L'ETA' DI MEZZO. L'INTERVALLO - CADENZA D'INGANNO - A SCUOLA - Leonardo Di Costanzo

l_eta_di_mezzo. leonardo di costanzoTitolo: L' età di mezzo. L'intervallo - Cadenza d'inganno - A scuola. DVD. Con libro
Regia: Leonardo Di Costanzo
Editore: Cineteca di Bologna
Data di Pubblicazione: Gennaio 2014
ISBN: 8895862694
ISBN-13: 9788895862699
Pagine: 15
Disponibilità: No

Una città piena di contraddizioni, Napoli, e una fragile età della vita, l'adolescenza. Sono questi i protagonisti principali di A scuola, Cadenza d'inganno e L'intervallo. Dal documentario al cinema di finzione, Leonardo Di Costanzo racconta senza retorica le difficoltà dell'essere adolescenti nelle periferie della città partenopea.

Talento del cinema del reale europeo, Leonardo Di Costanzo ha messo al centro del suo cinema la città di Napoli, metropoli mediterranea, luogo delle contraddizioni del contemporaneo, nelle cui periferie si intrecciano le vite e le esperienze di adolescenti troppo spesso costretti a crescere in fretta, a subire le conseguenze del degrado sociale.

A scuola racconta, un anno di una scuola media della periferia napoletana. Definito da Goffredo Fofi "il miglior film mai realizzato in Italia sulla scuola", documenta la fatica e l'impegno di chi cerca di trasmettere conoscenza là dove l'istruzione sembra aver perso ogni valore.

Cadenza d'Inganno vorrebbe raccontare l'adolescenza nei quartieri spagnoli di Napoli: ma il dodicenne protagonista decide di non continuare le riprese e il film si ferma. Otto anni dopo, chiama il regista e lo invita al proprio matrimonio, per finire il film.

L'intervallo è l'esordio di Di Costanzo nel cinema narrativo, anche se lo sguardo resta ancorato al reale, Un ragazzo e una ragazza rinchiusi in un edificio abbandonato di un quartiere popolare. Lei è prigioniera, lui è obbligato dal capoclan di zona a fare da carceriere. Tra le mura di quel luogo isolato e spaventoso, trovano il modo di riaccendere i propri sogni.

 


richiedi informazioni

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.