Antonio Giordano

Antonio Giordano napoletano è un oncologo, patologo, genetista, ricercatore, professore universitario e scrittore italiano naturalizzato statunitense. Direttore e Fondatore dello Sbarro Institute for Cancer Research and Molecular Medicine della Temple University di Philadelphia e professore ordinario di Anatomia ed Istologia Patologica dell' Università degli Studi di Siena. Ha iniziato la sua carriera di ricercatore nel campo della genetica oncologica nel prestigioso Cold Spring Harbor Laboratory sotto la direzione del premio Nobel James D. Watson. Di recente, si sta impegnando nel rendere noto il collegamento tra l'ambiente inquinato dai rifiuti tossici e l'aumento dei rischi tumorali nella popolazione della Regione Campania. Il suo impegno è testimoniato da oltre 400 lavori scientifici sulle più importanti riviste internazionali e da numerosi brevetti relativi alla scoperta di nuovi geni e a nuovi metodi per la diagnosi e la terapia dei tumori. Vive a Philadelphia con la moglie Mina e i suoi tre figli: Maria Teresa, Giovan Giacomo e Luca.
  • MONNEZZA DI STATO. La terra dei fuochi nell'Italia dei veleni - Antonio Giordano, Paolo Chiariello

    monnezza di stato antonio giordano paolo chiarielloAutori: Antonio Giordano, Paolo Chiariello
    Titolo: Monnezza di Stato
    Sottotitolo: La Terra dei Fuochi nell'Italia dei veleni
    Prefazione di Franco Roberti Procuratore nazionale antimafia
    Descrizione: Volume in formato 8° (cm 21 x 14); 184 pagine.
    Luogo, Editore, data: Argelato (BO), Minerva Edizioni, 2015
    Collana: Clessidra
    ISBN: 9788873817505 978-88-7381-750-5
    Disponibilità: No

     


    richiedi informazioni

    "Monnezza di Stato" è il testo con cui il giornalista Paolo Chiariello e lo scienziato Antonio Giordano raccontano la realtà della "terra dei fuochi", i disastri ambientali compiuti in una delle regioni più fertili e belle d'Italia, la Campania. I danni incalcolabili provocati dallo sversamento di rifiuti tossici prodotti da imprenditori senza scrupoli, smaltiti dalla camorra con la connivenza di politici corrotti. Un giornalista ed uno scienziato.
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.