
    Descrizione: Volume in formato 8°; 304 pagine.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Arte'm, 2019
    Collana: 
    ISBN: 9788856906448
    Prezzo: Euro 40,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni



    Risultato di indagini archivistiche minuziose e di una campagna di documentazione fotografica capillare, tra Campania, Basilicata e Puglia, la monografia riporta all’attenzione della critica e del pubblico la figura di Carlo Sellitto, protagonista – assieme a Battistello Caracciolo – del rinnovamento in chiave caravaggesca della pittura a Napoli nel primo Seicento,
  • Pitt600pAutore: Vincenzo Pacelli
    Titolo: Pittura del '600 nelle collezioni napoletane.
    Descrizione: Volume in 8° oblungo (cm 23,5 x 25) di oltre 200 pagine con circa 180 riproduzioni a colori di magnifiche opere, conservate in prestigiose collezioni private, di importanti artisti quali: Carlo Sellitto, Battistello Caracciolo, Filippo Vitale, Giuseppe Ribera, Hendrick Van Somer, Antonio De Bellis, Massimo Stanzione, Andrea Vaccaro, Francesco Guarino da Solofra, Mattia Preti nonché di pittori che nonostante le loro doti artistiche, erano finora tenuti in poca considerazione. Tra questi Agostino Beltrano, Giuseppe Marullo, Pacecco De Rosa, i battaglisti Andrea De Lione e Carlo Coppola che gareggiano con i più noti Aniello Falcone e Salvator Rosa.
    Luogo, Editore, data: Napoli, Grimaldi & Co., 2001
    Prezzo: Euro 72,30
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.