Archivio Fotografico Carbone

II fotografo Riccardo Carbone (Napoli 1897-1973) si dedicò alla fotografia a livello amatoriale nei primi anni Venti e poco dopo iniziò la sua collaborazione con il giornale "Il Mattino" di Napoli. Convinse il direttore Eduardo Scarfoglio, del quale era amico di famiglia, a dare maggior spazio alle immagini come documentazione giornalistica.
ll suo archivio fotografico é composto da circa 500 mila negativi, oltre ad alcune migliaia di stampe e lastre di vetro.
La documentazione raccolta copre un arco cronologico compreso tra i primi anni Venti e l'inizio degli anni Settanta e si riferisce per la maggior parte (ma non esclusivamente) alla realtà napoletana e campana.
Si tratta di una ricchissima, ed in massima parte ancora inesplorata, fonte iconografica per la ricostruzione della storia non solo di Napoli ma dell'intero Paese.
L 'Archivio di Riccardo Carbone è custodito dal figlio Renato, presidente dell'Associazione Riccardo Carbone ONLUS, nata nel 2015 con l'intento di salvaguardare il fondo fotografico e di renderlo disponibile online per la libera consultazione.
L 'Archivio fotografico Carbone ha ottenuto il riconoscimento di "bene di particolare interesse storico e culturale" da Parte del Ministero dei Beni Culturali.
  • la stazione marittima fabio mangone francesco bonfantinoCuratori: Fabio Mangone, Francesco Bonfantino
    Titolo: La stazione marittima di Napoli.
    Sottotitolo: Emigranti e dive, paesaggi e navi, nelle foto dell'Archivio Carbone
    Foto tratte dall'Archivio Fotografico Carbone
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 23); 232 pagine.
    Luogo, Editore, data: Reggio Calabria-Napoli, Imago Artis, 2018
    Collana: Archivio Fotografico Carbone
    ISBN: 9788899153168
    Prezzo: Euro 30,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    Accompagnato da un testo storico critico di Fabio Mangone e Francesco Bonfantino, il volume racconta la costruzione e la vita della stazione marittima, dagli anni del fascismo a quelli del boom attraverso una significativa sequenza di straordinarie e finora inedite immagini d'epoca dell'archivio Carbone.
  • Napoli_Riccardo_Carbone_pTitolo: Napoli nelle immagini di Riccardo Carbone.
    Sottotitolo:  Quaranta anni di storia napoletana dentro un solo obiettivo.
    Descrizione:  Edizione in formato 8° oblungo (cm 30 x 24 ); pagine 208 su carta patinata opaca di pregio da gr. 150; 200 illustrazioni in bicromia e b/n.
    Luogo, Editore, data:  Argelato (BO), Minerva, dicembre 2009
    ISBN:  978-88-7381-210-4
    Prezzo: Euro  29,90
    Disponibilita':  In commercio

     


    richiedi informazioni

    La storia di Napoli la conosciamo perché in qualche modo è stata vissuta attraverso memorabili opere cinematografiche o in preziosi documentari storici che ne hanno tracciato i fatti salienti, qualche volta riuscendo addirittura ad addentrarsi nei meandri complicati della quotidianita' partenopea. In realta' il nostro apprendimento è stato superficiale perché avvenne velocemente, al punto che sono rimasti soltanto sfocati. ricordi nella mente, il resto cancellato dalla velocita' inarrestabile del tempo.
    Ora, le immagini di Riccardo Carbone ci impongono una piu' attenta riflessione che va ben oltre l'esteriorita' delle immagini, obbligandoci a sondare l'intimita' dei suoi personaggi, uomini, donne e bambini, protagonisti straordinari e finalmente decifrabili di quella realta'.

  • tutta n ata storia archivio fotografico carboneAutore: Archivio Fotografico Carbone
    Titolo: Tutta n'ata storia
    Sottotitolo:
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 23 x 23); 96 pagine; illustrato
    Luogo, Editore, data: Reggio Calabria-Napoli, Imago Artis, 2017
    Collana: Archivio Fotografico Carbone
    ISBN: 9788899153144
    Prezzo: Euro 20,00
    Disponibilità: In commercio

     


    richiedi informazioni


    "Abbiamo iniziato questo viaggio pensando fosse doveroso recuperare e restituire alla città un patrimonio storico, culturale e giornalistico. Non credevamo, mettendoci in cammino, di incontrare sulla nostra strada tante persone disposte a darci una mano. Non credevamo, soprattutto, che le fotografie dell'Archivio Riccardo Carbone potessero suscitare tante emozioni e tanti ricordi.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.