Alfonso Scirocco

  • DEMOCRAZIA E SOCIALISMO A NAPOLI DOPO L'UNITA' (1860 - 1878) - Alfonso Scirocco

    democrazia_e_socialismo_a_napoliAutore: Alfonso Scirocco
    Titolo: Democrazia e socialismo a Napoli dopo l'Unità (1860 - 1878)
    Descrizione: Volume con sovraccoperta in plastica trasparente, in 8° (cm 24,5 x 17,5); 367 pagine; da pagina 48 in poi il volume è intonso
    Luogo, Editore, data: Napoli, Libreria Scientifica Editrice, 1973
    Collana: Biblioteca Napoletana. N. 9
    Disponibilita': No

     


    richiedi informazioni


    Dopo l'Unità Napoli declassata e impoverita manifestò il suo malcontento con una opposizione al nuovo regime che abbracciò tutti i settori politici. Particolarmente attivi furono i democratici, tra i quali emersero in un primo tempo i mazziniani, che criticavano lo Stato burocratico e accentratore nato dalla « conquista regia », facevano propaganda repubblicana, fondavano giornali, associazioni politiche, società operaie, cospiravano per abbattere la monarchia; poi tra le file stesse dei mazziniani, per l'influenza di Bakunin, si formò un gruppo socialista, che diede vita a Napoli alla prima sezione dell'Intemazionale e lottò a sua volta contro lo Stato borghese con le associazioni, la stampa, le cospirazioni.

  • IL CENTENARIO DEL COLLEGIO MILITARE "NUNZIATELLA" E GIUSEPPE FERRARELLI

    AAA Immagine Non Disponibile pTitolo: Il Centenario del Collegio Militare "Nunziatella" e Giuseppe Ferrarelli
    Con scritti di Benedetto Croce e prefazione di Alfonso Scirocco.
    Edizione a cura di Sandro Castronuovo e Giuseppe Catenacci.
    Descrizione: Volume in formato 8°; pagine 156; alcune foto in b/n fuori testo ed 1 veduta ripiegata; edizione fuori commercio pubblicata in 2000 esemplari
    Luogo, Editore, Data: Napoli, Associazione Nazionale Nunziatella, 1987
    Prezzo: Euro 31,00
    Disponibilità: 1 esemplare

     


    richiedi informazioni



    Il volume contiene la ristampa anastatica dello scritto di G. Ferrarelli dal titolo "Il collegio militare di Napoli" pubblicato a Roma nel 1887, nonché il discorso pronunziato dal Comandante il Collegio in occasione del primo centenario di esistenza dell'Istituto (novembre 1887)

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.